Archivio news 09/04/2020

Memorial Giorgio Congiu 2015: ManoRigoreBatto concede il bis

La squadra di Mauro Altea la spunta sulla Aston Bidda di Matteo Maddaloni

Lunedì 15 Giugno inizia il 2^ Memorial Giorgio Congiu ancora affidato a noi grazie al rapporto con Juri Arthemalle
Abbattuta l'iscrizione rispetto al 2014, aumentato il costo partita da € 30 a € 35 per squadra. Le novità dal punto di vista del regolamento sono le stesse introdotte dal JAG League facendo conto che però mancano Supercoppa e JAG Cup; Prima Fase come nel 2014; mercato aperto sino al 19 Giugno per completare numericamente la rosa o per scambiarsi giocatori con altre squadre; richiesta rinvio gara con pre avviso di 4 giorni.
Lato premiazioni rispetto alle altre competizioni stagionali, tolta la All Star Cup, non sono previsti i titoli di miglior attacco e miglior difesa.

Rivoluzione sulla scelta degli impianti di gioco, sole novità: Fiore Verderame, Madonna Della Strada, Ossigeno.
L'incarico degli arbitraggi viene affidato a Juri Arthemalle ormai promosso a come designatore per il settore futsal. 

Le novità dal punto di vista giornalistico sono le medesime già indicate per la Champions Cup.

10 squadre, due in meno rispetto alla precedente stagione, equamente suddivise in due Gironi; vediamo chi sono:
Nel GRUPPO 1 troviamo l'A. Mimmo Lai di Daniele Montisci; il CFC Team di Manrico Achenza; l'Ottica Onnis di Roberto Lai; il Pane Sardo Di Silì di Roberto Pinna; il SIGM Cagliari di Andrea Naitza.
Nel GRUPPO 2 abbiamo l'Aston Bidda di Matteo Maddaloni; l'Atletico Sarai Tu di Cristian Pilliu; il Borussia Pirri di Claudio Loddo; il ManoRigoreBatto di Mauro Altea; il Team Congiu di Matteo Congiu.

PRIMA FASE
Passano le prime quattro di ogni Gruppo. 

Andiamo a vedere quanto è accaduto durante questa Fase:
1^ GIORNATA: nel GRUPPO 1 colpo A. Mimmo Lai, 5 a 3 esterno al CFC Team; SIGM Cagliari ha ragione del Pane Sardo Di Silì soltanto per 6 a 5. Nel GRUPPO 2 i Campioni in carica del ManoRigoreBatto partono bene: 11 a 1 al Team Congiu padrone di casa.
2^ GIORNATA: il CFC Team è ancora a secco nel GRUPPO 1 battuto per 6 a 5 in casa dal Pane Sardo Di Silì; Ottica Onnis prende punti pesanti in casa di A. Mimmo Lai, 4 a 3. Nel GRUPPO 2 esordio da dimenticare per Borussia Pirri che incassa un fragoroso 12 a 5 da Aston Bidda.
3^ GIORNATA: i punti cominciano a diventare caldi. Nel GRUPPO 1 caduta fragorosa di Pane Sardo Di Silì contro A. Mimmo Lai: 1 a 8 ma è ancor più clamorosa quanto inaspettata quella del SIGM Cagliari contro coloro va detto, sono i vice campioni in carica di Ottica Onnis: 2 a 8. Nel GRUPPO 2 il ManoRigoreBatto (foto a destra) rifila un clamoroso 15 a 1 ad Aston Bidda; spettacolo nel derby tra Team Congiu e Borussia Pirri, termina 7 a 7.
4^ GIORNATA: nel GRUPPO 1 il SIGM Cagliari si rialza subito, 6 a 2 in casa di A. Mimmo Lai; CFC Team già a casa dopo il 3 a 7 incassato in trasferta da Ottica Onnis. Nel GRUPPO 2 il Team Congiu rischia dopo il ko per 3 a 6 in casa di Aston Bidda; punti pesantissimi del Borussia Pirri, 5 a 4 ad Atletico Sarai Tu.
5^ GIORNATA: nonostante l'eliminazione anticipata, il CFC Team dà spettacolo contro il SIGM Cagliari ma non basta per prendere punti, vincono gli ospiti 7 a 6; sempre nel GRUPPO 1 l'Ottica Onnis si piazza come prima della classe superando 9 a 2 Pane Sardo Di Silì, quest'ultimo passa il turno come quarto classificato. Nel GRUPPO 2 clamoroso 3 a 0 di Atletico Sarai Tu al Team Congiu che è quindi prematuramente eliminato; ManoRigoreBatto continua a confermare la propria forza: 12 a 1 al Borussia Pirri.

FASE FINALE
Siamo all'atto conclusivo della manifestazione.

I QUARTI DI FINALE sono tutti in programma per Lunedì 20 Luglio e di sorprese non se ne registrano, il Borussia Pirri cede ai rigori contro SIGM Cagliari dopo che i tempi regolamentari si erano chiusi sul 3 a 3.
Nelle SEMIFINALI l'Ottica Onnis vice campione in carica conosce l'amarezza dell'eliminazione contro Aston Bidda (foto a sinistra): la formazione di Matteo Maddaloni la spunta col punteggio di 5 a 4; in Finale per il secondo anno consecutivo il ManoRigoreBatto che contro SIGM Cagliari suda eccome, passa dopo i calci di rigore visto che i tempi regolamentari si erano chiusi sul risultato di 1 a 1.

La FINALE è in programma per Martedì 28 Luglio presso il Centro Sportivo dell'Ossigeno a Cagliari. Juri Arthemalle e Rubens Cadoni sono i direttori di gara del match, coppia già consolidata e che aveva arbitrato qualche settimana prima la Finale della JAG League. 
Pur non senza soffrire il ManoRigoreBatto porta a casa per il secondo anno consecutivo il 1^ posto assoluto battendo l'Aston Bidda col punteggio di 7 a 4.

Nel post match è tempo delle classiche premiazioni. Oltre alle solite coppe c'è spazio per chi si è distinto durante la manifestazione: in tal senso per il secondo anno consecutivo CFC Team vince il trofeo Fair Play così come A. Mimmo Lai e Pane Sardo Di Silì. Il CFC Team nonostante la prematura eliminazione si leva lo sfizio di portare a casa anche il titolo capocannoniere vinto da Riccardo Atzeni con dieci reti. Mauro Altea del ManoRigoreBatto è per la seconda edizione consecutiva il miglior portiere. Il miglior giocatore è ancora un'atleta dei Campioni, si tratta di Federico Ferrero Melis.

A distanza di quasi cinque anni, oggi vi proponiamo di nuovo gli highlights della FINALE curati dalla nostra redazione giornalistica. Buona visione!