Archivio news 11/04/2020

Nel 2016 la Seven Cup sostituisce la Weekend Cup

Il titolo Infra va ai Provo Boys contro il Colonia Sarda. Taxi Soccer dopo un brutto avvio termina in Semifinale

Una delle novità riguardanti la stagione 2015/16 è l'arrivederci alla Weekend Cup ma il torneo primaverile non va in archivio bensì viene sostituito dalla Seven Cup Week e Infra, di quest'ultima ci occupiamo in questo articolo. 
La quota gara aumenta da € 40 a € 45, invariata l'iscrizioneLato regolamento tetto massimo di 4 F.I.G.C., uno in meno rispetto al 2015, rosa sempre di 20 giocatori; Prima Fase che diventa con match di sola andata; nella Seconda Fase compaiono le Serie e in questa il mercato chiude entro le prime due giornate; out la Supercoppa; la Finalissima come nome del torneo recita tornerà a essere giocata in settimana; rinvio gara confermato con pre avviso di 4 giorni.
Per quanto concerne le 
premiazioni tutto confermato rispetto alla precedente edizione del 2015.

La manifestazione viene disputata negli stessi Centri Sportivi già utilizzati per la Champions Cup
direttori di gara rimangono quelli di MPS.

Dal punto di vista giornalistico le novità sono le stesse indicate per la All Star Cup.

Andiamo a conoscere meglio le 15 iscritte:
Il Provo Boys di Massimo CaoI Guardiani DC di Antonio Calvia e l'F.C. Colonia Sarda 2011 di Roberto Lenzen sono certamente tra le formazioni più temibili.
Si candidano a un ruolo di "rompiscatole" l'F.C. Villasor I Resti di Giovanni Contini; il Lokalaccio di Giulio Medda; il Taxi Soccer Club di Pier Andrea Melis e i The Globtrotters di Fabrizio Zanda questi ultimi ex Red Devils.
Tra le altre squadre troviamo la ASD Geriatria di Claudio Manca; i Pibionisi di Federico Vacca; gli Hangover passati da Mattia Picciau ad Alessio Pinna; i Mostri Della Palude di Marco Ciaburra; i Senatori di Nicola Cocco che sono gli ex Macelleria Samuel Ibba partecipante al Champions Cup edizione 2015.
New entry assolute sono LTDC Tipografia Serigrafia di Alberto Pillolla, squadra di cui si dice un gran bene; i Los Burros di Michele Piludu quest'ultimo già ex però degli Sbronzi Di Riace; infine Gli Amici Di Lillo di Matteo Carta.

PRIMA FASE
Le squadre sono equamente suddivise in cinque raggruppamenti dove la prima classificata va nella massima Serie, la seconda in B e la terza in C. Kick off Lunedì 21 Marzo.

Stiamo a vedere cosa è accaduto in questo inizio di manifestazione:
1^ GIORNATA: nel GIRONE 2 buona partenza del Lokalaccio che supera 3 a 2 i The Globtrotters. Nel GIRONE 3 LTDC Tipografia Serigrafia fa capire che non scherza affatto, 8 a 3 in casa del Taxi Soccer Club. Nel GIRONE 5 pirotecnica sfida tra Mostri Della Palude e F.C. Villasor I Resti, se la aggiudicano questi ultimi col punteggio di 4 a 3.
2^ GIORNATA: nel GIRONE vittoria dei Provo Boys per 5 a 2 su F.C. Colonia Sarda 2011, la squadra di Massimo Cao al secondo successo in due gare accede alla Serie A. The Globtrotters nel GIRONE 2 rifila un poker alla ASD Geriatria ma questo è un risultato che avvantaggia il Lokalaccio nella corsa alla massima Serie. Nel GIRONE 3 altro tonfo del Taxi Soccer Club: 1 a 5 in casa de Gli Amici Di Lillo (foto a destra) che ora sperano nella qualificazione in A. Nel GIRONE 5 vittoria de I Guardiani DC per 3 a 1 sui Mostri Della Palude costretti dunque alla Serie C.
3^ GIORNATA: nel GIRONE 1 l'F.C. Colonia Sarda 2011 batte 5 a 1 gli Hangover, per la squadra di Roberto Lenzen è Serie B. Nel GIRONE 2 il Lokalaccio suda ma il 2 a 2 contro la ASD Geriatria lo promuove in A, bianco rossi in C. Nel GIRONE 3 Gli Amici Di Lillo cedono a LTDC Tipografia Serigrafia per 3 a 2, Alberto Pillolla e i suoi nella massima Serie. Nel GIRONE 5 solare successo de I Guardiani DC in casa di F.C. Villasor I Resti, un 5 a 1 che consegna alla formazione cagliaritana l'accesso alla massima Serie.

SECONDA FASE
Le gare anche in questo caso sono di sola andata. Come già adottato per il Champions Cup Over35 si adotta il criterio della "meritocrazia", andiamo a spiegare cosa significa:
Nella massima Serie le prime due squadre vanno dirette alla Fase Finale, tutte le restanti accedono agli Spareggi.
In Serie B solo la prima va direttamente alla Fase Finale, dalla seconda alla quarta agli Spareggi, quinta eliminata.
In Serie C nessuna direttamente alla Fase Finale, le prime quattro agli Spareggi, la restante ultima a casa.

Andiamo allora a vedere cosa è accaduto anche in questa fase:
1^ GIORNATA: in A parte forte LTCD Tipografia Serigrafia, 3 a 2 in casa del Lokalaccio; spettacolo tra Provo Boys e Los Burros, 4 a 3. In B The Globtrotters si arrende a F.C. Colonia Sarda 2011 (foto a sinistra) in casa di quest'ultima di misura, 4 a 3. In C clamorosa legnata dei Mostri Della Palude ad ASD Geriatria: 7 a 2; parte bene anche Taxi Soccer Club, 5 a 2 in casa di Hangover.
2^ GIORNATA: in A LTDC Tipografia Serigrafia al primo ko, 1 a 2 in casa dei Los Burros; clamoroso 9 a 1 dei Provo Boys contro I Guardiani DC. In B Gli Amici Di Lillo frenano F.C. Colonia Sarda 2011 sul 4 a 4; F.C. Villasor I Resti irriconoscibile contro i Senatori, 2 a 7. In C i Mostri Della Palude espugnano 4 a 1 il Taxi Soccer Club e vedono già la qualificazione.
3^ GIORNATA: in A il Provo Boys è già a un passo dalla qualificazione diretta, 9 a 2 esterno sul Lokalaccio; pari tra Los Burros e I Guardiani DC. In B punti pesantissimi dei The Globtrotters, 4 a 3 in casa dei Senatori; F.C. Villasor I Resti è quasi fuori, 2 a 9 in casa de Gli Amici Di Lillo. In C 7 a 5 degli Hangover a danno dei Pibionisi, la squadra di Monserrato è ora vicina alla qualificazione.
4^ GIORNATA: I Guardiani DC ancora male in A, 2 a 6 in casa di LTDC Tipografia Serigrafia che ha in pugno secondo posto e passaggio del turno diretto alla Fase Finale. In B i The Globtrotters battono 7 a 3 F.C. Villasor I Resti, per il primo posto ci sono anche loro. In C ASD Geriatria contro Hangover finisce 2 a 4, per questi ultimi è qualificazione matematica.
5^ GIORNATA: in A il Provo Boys conosce la sconfitta, 3 a 4 in casa di LTDC Tipografia Serigrafia (foto a destra) che così facendo termina da primo della classe sia pure a pari merito. In B la qualificazione diretta è de Gli Amici Di Lillo che passano per 5 a 1 sul campo del The Globtrotters e nonostante arrivino a pari merito con F.C. Colonia Sarda 2011 hanno il vantaggio di una migliore differenza reti; fuori F.C. Villasor I Resti. In C sono i Pibionisi a terminare ultimi.

FASE FINALE
Si parte con gli SPAREGGI tutti in programma per Giovedì 19 Maggio: il match più atteso è certamente il derby tra F.C. Colonia Sarda 2011 e ASD Geriatria con i primi che la spuntano col punteggio di 6 a 4; I Guardiani DC sono fuori contro Taxi Soccer Club, 2 a 6 il risultato; Lokalaccio ha la meglio dei The Globtrotters col punteggio di 5 a 3.
Nei QUARTI DI FINALE il Taxi Soccer Club dimostra che il buio della Prima Fase è un lontanissimo ricordo, 3 a 2 a sorpresa in casa de Gli Amici Di Lillo; va fuori anche un'altra prima classificata della Seconda Fase, stiamo parlando di LTCD Tipografia Serigrafia sorpresa per 1 a 4 dal Los Burros; Provo Boys ne rifila 8 ai Lokalaccio che ne segnano soltanto uno; F.C. Colonia Sarda 2011 espugna per 3 a 7 i Mostri Della Palude.
Siamo al penultimo atto della manifestazione, le SEMIFINALI: F.C. Colonia Sarda 2011 non ha alcuna intenzione di interrompere la propria striscia positiva e accede all'ultimo atto eliminando in trasferta i Los Burros col punteggio di 4 a 2; compito non dei più agevoli per il Provo Boys che hanno ragione del Taxi Soccer Club col punteggio di 5 a 3.

Prima ancora di parlare dell'atto conclusivo andiamo a vedere quali giocatori, e non solo, riescono a portare a casa i trofei individuali: Giacomo Curreli di F.C. Colonia Sarda 2011 con 23 reti è il capocannoniere; il miglior portiere con una media prossima al 7 è Carlo Cois della squadra LTDC Tipografia Serigrafia; Matteo Ortu del Provo Boys (foto a sinistra) con una media voto che sfiora l'8, è il miglior giocatore. Veniamo adesso ai titoli riguardanti il migliore attacco e la migliore difesa: a vincere sono rispettivamente il Provo Boys con 39 gol messi a segno e Gli Amici Di Lillo che dalla loro porta hanno dovuto prendere solo 11 palloni. Il titolo Fair Play va alla ASD Geriatria.

Venerdì 3 Giugno con calcio d'inizio alle ore 22:00 presso il Centro Sportivo della Futura Sales di Selargius si celebra la FINALE tra due squadre che già si erano incontrate durante la Prima Fase.
In quella circostanza fu la compagine di Massimo Cao a vincere e a distanza di qualche settimana non cambierà sostanzialmente nulla. Provo Boys salirà sul trono della Seven Cup Infra espugnando per 5 a 1 l'F.C. Colonia Sarda 2011.

Lo staff di ZonaGOL in quella circostanza era presente e oggi vi mostra ancora una volta le immagini di quella FINALE: