Archivio news 14/04/2020

La Prima Fermata, nel calcio a 5 è un dominio continuo

Prima Fermata nella storia: Coppa, Serie A, Supercoppa e 1° posto assoluto in un colpo solo. E' record!

Lunedì 16 Gennaio 2017 prende il via il 5^ JAG League di calcio a 5. Così come per il Champions Cup Week anche la manifestazione di futsal prende il nome per quest'edizione di Gazzetta Football League in quanto la squadra vincente ha la possibilità di convolare alle Finali interreggionali da disputarsi in Estate nella riviera romagnola.
Costi come in FUT5AL Cup ma con la novità introdotta dalla All Star Cup di calcio a 7 che trova riscontro anche in questa manifestazione. Da regolamento limite 3 F.I.G.C. e, novità, rose a 20 atleti di cui 3 possono giocare in due team di Girone diverso; mercato aperto sino al 4^ turno della Seconda Fase in cui, come nella Prima, le gare sono sola andata; la JAG Cup torna a scontro diretto; novità Supercoppa in gara seccarichiesta rinvio come in All Star Cup.
Premiazioni quasi del tutto invariate rispetto al 2016 con le novità "individuali" e "cerimoniali" introdotte dalla All Star Cup e con l'assenza degli sconti per le squadre che vincono le Serie.

Impianti di gioco confermati Futura Sales di Selargius e San Lorenzo di Monserrato, novità Terrapieno e Spazio Newton di Cagliari, quest'ultimo in corsa.
Confermata la fiducia al gruppo arbitri di Juri Arthemalle.

Le novità giornalistiche sono le stesse che riguardano anche il Master.

16 iscritte, due in più rispetto a dodici mesi prima, conosciamole meglio: 
Non può mancare La Prima Fermata di Stefano Cabras Campione in carica e favorita per la vittoria finale; non mancano nemmeno i vice campioni in carica dello Sky Blue di Massimiliano Corona; altra squadra insidiosa è l'ASD Frama Calcio di Giancarlo Loddo che nei nostri campionati, ma in quelli di calcio a 7, si era già fatta conoscere dapprima sotto il nome di Pizzeria Nicolino nel 2012 e successivamente sotto il nome di Loddo Team nel 2014.
Già conosciute le squadre del Defensor78, nella precedente stagione il suo nome era Messisoldi From Defensor, partecipante anche al campionato Master e che per questa edizione passa in mano a Giovanni CirinaPorta1918 di Riccardo Porta anch'essi partecipanti ai Master; I Ratti Mercenari di Andrea Corrias che nella passata stagione si chiamavano Team Hard ed erano "gestiti" da Alberto Masala; infine Mush Colo Colo di Alessio Rossi che fa ritorno nei nostri campionati dopo due stagioni "sabbatiche". 
Tra le semi new entry, nel senso che i loro presidenti li abbiamo già conosciuti in altre competizioni, abbiamo la Falcon Fitness di Maurizio Picciau ex di Ottica 4 Eyes e gli O.M.F.R. Farci di Vittorio Arba, giocatore che abbiamo già avuto modo di conoscere con indosso la divisa di Aston7 nel calcio a 7.
Novità assolute sono la Lava&Cuce di Fabrizio Rubiu; il Taxi Amico di Marco Puddu; il Terrapieno di Florian Kuster; gli Arditi Rossoblu di Simone Saddi; Gli Amici Di Lelle di Raffaele Cotza; FC Tiranni di Riccardo Perra; e La Rabbia Saudita che è la squadra dell'organizzazione in pieno mercato assorbita da FC Internazionale di Manuel Piras.

PRIMA FASE
Squadre divise in due Gironi: le prime quattro vanno in A, le restanti in Serie B.

Andiamo adesso a vedere, giornata per giornata, cosa è accaduto:
1^ GIORNATA: nel GIRONE A eccellente partenza di FC Tiranni che frenano La Prima Fermata sul 3 a 3. Nel GIRONE B I Ratti Mercenari fanno sudare lo Sky Blue che in trasferta la spunta soltanto 4 a 3; di misura anche Mush Colo Colo (foto a destra), 6 a 5 in casa del Porta1918.
2^ GIORNATA: nel GIRONE A La Prima Fermata non ingrana e va ko 3 a 8 in casa di ASD Frama Calcio; Defensor78 bene in casa di FC Tiranni, 7 a 1; sorpresa Lava&Cuce che espugna 6 a 2 la Falcon Fitness. Chi va piano va sano e va lontano e dev'essere così per Mush Colo Colo e Sky Blue che nel GIRONE B superano in casa rispettivamente I Ratti Mercenari col punteggio di 5 a 4 e O.M.F.R. Farci col punteggio di 4 a 3.
3^ GIORNATA: ASD Frama Calcio scatenata nel GIRONE A, il 6 a 2 in casa dei Defensor78 li proietta in vetta a punteggio pieno. Nel GIRONE B vola lo Sky Blue che passa 11 a 4 in casa de Gli Amici Di Lelle e aprofitta della sorprendente caduta del Mush Colo Colo in casa contro Taxi Amico, punteggio 4 a 10.
4^ GIORNATA: ASD Frama Calcio a un passo dalla promozione nel GIRONE A, la squadra di Giancarlo Loddo supera 5 a 4 il Lava&Cuce portandosi a +8 dal secondo posto e con tre gare rimanenti; in chiave quarto posto pesantissimo 6 a 0 degli FC Tiranni (foto a sinistra) in casa contro Falcon Fitness, un successo che aiuta la squadra di Riccardo Perra a prendersi almeno il quinto posto. Nel GIRONE B frena ancora il Mush Colo Colo, solo 3 a 3 in casa di O.M.F.R. Farci.
5^ GIORNATA: ASD Frama Calcio deve attendere prima di festeggiare in quanto clamorosamente travolta in casa del Falcon Fitness: 8 a 0. Manco a farlo apposta stesso discorso nel GIRONE B per Sky Blue che cede in casa di Taxi Amico, assoluta rivelazione, per 6 a 5; Gli Amici Di Lelle fa suo il derby in casa di O.M.F.R. Farci col punteggio di 10 a 5.
6^ GIORNATA: cominciano ad arrivare i verdetti. Nel GIRONE A FC Tiranni cede 1 a 2 in casa contro ASD Frama Calcio, per questi ultimi è Serie A; promosso anche il Lava&Cuce nonostante il fragoroso ko interno contro La Prima Fermata, 3 a 10. Nel GIRONE B è festa per tre: Sky Blue, Taxi Amico, Gli Amici Di Lelle, tutte promosse; l'ultima piazza sarà affare tra O.M.F.R. Farci e Mush Colo Colo che va ricordato, nello scontro diretto hanno pareggiato.
7^ GIORNATA: turno di verdetti definitivi. Nonostante gli sforzi, FC Tiranni nel GIRONE A non riesce ad andare in A dove oltre ad ASD Frama Calcio vanno Defensor78 e La Prima Fermata. Nel GIRONE B l'ultimo treno per la Serie A lo prende il Mush Colo Colo che rimedia un pareggio per 3 a 3 in casa dello Sky Blue e aprofitta della sconfitta interna di O.M.F.R. Farci contro Taxi Amico (foto a destra) col punteggio di 8 a 9; proprio quel Taxi Amico che manco a farlo apposta l'O.M.F.R. Farci aveva appena eliminato dalla Coppa.

JAG CUP
Lunedì 13 Febbraio si parte con gli OTTAVI DI FINALE: al termine di un match equilibratissimo e terminato 1 a 1 al 50', ASD Frama Calcio ha la meglio su FC Tiranni realizzando due penalty in più; Sky Blue la spunta di misura in casa de Gli Amici Di Lelle, 5 a 4; O.M.F.R. Farci elimina anche un pò a sorpresa il Taxi Amico, punteggio di 8 a 6.
Nei QUARTI DI FINALE scendono tutti in campo Lunedì 20 Marzo e l'O.M.F.R. Farci (foto a sinistra) continua a stupire espugnando la Lava&Cuce col netto punteggio di 12 a 3; FC Internazionale ha la meglio di ASD Frama Calcio dopo i rigori, al 50' punteggio di 3 a 3; nel match che ormai è un dogma per il calcio di AT League, La Prima Fermata espugna lo Sky Blue col punteggio di 10 a 6.
Giovedì 27 Aprile vanno in scena le SEMIFINALILa Prima Fermata si conferma in forma smagliante superando per 12 a 5 la rivelazione O.M.F.R. Farci; Defensor78 riscatta il semi fallimento nella Seconda Fase di campionato e fa fuori FC Internazionale col punteggio di 5 a 3.

Giovedì 25 Maggio, poco meno di un mese dopo le Semifinali, presso l'FP14 a Quartu Sant'Elena va in scena l'atto conclusivo.
La Prima Fermata è di fronte alla sua vera e propria bestia nera e questi non sono i Defensor78 ma bensì la FINALE di Coppa appuntamento al quale partecipa per la terza edizione consecutiva ma che non è mai riuscita a vincere; i Defensor78 tornano a gustarsi una Finale di Coppa che gli mancava dal 2014, in quel caso andò bene.
Match divertente dove i gol non mancano. La Prima Fermata riuscirà a "fermare" la iella vincendo la sua prima JAG Cup: 8 a 5 il punteggio.

Lo staff di ZonaGOL era presente a bordo campo e oggi vi fa rivivere le emozioni della FINALE:


SECONDA FASE
Come ormai accade già da qualche mese, la seconda parte della manifestazione adotta un sistema "meritocratico", ciò significa che chi ha fatto bene nella Prima Fase ha maggiori possibilità di partecipare alla Fase Finale. Spieghiamo meglio:
Dalla si qualificano direttamente le prime quattro; le restanti agli Spareggi; ovviamente la prima classificata vince lo Scudetto ed oltre a questo fa la Supercoppa.
In sono le prime due ad andare dirette alla Fase Finale; dalla terza alla sesta agli Spareggi; penultima e ultima fuori; la prima vince lo Scudetto ma non va in Supercoppa.

Andiamo a gustarci quello che è accaduto!
1^ GIORNATA: La Prima Fermata parte ancora con un pari, 5 a 5 in casa de Gli Amici Di Lelle; ma nella massima Serie non è l'unica sorpresa, l'ASD Frama Calcio cade in casa dello Sky Blue (foto a destra) col punteggio di 6 a 5; male anche il Defensor78 che cede 5 a 3 in casa di un sempre più stupefacente Taxi Amico. Nella Serie cadetta partenza lanciata di FC Tiranni, 5 a 1 in casa contro Falcon Fitness.
2^ GIORNATALa Prima Fermata regola subito l'entusiasmo del Taxi Amico, 5 a 1; sempre nella massima Serie bel 3 a 3 tra Sky Blue e Defensor78. In spettacolo tra O.M.F.R. Farci e I Ratti Mercenari con i primi che la spuntano 9 a 8.
3^ GIORNATA: Defensor78 che nella passata edizione aveva fatto piuttosto male nella seconda parte di stagione del futsal, dimostra che il morbo non è ancora stato curato, ko 3 a 7 in casa de La Prima Fermata che è già in vetta alla Serie A. Nella Serie cadetta FC Internazione ed FC Tiranni guidano a punteggio pieno.
4^ GIORNATA: risveglio Defensor78 in Serie A, la squadra di Giovanni Cirina passa 15 a 6 in casa di Lava&Cuce; La Prima Fermata mostruosa in casa dello Sky Blue, 8 a 1. Nella Serie cadetta FC Tiranni cede a FC Internazionale 1 a 2.
5^ GIORNATA: 5 a 1 netto di ASD Frama Calcio in casa dei Defensor 78, la squadra di Giancarlo Loddo nel tricolore in Serie a -1 ci crede eccome. In tracollo FC Tiranni con la sconfitta rimediata per 3 a 2 in casa di O.M.F.R. Farci; respirano aria d'alta classifica anche I Ratti Mercenari.
6^ GIORNATA: in giochi Scudetto ancora aperti, non lo stesso si può dire per le prime quattro posizioni perchè lo Sky Blue col 6 a 6 interno contro Mush Colo Colo blinda la qualificazione diretta; agli Spareggi oltre al Mush Colo Colo stesso, Defensor78, Lava&Cuce, e Gli Amici Di Lelle. Discorsi Scudetto ancora più aperti in dove a sorpresa FC Internazionale crolla 4 a 1 in casa de I Ratti Mercenari (foto a sinistra); in vetta ora tre squadre a 15 punti.
7^ GIORNATA: l'ultima giornata nella massima Serie manco a farlo apposta propone l'incontro tra La Prima Fermata e ASD Frama Calcio, 6 a 5 per la formazione di Stefano Cabras che si cuce addosso il tricolore dopo un solo anno "sabbatico", nella scorsa stagione il titolo era infatti andato a SIGM Cagliari. Nella Serie cadetta terminano a pari punti FC Internazionale, I Ratti Mercenari e O.M.F.R. Farci ma per i risultati degli scontri diretti sono i ragazzi di Manuel Piras a vincere il tricolore; O.M.F.R. Farci dovrà ripartire dagli Spareggi; fuori Terrapieno e Arditi Rossoblu. 

SUPERCOPPA
Giovedì 8 Giugno presso il Centro Sportivo FP14 di Quartu Sant'Elena si trovano nuovamente a sfidarsi La Prima Fermata e il Defensor78, perchè loro? Semplice. Proprio come accade tra i professionisti in caso di vittoria della stessa squadra di campionato e Coppa la sfidante sarà la vice campione della Coppa.
Il Defensor78 (foto a destra), già eliminato dalla Fase Finale, rischia di avere già la testa alle ferie ma contemporaneamente può mettere il sigillo su una stagione da un punto di vista del futsal appena sufficiente; La Prima Fermata in caso di vittoria farebbe il "triplete" già riuscitogli sia pure con trofei diversi, nel 2015.
Riguardo a questa gara non abbiamo purtroppo immagini, ma il "triplete" La Prima Fermata lo porterà vincendo 7 a 4.

FASE FINALE
L'ultima fase della manifestazione prende il via Lunedì 29 Maggio col PRIMO TURNO di Spareggi: O.M.F.R. Farci riscatta il ko subito nel derby della Prima Fase ed elimina 12 a 2 Gli Amici Di Lelle in trasferta; colpo Falcon Fitness che ha la meglio, anch'essa in trasferta, di Lava&Cuce per 5 a 4; FC Tiranni passa 4 a 1 in casa del Mush Colo Colo.
Gli O.M.F.R. Farci si confermano squadra da scontro diretto e nel SECONDO TURNO clamorosamente riescono ad eliminare Defensor78 vincendo 6 a 3 in casa di questi ultimi; prosegue anche l'avventura degli FC Tiranni vittoriosi 3 a 1 in casa della Falcon Fitness.
Arriviamo adesso ai QUARTI DI FINALE dove l'ASD Frama Calcio (foto a sinistra) suda eccome per avere ragione di O.M.F.R. Farci, 6 a 5 il finale; sorprendenti I Ratti Mercenari che espugnano 6 a 3 lo Sky Blue; La Prima Fermata esagera su un FC Tiranni in formazione rimaneggiata, 24 a 8; FC Internazionale espugna 4 a 2 il Taxi Amico.
Siamo ora al penultimo atto, le SEMIFINALI: ASD Frama Calcio ritrova quel FC Internazionale che l'aveva eliminata in Coppa, per la squadra di Giancarlo Loddo arriva il riscatto, 3 a 2 per essa; La Prima Fermata non dà scampo alla rivelazione I Ratti Mercenari passando il turno col punteggio di 9 a 3 e raggiungendo la terza Finale consecutiva, già questo un record considerate tutte le manifestazioni AT League sino a quel momento.

Prima di entrare nel discorso finale un piccolo contributo per quei giocatori e non solo, che nella serata delle premiazioni riceveranno i trofei individuali. La Prima Fermata e Defensor78 vengono premiate col titolo di Migliore Squadra; Matteo Atzeni della stessa La Prima Fermata, così come nel 2015, porterà a casa sia il titolo di miglior giocatore sia il titolo di capocannoniere con 54 gol all'attivo; il titolo di miglior portiere andrà a Giuseppe Annis della squadra ASD Frama Calcio. Titoli adesso di miglior attacco e miglior difesa: per quanto concerne la massima serie festeggiano La Prima Fermata con 63 reti all'attivo e ASD Frama Calcio con 22 gol al passivo; nel campionato cadetto festa per O.M.F.R. Farci, 66 gol, e FC Internazionale, appena 16 incassati.

Lunedì 19 Giugno nel Centro Sportivo Terrapieno di Cagliari va in scena la FINALISSIMA.
Per Giancarlo Loddo e qualche suo compagno è la seconda Finale dopo quella che avevano conquistato col Loddo Team e c'è la possibilità di riscattare quella sconfitta; per La Prima Fermata c'è la possibilità di portare a casa uno storico poker nel medesimo torneo, cosa mai riuscita a nessuno nelle manifestazioni AT League.
E sì i ragazzi di Stefano Cabras riusciranno nel loro intento vincendo col punteggio di 7 a 2. Sarà poker! 

Rivivamo oggi le emozioni di quella FINALE: