Archivio news 08/04/2020

Summer Cup 2015: trionfo Allegri Girarrosti

La squadra di Manuel Massa riscatta subito i ko subiti in Weekend Cup

Martedì 2 Giugno 2015 prende il via il 4^ Summer Cup di calcio a 7. Da questa stagione l'edizione prende anche il nome di "La Lega Dei Campioni", il motivo è che durante il periodo estivo partecipano molti più giocatori che durante la stagione invernale partecipano ai campionati federali. 
Le differenze sui costi e sul regolamento sono le stesse fatte partire da All Star Cup e da Champions Cup meno che il discorso sui rinvii gara, da questo lato la novità è stata introdotta dal JAG LeaguePrima Fase come nel 2014, solo gare di andata e in cui il mercato è aperto per la prima settimana al fine di completare le rose; abolita la Supercoppa; la Fase Finale passa da "A" e "B" del 2014 a "Coppa Dei Campioni", "Coppa Uefa" e "Coppa Delle Coppe".
Riguardo le premiazioni: sconti per le finaliste di Coppa Dei Campioni e Coppa Uefa, in particolare la squadra Campione della più alta categoria potrà disputare la prossima edizione del Summer Cup Lega Dei Campioni senza versare le quote gara e con un kit di maglie in regalo; per quanto riguarda i come già fatto dalla Champions Cup c'è la novità riguardante attacco e difesa con i migliori che vengono premiati.

Centri Sportivi di gioco: La Salle e San Lorenzo a Monserrato; FerriniFiore VerderameSpazio Newton e riecco Monte Claro a Cagliari dopo che qui non ci si aveva giocato la JAG League di calcio a 5 e la Weekend Cup di calcio a 7.
I direttori di gara sono ancora quelli di MSP.

Le novità dal punto di vista giornalistico sono le medesime già indicate per la Champions Cup.

66 iscritte, ventidue in meno di un anno prima, racchiuse in otto Gironi; scopriamo chi sono:
Il GIRONE 1 è composto da Atletico Pauli di Raffaele Madeddu che ha ben figurato nell'ultima Champions Cup; c'è la Brancaleone passata a Juri Arthemalle dopo il grave infortunio occorso in Inverno all'ex presidente Fabrizio Scano; passaggio di consegne anche in casa Charliefitness Team con Stefano Melis che lascia l'impegno a Riccardo Corrias; Girone non semplice per l'Hangover di Mattia Picciau così come per il Quartucciu Saint Germain di Roberto Porru e per il Salvate Il Soldato Raggio di Alessandro Pili; il Pagu Gana F.C. è un mix tra l'ex Angy Village e il Sardinia Sestu, il suo presidente è Nicolas Tumatis; chiude la new entry Joga Bonito di Luca Corrias che promette bene.
Il GRUPPO 2 è durissimo: vi troviamo l'Adosso's di Matteo Pau e gli Amici Sinceri di Alessandro Falconi su tutti; insidiosissime anche l'Atletico Pirri di Federico Porceddu, la Banda Ferrero di Nicola Melis e l'I Vopulga 4D di Diego Manca; squadra ostica può essere il Jack's Cafè di Andrea Portoghese così come le Grafiche Ghiani di Sandro Soro questi ultimi già visti la scorsa Estate sotto il nome di Linea Calzature; chiude la new entry Color Touch di Massimiliano Stara
Il GRUPPO 3 è più "over"ma la presenza dell'Ichnusa Team di Massimo Mulas neo Campione del Champions Cup non può che incutere timore nelle avversarie; la ASD Geriatria dopo la Weekend Cup cambia ancora presidente e passa a Maurizio Serci; ritroviamo l'Atletico Sabatense di Giampiero Demelas e un rinforzatissimo Real Mommotti di Giovanni Milia; tra i volti noti ci sono anche i Vecchi Cuori Rossoblu che a leggere il nome non dicono nulla ma sono gli ex Giesse Edil Di Gemiliano Saba e Chini S'Ara Biri, l'ex presidente Gemiliano Saba ha "ceduto" la presidenza a Fabrizio Lai; new entry sono il T.I.S. di Marco Porcu, l'Hasan Team di Alessandro Sanna quest'ultimo ex del Mommotti, e l'Athletic Casteddu di Simone Piras di cui si parla un gran bene.
Nel GRUPPO 4 dopo le polemiche del Champions Cup 2014 fa rientro la Forasia (foto a destra) che Claudio Pitzalis lascia a Yari Inconis; il Real Pauli si conferma ma Stefano lascia la presidenza al fratello Enrico Sollai; cambio di presidenza tra fratelli anche in casa Autofficina F.lli Fanari Is Cortes con Andrea Mereu che preleva l'incombenza dal fratello Matteo; dev'essere il Girone dei cambi di presidente perchè è quello che accade anche in casa Los Diablos I.D.G. S.E.R. dove Mauro Pastorino lascia a Mirko Strazzera; il Wella Professionals rappresenta una novità solo per il nome, sono i ragazzi del La Prima Fermata che nel calcio a 5 hanno vinto praticamente tutto, presidente è sempre Stefano Cabras; Simone Spiga lascia la gestione del Maverik Cafe a Simon Cardia che rinnova profondamente la squadra; gli ex Impresa Edile Todde di Jacopo Todde si ripresentano dodici mesi dopo sotto il nome di FC Inseparabili; new entry assoluta la Pizzeria New Point di Mauro Scano.
Il GIRONE 5 è considerato uno dei più giovani per media età: tra le squadre più insidiose c'è sicuramente la Mr. Neon che Matteo Massa ha lasciato a Cristian Basciu; così come loro l'Aston Bidda di Antonio Maddaloni che si presenta niente meno che Campione in carica della Supercoppa della precedente edizione; promette molto bene la new entry AC Pauli del già noto Simone Spiga; volto conosciuto è anche quello di Nicholas Secci che riprova l'avventura nel calcio a 7 sotto il nome di Minkemo Lenti; i Quattro Mori di Luca Melis in Inverno hanno fatto piuttosto bene; chiudono i Vandali FC di Alessandro Tronci staccatosi proprio dai Quattro Mori, i giovanissimi Accia Team di Antonino Minio e i promettenti F.C. Barboni di Fabrizio Carnevale.
Il GRUPPO 6 si presenta come piuttosto equilibrato: gli Allegri Girarrosti F.C. di Manuel Massa sono certamente la squadra più insidiosa ma promettono molto bene anche Real Magrid di Alessandro Piras e Sport Tharros di Alessandro Corona; il Club Erba - Life è di Giuseppe Fontana che si è staccato dagli Sporting Sirboni; tra le altre compagini troviamo tutte formazioni già note: il Casteddu Football Club 2013 di Roberto Porru, la Black&White di Roberto Farci, Il Sagittario di Alessandro Sanna, lo Sharks Team Hobby Motor di Alessandro Pisu.
Il GRUPPO 7 è un altro di quelli incertissimi: il Taxi Soccer Club di Pier Andrea Melis, new entry nei nostri campionati, promette piuttosto bene ma dovrà vedersela contro avversari del calibro del RECUT di Riccardo Soru che già dodici mesi prima aveva dimostrato di essere tutt'altro che squadra materasso, contro Pizzeria Il Bambù di Diego Deidda vice campione della prima edizione del Summer Cup e contro il Kokkoi di Matteo Pedditzi altra formazione assai agguerrita. Il Lev Soccer di Raimondo Levanti durante l'Inverno fece una buonissima prima parte, è una di quelle squadre da non prendere sotto gamba. Chiudono i già noti Lillicu 1938 FC di Francesco Zucca, La Griglia D'Oro di Giuseppe Cimino e la new entry Extreme Eje Energia di Paolo Cocco ex giocatore di Atletico Quartu Sant'Elena.
Si chiude con il GRUPPO 8, uno dei più duri per quanto è equilibrato: la New Feeling Viaggi (foto a sinistra) non è altri che l'ex Uscita Merci Campione dell'edizione 2014 della Weekend Cup, patron Davide Puddu ha pesantemente rinforzato l'organico sotto il punto di vista della qualità; il Fil'e Ferru di Massimiliano Massidda ha voglia di confermarsi sui buoni standard della stagione invernale; presenti anche la Vargiolana di Federico Masala e la Cagliari United di Alessandro Balzano, quest'ultima dopo un Inverno passato più a perdere che a vincere ha una grande voglia di riscattarsi. Le restanti posizioni saranno affare di quattro squadre: Le Iene DTM di Luca Marras; Gli Illuminati FC passati da Ruggero Fanfani a Matteo Cordeddu; l'FL Riccioloeasy di Matteo Gaudino; infine la new entry Restyling Outlet di Piermattia Mazzuzi.

PRIMA FASE
Le prime due passano alla Coppa Campioni, terza e quarta in Coppa Uefa, quinta e sesta in Coppa Delle Coppe, settima e ottava eliminate.

Andiamo a rigustare quanto è accaduto:
1^ GIORNATA: nel GRUPPO si segnala subito l'importante successo della Brancaleone di misura su Atletico Pauli per 3 a 2 e sempre di misura il Pagu Gana F.C. batte Joga Bonito per 2 a 1. GRUPPO 2: Amici Sinceri partono bene, 5 a 3 contro Adosso's; colpaccio Jack's Cafè, 2 a 1 esterno su Atletico Pirri; Banda Ferrero batte in trasferta I Vopulga 4D per 5 a 3. Nel GRUPPO l'Ichnusa Team parte bene, ma fatica contro Real Mommotti: 9 a 2; esordio indigesto per T.I.S.: 2 a 9 contro Hasan Team. Nel GRUPPO 4 ottima partenza di FC Inseparabili, 6 a 4 ad Autofficina F.lli Fanari Is Cortes; il derby di Monserrato tra Real Pauli e Los Diablos I.D.G. S.E.R. se lo aggiudicano questi ultimi: 5 a 2. Nel GRUPPO 5 partono bene Minkemo Lenti (foto a destra) e Quattro Mori: rispettivamente 2 a 1 al Mr. Neone e 4 a 2 agli F.C. Barboni. Nel GRUPPO 6 si fa ben notare Club Erba - Life: 7 a 2 allo Sharks Team Hobby Motor. Nel GRUPPO 7 avevamo scritto che c'era da fare attenzione al Lev Soccer, ed infatti RECUT battuto alla prima: 4 a 3; parte bene il Kokkoi: 5 a 2 a danno di Extreme Eja Energia. Nel GRUPPO 8 punti pesanti di Vargiolana: 4 a 3 in casa del Fil'e Ferru.
2^ GIORNATA: nel GRUPPO 1 il Joga Bonito si rialza subito, 5 a 3 ad Atletico Pauli ancora a secco. Si rialza anche Adosso's nel GRUPPO 2, 7 a 5 ad Atletico Pirri al secondo ko di fila; Jack's Cafè frena in casa contro Color Touch: 4 a 4. E per restare in tema nel GRUPPO 3 ecco il T.I.S. che contro pronostico batte in trasferta Real Mommotti per 4 a 3; da registrare pure il colpo esterno di Atletico Sabatense, 3 a 2 alla ASD Geriatria. Nel GRUPPO 4 la Forasia non si è dimenticata come si vince, 5 a 2 ad Autofficina F.lli Fanari Is Cortes; Pizzeria New Point esagera contro Real Pauli: 12 a 3. Nel GRUPPO 5 clamoroso Quattro Mori: 12 a 0 al Mr. Neon! Vince di nuovo anche Minkemo Lenti, 5 a 4 sui Vandali FC e pedala pure l'AC Pauli: 4 a 1 agli FC Barboni. Nel GRUPPO 7 il Lev Soccer è partito bene, Kokkoi fermato sul 6 a 6; RECUT ottiene un punto contro Pizzeria Il Bambù. GRUPPO 8: riscatto Fil'e Ferru, 5 a 3 alla Cagliari United; Vargiolana non va oltre il pari contro Le Iene DTM.
3^ GIORNATA: nel GRUPPO 1 regna l'incertezza: Pagu Gana F.C. perde l'imbattibilità contro Brancaleone, 0 a 2; colpo Charliefitness Team in casa del Joga Bonito per 3 a 2 ma soprattutto di Hangover nel derby di Monserrato contro Atletico Pauli, 6 a 4. Nel GRUPPO 2 l'Adosso's non è più la corazzata di un anno fa, ko 4 a 5 contro Banda Ferrero; I Vopulga 4D conquista punti pesanti contro Jack's Cafè con il medesimo punteggio; Atletico Pirri si sblocca contro Color Touch: 8 a 1. Nel GRUPPO 4 l'Autofficina F.lli Fanari Is Cortes ora rischia grosso, 2 a 5 nel secondo derby del Girone contro Los Diablos I.D.G. S.E.R.; si sblocca il Real Pauli; prezioso 5 a 4 della Pizzeria New Point (foto a sinistra) in casa degli ostici FC Inseparabili. Nel GRUPPO 5 il Mr. Neon è irriconoscibile: 1 a 6 contro AC Pauli; Aston Bidda batte di misura Minkemo Lenti 5 a 4 in un match nel quale ci si ricorda più dei tafferugli in tribuna che dei gol; Quattro Mori supera Vandali FC nel "derby": 7 a 2. GRUPPO 6: Real Magrid frena, 4 a 4 in casa della Black&White. GRUPPO 7: Kokkoi ok contro Pizzeria Il Bambù, 3 a 2; rinascita RECUT, 5 a 0 al Taxi Soccer Club. Clamoroso nel GRUPPO 8: FL Riccioloeasy supera New Feeling Viaggi 6 a 3; Restyling Outlet travolge la Vargiolana 5 a 1.
4^ GIORNATA: nel GRUPPO 1 continuano a esserci sorprese, Charliefitness Team regola Atletico Pauli 4 a 0 e questi ultimi hanno già un piede nella fossa; sorprendente identico punteggio di Hangover alla Brancaleone. Restando in tema di poker da segnalare anche quello che nel GRUPPO 2 l'Atletico Pirri in crescita rifila agli I Vopulga 4D ma i risultati clamorosi sono altri: Color Touch va a battere Adosso's 5 a 4 e Jack's Cafè supera Amici Sinceri per 6 a 3. GRUPPO 4: 6 a 1 dei Los Diablos I.D.G. S.E.R. alla Pizzeria New Point, i Reds rimangono in vetta insieme a Forasia che batte 3 a 2 Real Pauli. GRUPPO 5: Quattro Mori sorpresa continua, 6 a 2 agli Aston Bidda. GRUPPO 7 incertissimo come da pronostico: Taxi Soccer Club batte 3 a 1 Kokkoi e vola in vetta; Lev Soccer ko in casa di Pizzeria Il Bambù per 2 a 5. GRUPPO 8: FL Riccioloeasy continua a sorprendere, 6 a 3 a danno di Vargiolana.
5^ GIORNATA: la vetta nel GRUPPO 1 è uno scioglilingua: aggancio Brancaleone (foto a destra) grazie al 2 a 0 su Charliefitness Team; risveglio Atletico Pauli, 6 a 5 esterno al Pagu Gana F.C.. GRUPPO 2: batosta Atletico Pirri contro Amici Sinceri, 2 a 9; Banda Ferrero vede la Coppa Campioni dopo il 4 a 3 sul Jack's Cafè. GRUPPO 3: Ichnusa Team mantiene la vetta ma col brivido, contro T.I.S. è solo 6 a 5. GRUPPO 4: l'Autofficina F.lli Fanari Is Cortes non è quella della stagione invernale, 2 a 9 contro Pizzeria New Point. GRUPPO 5: Quattro Mori senza soste, 3 a 2 al Minkemo Lenti e vetta solitaria; vittoria pesante di Aston Bidda, 6 a 4 in casa di AC Pauli, e di Vandali FC, 3 a 2 in casa di F.C. Barboni. GRUPPO 6: Il Sagittario può sperare nel passaggio del turno, pesantissimo 4 a 2 in casa di Sharks Team Hobby Motor. Bagarre nel GRUPPO 7: sono quattro in vetta, Lev Soccer ferma Taxi Soccer Club sul 2 a 2. GRUPPO 8: Fil'e Ferru stoppa la buona verve di FL Riccioloeasy, 4 a 2; per Vargiolana solo un pari contro Gli Illuminati FC; New Feeling Viaggi esagerato, 15 a 2 al Cagliari United.
6^ GIORNATA: continua ad accadere di tutto nel GRUPPO 1 dove Joga Bonito stana 5 a 2 la Brancaleone, ne aprofitta Charliefitness Team, 4 a 3 ad Hangover e per loro è di nuovo vetta solitaria. GRUPPO 2: ora Adosso's rischia, 2 a 4 interno contro I Vopulga 4D; per Banda Ferrero punto prezioso in casa di Atletico Pirri. GRUPPO 3: lo scontro diretto al vertice tra Ichnusa Team e Athletic Casteddu va ai padroni di casa che vanno matematicamente in Coppa Campioni, 5 a 4 il punteggio. GRUPPO 4: profumo di primato per Los Diablos I.D.G. S.E.R. col 6 a 1 a Forasia; Autofficina F.lli Fanari Is Cortes fa suo il derby contro Real Pauli per 7 a 5. GRUPPO 5: gol e ed emozioni tra Minkemo Lenti e AC Pauli, 7 a 6 per i padroni di casa; Mr. Neon è clamorosamente già fuori, 4 a 7 contro Vandali FC. GRUPPO 6: Sport Tharros batte 4 a 3 il Real Magrid e lo "costringe" alla Coppa Uefa. GRUPPO 7: si decide tutto nell'ultima giornata dopo il 6 a 3 esterno di Pizzeria Il Bambù al Taxi Soccer Club; Lev Soccer ko a sorpresa in casa de La Griglia D'Oro, finisce 5 a 4. GRUPPO 8: Vargiolana ko in casa contro New Feeling Viaggi per 4 a 6, rischia di uscire già alla Prima Fase.
7^ GIORNATA: succede di tutto nel GRUPPO 1: Pagu Gana F.C. batte Charlifitness Team per 6 a 1 e va in Coppa Campioni insieme a Brancaleone che batte il Quartucciu Saint Germain, la squadra di Riccardo Corrias è clamorosamente terza per via dei risultati sfavorevoli negli scontri diretti; il Joga Bonito passa 6 a 2 in casa di Hangover e va anch'esso in Uefa. Restando in tema di clamoroso, nel GRUPPO 2 l'I Vopulga 4D (foto a sinistra) batte per 3 a 2 in trasferta Amici Sinceri, questi ultimi a sorpresa sono in Uefa. GRUPPO 4: Real Pauli passa per 1 a 0 in casa di FC Inseparabili e conquista l'accesso alla Uefa. GRUPPO 6: Allegri Girarrosti F.C. batte Sport Tharros per 8 a 4 e si prende il primato, per la squadra di Alessandro Corona è comunque un ko indolore, va anch'esso in Coppa Campioni. GRUPPO 7: Pizzeria Bambù ne rifila 6 a La Griglia D'Oro ed è prima; il 3 a 3 tra Kokkoi e RECUT premia questi ultimi, la formazione di Matteo Pedditzi a sorpresa va solo in Uefa. GRUPPO 8: la Vargiolana è "salva" grazie al poker rifilato a Cagliari United, la squadra di Federico Masala accede alla Coppa Delle Coppe.
Come già avrete letto alcuni VERDETTI hanno semplicemente del clamoroso. Li rivediamo tutti insieme, le squadre per facilitarvi il compito di lettura sono inserite Girone per Girone:
Qualificate alla COPPA CAMPIONI: Pagu Gana F.C., Brancaleone; Banda Ferrero, I Vopulga 4D; Ichnusa Team, Athletic Casteddu; Los Diablos I.D.G. S.E.R., Pizzeria New Point; Quattro Mori, Aston Bidda; Allegri Girarrosti F.C., Sport Tharros; Pizzeria Il Bambù, RECUT; New Feeling Viaggi, Fil'e Ferru.
Qualificate alla COPPA UEFA: Charliefitness Team, Joga Bonito; Amici Sinceri, Jack's Cafè; Vecchi Cuori Rossoblu, Hasan Team; Forasia, Real Pauli; Minkemo Lenti, AC Pauli; Real Magrid, Casteddu Football Club 2013; FL Riccioloeasy, Cagliari United.
Qualificate alla COPPA DELLE COPPE: Hangover, Atletico Pauli; Atletico Pirri, Adosso's; Real Mommotti, Atletico Sabatense; Maverik Cafè, Wella Professionals; Vandali FC, F.C. I Barboni; Club Erba - Life, Il Sagittario; La Griglia D'Oro, Lev Soccer; Vargiolana, Le Iene DTM.
Eliminate: Quartucciu Saint Germain, Salvate Il Soldato Raggio; Color Touch, Grafiche Ghiani; ASD Geriatria, T.I.S.; FC Inseparabili, Autofficina F.lli Fanari Is Cortes; Mr. Neon, Accia Team; Black&White, Sharks Team Hobby Motor; Lillicu 1938 FC, Extreme Eja Energia; Gli Illuminati FC, Restyling Outlet.

FASE FINALE - COPPA DELLE COPPE
Andiamo in ordine di importanza e quindi partiamo dalla Fase Finale permetteteci il termine "minore" nel senso che è quella alla quale partecipano quinta e sesta classificata di ogni Girone.

Negli OTTAVI DI FINALE gli F.C. Barboni faticano a eliminare La Griglia D'Oro, vi riescono soltanto dopo i calci di rigore; big match tra Hangover e Lev Soccer, passano i primi per 9 a 3; la Vargiolana non ha grossi problemi contro Il Sagittario: 7 a 1; Wella Professionals termina la sua avventura contro Real Mommotti (foto a sinistra): 1 a 3; Adosso's per la categoria si conferma un lusso, 10 a 3 ai Vandali FC.
Nei QUARTI DI FINALE semplicemente pirotecnico il match tra Atletico Pirri e Atletico Pauli, sorride ai primi che passano 8 a 6; Adosso's fuori a sorpresa contro F.C. Barboni in un match altrettanto bello: 7 a 8; con stupore va fuori anche Club Erba - Life, 2 a 6 contro Real Mommotti; nel derby di Monserrato la Vargiolana la spunta contro Hangover: 5 a 1.
Le sorprese proseguono nelle SEMIFINALI dove F.C. Barboni elimina di misura Atletico Pirri per 2 a 1 e il Real Mommotti elimina la Vargiolana dopo i calci di rigore, i tempi regolamentari in questo match si erano chiusi con quattro reti per parte.

In FINALE gli F.C. Barboni, che nella Prima Fase avevano faticano qualificandosi soltanto come sesti, riescono ad avere la meglio sul Real Mommotti con il punteggio di 5 a 3.

Per entrambe l'arrivo in Finale era tutt'altro che pronosticato. Riviamo le emozioni del match con gli highlights di ZonaGOL:


FASE FINALE - COPPA UEFA
Saliamo di livello. Alla Uefa partecipano coloro sono giunte terze e quarte nei Gironi della Prima Fase.

OTTAVI DI FINALE: le sorprese non mancano a partire dal Taxi Soccer Club che dopo i calci di rigore ha la meglio sugli Amici Sinceri indicati come una delle squadre candidate al successo; tra le altre candidate ad arrivare almeno sino in fondo c'era il Charliefitness Team che ha visto sfumare la qualificazione in Coppa Campioni proprio all'ultima giornata, la squadra di Riccardo Corrias viene sorpresa da AC Pauli (foto a sinistra) e va fuori: 6 a 4 il punteggio; altra sorpresa la porta il Casteddu Football Club 2013: 3 a 2 ai Minkemo Lenti; tornando a parlare di sorprendente per non scrivere clamoroso, il Jack's Cafè elimina Real Magrid 4 a 0, la formazione ospite era un'altra di quelle candidate ad arrivare almeno sino in fondo. Nel big match di questo turno, Kokkoi elimina Joga Bonito dopo i calci di rigore. Vecchi Cuori Rossoblu passano sul Real Pauli per 6 a 4. Forasia di misura sulla Cagliari United: 5 a 4.
Nei QUARTI DI FINALE il Jack's Cafè continua a sorprendere ed elimina Taxi Soccer Club: 6 a 2; sudata AC Pauli per avere ragione dei Vecchi Cuori Rossoblu: 3 a 2. Forasia batte Casteddu Football Club 2013 per 6 a 4. 3 a 0 di Kokkoi contro FL Riccioloeasy la cui partecipazione alla manifestazione rimane comunque di ottimo livello.
Nelle SEMIFINALI Jack's Cafè e Kokkoi danno spettacolo, hanno la meglio questi ultimi col punteggio di 4 a 3, per Andrea Portoghese e compagni arrivare sino al penultimo atto rimane comunque un eccellente risultato. Nell'altro match AC Pauli "sbrana" Forasia: 7 a 1 clamoroso, per Claudio Pitzalis e compagni semifinali "maledette".

In FINALE si ritrovano dunque il Kokkoi di Matteo Pedditzi e l'AC Pauli di Simone Spiga, il pronostico dice che la squadra designata a giocare in casa potrebbe alla lunga avere qualcosa in più ma la rosa dei bianco blu non ha quasi nulla da invidiare e infatti saranno loro a portare il trofeo a casa vincendo per 3 a 1.

Riviviamo oggi gli highlights di quella sfida tramite il nostro ZonaGOL:


FASE FINALE - COPPA DEI CAMPIONI
Siamo ora al trofeo più importante della Fase Finale: si incontrano prime e seconde classificate di ogni Girone.

Negli OTTAVI DI FINALE l'Athletic Casteddu (foto a destra) supera la Brancaleone per 4 a 1, è uno di quei risultati che quanto meno in parte sorprende, soprattutto per le dimensioni in sè del punteggio; la Pizzeria New Point cavalca sulla Banda Ferrero, 6 a 1, non era scontato; Allegri Girarrosti F.C. passano il turno, battuto il Fil'e Ferru per 5 a 2; Sport Tharros non poco a fatica contro Ichnusa Team, i ragazzi di Alessandro Corona hanno la meglio solo dopo i penalty; New Feeling Viaggi ha la meglio di I Vopulga 4D col punteggio di 7 a 4; passa anche Pagu Gana F.C., 3 a 2 di misura ai Los Diablos I.D.G. S.E.R.; altra sorpresa dopo la prima citata arriva dai Quattro Mori che mandano a casa il RECUT vincendo con punteggio di 5 a 4.
Nei QUARTI DI FINALE l'Athletic Casteddu continua a far bene battendo il più quotato Pagu Gana F.C. col punteggio di 3 a 2; Aston Bidda travolta clamorosamente nel punteggio, 1 a 9 contro New Feeling Viaggi; sorpresa continua i Quattro Mori, Luca Melis e i suoi ragazzi battono 2 a 1 Pizzeria New Point e volano al penultimo atto della manifestazione; Allegri Girarrosti F.C. battono lo Sport Tharros per 10 a 3 e passano il turno, tra l'altro le due squadre si erano già affrontate nella Prima Fase.
Siamo alle SEMIFINALI: Allegri Girarrosti F.C. suda eccome per avere ragione del New Feeling Viaggi, termina col punteggio di 5 a 3 un match che dagli addetti ai lavori era visto come una sostanziale Finale anticipata; nell'altro match l'Athletic Casteddu spegne i sogni dei Quattro Mori in quello che era una sorta di derby tra sorprese, il punteggio è di 4 a 0 per la compagine di Simone Piras.

La FINALISSIMA si disputa nel Centro Sportivo San Lorenzo, così come le altre due, e viene diretta dai signori Gianluca Tesio e Gabriele Melis. L'Athletic Casteddu dura poco, Allegri Girarrosti F.C. travolgenti porteranno a casa il trofeo vincendo col punteggio di 10 a 3; per la squadra di Manuel Massa è un personale riscatto dopo le sconfitte subite nella Weekend Cup.

Al termine delle tre gare finali si possono svolgere le premiazioni, oltre alle varie coppe è il momento della consegna dei vari trofei individuali e non. Mauro Murgia, squadra Allegri Girarrosti F.C., porta a casa il titolo di capocannoniere della manifestazione con 28 gol messi a segno. Il titolo di miglior giocatore viene vinto da una sorpresa: Palmerio Melis di Real Mommotti. Come miglior portiere viene premiato Mattia Milia della squadra Kokkoi. Nemmeno a farlo apposta è stato premiato un giocatore per Finale. Il trofeo migliore attacco va ad Allegri Girarrosti F.C., ben 60 reti nella Fase a Gironi; miglior difesa per i Los Diablos I.D.G. S.E.R. con soli otto gol incassati. Le squadre a ritirare il trofeo Fair Play sono ben tre e questo non può che essere un dato piacevole per l'organizzazione stessa: sono la Brancaleone di Juri Arthemalle, Le Iene DTM di Luca Marras, e l'Hangover di Mattia Picciau.

Per concludere l'articolo riviviamo adesso le immagini di ZonaGOL della FINALISSIMA della Coppa Dei Campioni. Buona visione!