Archivio news 05/04/2020

Sunday Cup: la seconda edizione il 14 Luglio 2013

Vittoria dal dischetto per I Guardiani Dal Cimitero

A chiudere il 2013 è il Sunday Cup giocato Domenica 14 Luglio in simbiosi col Memorial Maria Elena Argiolas, mamma di un caro amico dell'organizzazione, Daniele Serreli. 
L'iscrizione è di € 155 a squadra. Da regolamento tesserati F.I.G.C. full in rose di massimo 10 giocatori; mercato chiuso Sabato 13 Luglio; Prima Fase con gare di sola andata.

Si gioca nel Centro Sportivo de La Salle.
Chiamati ad arbitrare sono Alessandro Cocco, Alessandro Bassu, Sandro Bassu, e Carlo Farci.

A livello giornalistico sarà scattata qualche foto durante l'evento.

Conosciamo le otto partecipanti suddivise in due Gironi: in quello A abbiamo due squadre di R.M.E. la prima organizzata da Mirko Loi e la seconda da Matteo Massa, abbiamo anche una new entry che è l'NRFC e a chiudere il Colo Colo di Alessio Rossi; in quello B troviamo i Vamooos di Antonio Moi che si affacciano per la prima volta nei nostri campionati, I Guardiani Del Cimitero di Antonio Calvia in piena corsa per la vittoria del titolo nella Summer Cup, l'Eye Shop Sinnai che è la squadra dell'organizzazione ed infine il Nicho Team che è un'altra new entry il cui presidente è Nicholas Secci

Al campo ci si ritrova di prima mattina, l'idea è quella di far disputare almeno la Fase a Gironi tutta nella prima mattinata, in realtà poi si riusciranno a giocare solo le prime due giornate prima della pausa pranzo.

Piccola analisi dei risultati:
Nella 1^ giornata il Girone A consegna subito la sorprendente e schiacciante vittoria di NRFC (foto a sinistra) su R.M.E. 1: finisce 5 a 1, bene anche il Colo Colo che supera R.M.E. 2 per 8 a 3. Dall'altra parte esordio infelice per I Guardiani Del Cimitero che contro il Nicho Team perdono per 2 a 4, tripletta per Gianluca Marras; i Vamooos schiacciano l'Eye Shop Sinnai col punteggio di 7 a 2, cinquina per Fabio Martis.
2^ giornata: dal Girone A arrivano conferme per Colo Colo e NRFC entrambe vittoriose, durante l'ultimo turno si giocheranno il 1^ posto, nella squadra di Alessio Rossi si fa notare Andrea Loi già a segno sette volte nei primi due turni. Nel Girone B il Nicho Team supera Eye Shop Sinnai con uno scatenato Daniele Portas, poker per lui nel 9 a 6 finale e si giocherà il primato nel prossimo turno; 4 a 4 tra I Guardiani Del Cimitero e il Vamooos.
Nella 3^ giornata il Colo Colo supera per 8 a 2 l'NRFC e si prende il primo posto nel Girone A, in risalto Michele Palla autore di una tripletta; il derby di casa R.M.E. viene vinto dalla "selezione 1" col punteggio di 11 a 4, scatenato Fabio Todde autore di ben nove reti. Nel Girone B il Vamooos è primo grazie al 6 a 5 sul Nicho Team: poker per Antonio Moi; cinquina di Michele Sunda e I Guardiani Del Cimitero battono 8 a 4 Eye Shop Sinnai.

Tutte qualificate, si passa ai Quarti di Finale! Il caldo comincia a essere meno rispetto all'ora di pranzo e sia pure il vento sia poco, si può giocare con più tranquillità. Michele Palla trascina il Colo Colo in Semifinale mettendo a segno cinque gol, eliminata per 9 a 3 l'Eye Shop Sinnai; qualche problema in più per Nicho Team che si sbarazza di R.M.E. 1 col punteggio di 6 a 3; avanzano anche I Guardiani Del Cimitero (foto a destra) mettendo fine all'avventura del NRFC, 6 a 2 marcato soprattutto Michele Sunda autore di quattro gol; la sorpresa arriva da Vamooos e R.M.E. 2, sono infatti questi ultimi a qualificarsi vincendo 9 a 8 dopo i calci di rigore, al 50' il match si era concluso sul punteggio di 3 a 3.

E' tempo di Semifinali. Spazio anche per le squadre perdenti i Quarti di Finale perchè la formula del torneo prevede che anche queste possano andare avanti per assicurarsi gli ultimi premi. Un pò a sorpresa l'Eye Shop Sinnai supera R.M.E. 1 col punteggio di 11 a 5 qualificandosi per la Finale 5° - 6° posto; NRFC supera i Vamooos a tavolino, la squadra di Antonio Moi non arriva al numero sufficiente per scendere in campo. Alla Finalissima accedono I Guardiani Del Cimitero che battono R.M.E. 2 col punteggio di 8 a 2: scatenato Andrea Aru autore di un poker, gli altri gol portano la firma dei fratelli Sunda Manuel e Michele con due marcature per parte; e il Nicho Team che al termine di uno spettacolare 5 a 5 contro il Colo Colo riesce ad avere la meglio sui rivali dopo la battuta dei calci di rigore, il match si concluderà col punteggio di 9 a 7 in favore della formazione di Nicholas Secci.

Arrivano le Finali, il sole sta calando, ci si comincia a preparare per accendere i riflettori. La Finale 7° - 8° posto va a R.M.E. 1, i Vamooos infatti non sono in numero per scendere in campo; chiude bene l'Eye Shop Sinnai che si assicura la quinta posizione grazie al 10 a 3 rifilato a NRFC; non si disputa nemmeno la Finale 3° - 4° posto, l'R.M.E. 2 infatti non ha più uomini a disposizione, vittoria facile dunque per Colo Colo.

Ed è il momento della Finalissima tra Nicho Team e I Guardiani Del Cimitero: va detto che le due squadre si sono già sfidate nella Prima Fase con vittoria dei quartesi; il match è stupendo, nessuna delle due riesce a spuntarla e al 50' il risultato è di 3 a 3 per effetto della tripletta di Gianluca Marras per i primi e di Michele Sunda per i secondi; sono necessari i calci di rigore che già permisero al Nicho Team di accedere alla Finale, la fortuna stavolta però gli si ritorce contro: vincono 8 a 7 I Guardiani Del Cimitero.

Sul campo de La Salle è ormai tempo di premiazioni. Viene anzitutto consegnato il trofeo ricordo a Daniele Serreli; oltre alle coppe c'è anche spazio per i trofei individuali: Michele Sunda de I Guardiani Del Cimitero e Fabio Todde di R.M.E. 1 sono i capocannonieri; per Michele Sunda anche la soddisfazione del titolo di miglior giocatore; il titolo di miglior portiere va a Riccardo Basso dei Vamooos e ad Alessio Loi del Colo Colo, quest'ultima squadra vince anche il titolo Fair Play. Arriva il tanto atteso momento: dopo due Semifinali persi nel Weekend Cup prima e nel Summer Cup dopo, I Guardiani Del Cimitero hanno la loro personale rivincita: sono Campioni!