Archivio news 03/05/2020

FUT5AL Cup 2017: Manchester Pirri succede a La Prima Fermata

Finale palpitante nella quale la squadra di Atzeni M. riesce ad avere la meglio in rimonta

Martedì 4 Luglio 2017 prende il via la seconda edizione della FUT5AL Cup di calcio a 5.
Non si registrano variazioni nei costi rispetto all'edizione 2016 se non quella riguardante l'aspetto delle gare in casa come già portato dalla All Star Cup. Sotto l'aspetto del regolamento la novità dei giocatori, massimo tre, che possono giocare in due squadre di Girone differente viene inserita anche in questa manifestazione; il mercato chiude alla quart'ultima giornata.

I campi di gioco designati sono quelli della Futura Sales di Selargius, prevalente, e FP14 a Quartu Sant'Elena.
Il gruppo arbitri è quello di Juri Arthemalle.

A livello giornalistico si continua a seguire il progetto cominciato dalla All Star Cup 2015.

14 partecipanti, due in più rispetto alla precedente edizione, conosciamole più approffonditamente:
Alessio Rossi fa ritorno nei nostri campionati con due squadre: Smell Brasil e Tutto Gomme; Roberto Piras dopo l'avventura nel campionato Master ci prova nel calcio a 5 col suo Flamengo; Mirko Biolchini lascia l'FC PH-21 Gabriele Stefano Marras; l'Aston Bidda di Antonio Maddaloni è sicuramente tra le formazioni più insidiose; Marco Carboni dopo aver guidato lo Scarsenal nel campionato Amatori prova l'avventura nel calcio a 5; il Porta1918 di Riccardo Porta ci riprova dopo l'esperienza nel JAG League; come quest'ultimo anche gli FC Tiranni di Riccardo Perra; lo S.C. Arsenal di Luigi Ceo, gli Outsider di Andrea Agus e l'FC Shakhtar di Simone Vincis provano l'avventura nel mondo del calcio a 5; ritorno per i Mezzi Unici di Manolo Carta. Uniche new entry sono il Manchester Pirri di Matteo Atzeni già conosciuto per aver indossato in passato la maglia del Real Pauli; e l'FC Barca A Vela di Claudio Vincis.

PRIMA FASE
Le formazioni vengono suddivise in quattro Gironi: due sono da quattro e altri due da tre. Vengono eliminate soltanto le quarte. La prima va direttamente alla Fase Finale, le restanti devono affrontare gli Spareggi.

Andiamo dunque a vedere cosa è accaduto in questa prima parte:
1^ GIORNATA: si fa ben conoscere l'FC Barca A Vela che alla sua prima supera lo S.C. Arsenal col punteggio di 9 a 5, questo per quanto concerne il GIRONE A. Nel GIRONE Tutto Gomme ed FC Tiranni chiudono sul 6 a 6. Medesimo risultato nel GIRONE tra Manchester Pirri e Mezzi Unici (foto a destra).
2^ GIORNATA: buona la prima per Aston Bidda che piega in trasferta S.C. Arsenal per 3 a 2, questi ultimi già matematicamente costretti agli Spareggi nel GIRONE A. Nel GIRONE gli FC Tiranni battendo Outsider per 6 a 3 regelano questi ultimi agli Spareggi. Nel GIRONE grande spettacolo tra Mezzi Unici e Smell Brasil: finisce 7 a 6.
3^ GIORNATAFC Barca A Vela vince il GIRONE A: clamoroso 11 a 3 in casa di Aston Bidda (foto a sinistra). Nel GIRONE fuori l'FC Shakhtar, mai nemmeno un punto; FC PH-21 passa a punteggio pieno. Nel GIRONE il Tutto Gomme passeggia 12 a 7 in casa di Outsider e finisce primo per effetto della migliore differenza reti con FC Tiranni. Differenza reti decisiva anche nel GIRONE per il Manchester Pirri a danno di Mezzi Unici; Smell Brasil è fuori senza aver ottenuto nemmeno un punto.

FASE FINALE
Gli SPAREGGI prendono il via da Giovedì 27 Luglio: il Flamengo ha la meglio su Outsider col punteggio di 9 a 3 ma la vera sorpresa arriva dallo S.C. Arsenal che si sblocca espugnando per 5 a 4 i Mezzi Unici.
S.C. Arsenal che continua a sorprendere anche nei QUARTI DI FINALE in quanto riesce ad avere la meglio col punteggio di 7 a 3 del Tutto Gomme. FC Barca A Vela ha bisogno dei calci di rigore per eliminare il Flamengo. Manchester Pirri dilaga 7 a 2 contro FC Tiranni. Aston Bidda espugna 4 a 1 l'FC PH 21 sino a quel momento imbattuta.
In SEMIFINALE il Manchester Pirri pone fine al sogno dello S.C. Arsenal espugnandolo col punteggio di 6 a 3. Grande spettacolo tra FC Barca A Vela ed Aston Bidda: i calci di rigore che alla squadra di Vincis qualche giorno prima erano stati favorevoli stavolta si rivelano una spada di Damocle e sarà la formazione selargina a passare il turno.

Mercoledì 9 Agosto è tutto pronto per la cerimonia finale alla Futura Sales, prima però andiamo a vedere i giocatori che meglio si sono distinti durante la manifestazione: il titolo di capocannoniere viene vinto da Manuel Secci del Manchester Pirri (foto a destra) con 14 gol messi a segno, sempre lui viene anche eletto come miglior giocatore della manifestazione. Per il Manchester Pirri è un tripudio in quanto la formazione di Atzeni porta a casa anche il titolo di miglior portiere con Matteo Satta. Per Aston Bidda la consolazione del titolo come migliore squadra

La FINALE è palpitante, bellissima. L'Aston Bidda dopo buona parte del primo tempo sembra avere in pugno il titolo ma nessuno si aspetta quello che sarebbe accaduto dopo. Manuel Secci nel Manchester Pirri decide di scatenarsi e la formazione di Maddaloni affonda come burro lasciato al sole. Sarà proprio il Manchester Pirri a prendersi il trofeo al termine di una clamorosa e pazza rimonta.

A distanza di tre anni, ZonaGOL vi ripropone le immagini del match conclusivo: