Archivio news 03/05/2020

Champions Cup Over30 2018: il Ricciolo fa due su due

Vittoria in Finale per la squadra di Gaudino contro Athletic Basaisi

Seconda edizione per il Champions Cup Over30. Il kick off è previsto per Martedì 21 Novembre 2017.
Sommariamente i costi e le regole sono le stesse introdotte a partire dalla All Star Cup. Le limitazioni sulla rosa dei giocatori, sui F.I.G.C. e sui fuoriquota sono le stesse della precedente edizione; viene abolita la ATL Cup mentre la Supercoppa non si disputa più in gara secca ma vi parteciperanno anche le vincenti dei Gironi della Seconda FaseTornando a parlare di Supercoppa ce ne sarà un'altra ma assoluta che prenderà il nome di Super Lega, grande novità per questa edizione, servirà a decretare il vincitore assoluto di questa edizione del Champions Cup, è un'idea che proviene dal Summer Cup che già da due stagioni viene organizzato in questa maniera. Il mercato rimane aperto sino alla quart'ultima giornata complessiva. Riguardo il rinvio ci si attiene a quanto deciso e introdotto a partire dalla Seven Cup
Novità succulente riguardano le premiazioni: la squadra Campione della Super Lega infatti non avrà kit di maglie in regalo a differenza di altri anni ma manterrà la possibilità di non pagare le quote gara per l'anno successivo e soprattutto potrà usufruire di un viaggio; bel premio anche per la squadra vice campione che oltre uno sconto avrà una cena regalata; ulteriori sconti previsti per le finaliste di ogni Lega.

Ai Centri Sportivi dichiarati per la All Star Cup si aggiungono FP14 a Quartu Sant'Elena, La Palma a Cagliari, e a stagione in corso il Santo Stefano di Quartu Sant'Elena.
Il gruppo arbitri, nuovo, è quello della All Star Cup.

Giornalisticamente parlando non cambia niente rispetto a quanto già riportato per la All Star Cup.

Conosciamo ora meglio le 8 iscritte, due in meno rispetto alla stagione precedente:
L'Athletic Basaisi di Roberto Vincis è una new entry ma ha un parco giocatori di tutto rispetto; Gli Odissea di Ignazio Mura provengono dalla All Star Cup; gli ex The Cunners di Davide Trogu hanno cambiato nome tornando Borussia Trogu, nome che si erano lasciati alle spalle dopo la Champions Cup 2015-16; squadra storica i Pibionisi di Gio Maria Vacca; dalle ceneri del Real City di Simone Vittinio nasce il Real Settimo Cielo di Antonio Sanna che proviene dal campionato Over35; Roberto Farci torna alle origini e lascia il nome della Black&White per riprendere quello di Red Devils; non possono mancare i Campioni in carica del Ricciolo Consulenti Di Immagine di Matteo Gaudino; presente il Zuddas Gomme che patron Nicola Zuddas ha lasciato a Gianfranco Frau, protagonista nella scorsa stagione.

PRIMA FASE
La prima della classe vincerà lo Scudetto e insieme a 2°-3° e 4° accederà al Girone A della Seconda Fase; le restanti compagini andranno nel Girone B.

Andiamo a vedere quello che è accaduto in questa prima parte della competizione:
1^ GIORNATAAthletic Basaisi suda eccome per avere la meglio in trasferta del Borussia Trogu per 4 a 3, è un risultato che fa storcere un pò il naso considerato le ambizioni dei colchoneros.
2^ GIORNATA: Borussia Trogu dopo l'esordio con rischio di colpaccio delude e non passa in casa di Pibionisi; il Real Settimo Cielo (foto a destra) espugna 5 a 2 il Zuddas Gomme.
3^ GIORNATA: Borussia Trogu ancora senza vittorie, 2 a 5 interno contro Red Devil's; nel remake della Finale di ATL Cup 2016 il Ricciolo Consulento Di Immagini lascia le briciole al Zuddas Gomme: 9 a 2.
4^ GIORNATA: parità nel big match tra Athletic Basaisi e Real Settimo Cielo, 5 a 5; Borussia Trogu si sblocca espugnando 4 a 3 il Zuddas Gomme.
6^ GIORNATA: brutta batosta per il Ricciolo Consulenti Di Immagine piegato 5 a 1 in casa di Athletic Basaisi.
7^ GIORNATA: perde ancora terreno il Ricciolo Consulenti Di Immagini che cede 3 a 2 in casa del Borussia Trogu; l'Athletic Basaisi espugna di misura, 4 a 3, Zuddas Gomme ed è Campione d'Inverno.
8^ GIORNATA: Zuddas Gomme tutt'altro che positiva se si considerano i risultati della precedente stagione, la squadra di Frau affonda in casa 2 a 4 contro Gli Odissea (foto a sinistra). 

9^ GIORNATA: per Athletic Basaisi solo 3 a 3 in casa de Gli Odissea e ora il vantaggio sul Real Settimo Cielo secondo è di un solo punto.
10^ GIORNATA: Ricciolo Consulenti Di Immagine ko 2 a 1 in casa dello Zuddas Gomme e per i Campioni in carica se non è addio allo Scudetto a -8 dal primo posto, poco ci manca.
11^ GIORNATAZuddas Gomme sembra avere svoltato, 5 a 2 in casa del Borussia Trogu ed è un risultato che permette agli ospiti di scavalcare proprio i diretti avversari al quarto posto. L'Athletic Basaisi esce imbattuto dallo scontro diretto col Real Settimo Cielo e mantiene il +1.
12^ GIORNATA: c'è il sorpasso in vetta! I Red Devils frenano sul 4 a 4 l'Athletic Basaisi e il Real Settimo Cielo ne approfitta battendo 7 a 3 il Ricciolo Consulenti Di Immagine.
13^ GIORNATA: clamorosa sconfitta per 8 a 1 di Athletic Basaisi in casa del Ricciolo Consulenti Di Immagine e la squadra di Vincis dopo una Prima Fase passata prevalentemente in vetta dice addio al tricolore vinto matematicamente dal Real Settimo Cielo grazie al 7 a 2 col quale questi ultimi espugnano il Borussia Trogu. Ultima giornata sostanzialmente inutile perchè abbiamo anche il verdetto sul quarto posto: Zuddas Gomme (foto a destra) espugna 5 a 4 il Red Devil's ed è aritmeticamente qualificato per la quarta posizione.

SECONDA FASE
Andiamo ora a comprendere come è strutturata questa parte della manifestazione: abbiamo due Gironi entrambi composti da quattro squadre. La formula già dal 2016 è quella della "meritocrazia" ossia chi si è sforzato nella Prima Fase avrà dei vantaggi anche in questa Seconda Fase. In parole povere le qualificate dal Girone A saranno due dirette più le restanti due agli Spareggi mentre dal Girone B solo le prime due accederanno agli Spareggi mentre le restanti saranno eliminate. Il calcio d'inizio è previsto per Martedì 27 Marzo 2018.

Ora è tempo di andare a vedere cosa è accaduto anche in questa parte del campionato:
1^ GIORNATA: nel GIRONE l'Athletic Basaisi (foto a sinistra) riscatta in buona sostanza l'epilogo del campionato espugnando 6 a 2 il Real Settimo Cielo.
2^ GIORNATA: nel GIRONE la partenza del Real Settimo Cielo è stata suicida, Campioni della Prima Fase ancora sconfitti stavolta 6 a 5 in casa di Zuddas Gomme. Nel GIRONE il Borussia Trogu comanda a punteggio pieno; 4 a 4 tra Red Devil's e Gli Odissea.
3^ GIORNATA: ancora un ko per Real Settimo Cielo nel GIRONE A, 7 a 3 in casa contro Ricciolo Consulenti Di Immagine  e a questo punto parlare di crisi non sembra nemmeno tanto sbagliato. Il Red Devil's espugna 5 a 3 il Borussia Trogu nel GIRONE B.   

4^ GIORNATARicciolo Consulenti Di Immagine corsaro 2 a 0 in casa del Zuddas Gomme e qualificazione diretta in Semifinale ormai a un passo. Nel GIRONE festeggia il Borussia Trogu che grazie al 7 a 4 a danno de Gli Odissea è matematicamente qualificato per gli Spareggi.
5^ GIORNATARicciolo Consulenti Di Immagine (foto a destra) batte 4 a 3 Athletic Basaisi, per i Campioni in carica è gioia nel GIRONE A: qualificazione alle Semifinali aritmetica. Giochi fatti nel GIRONE B: Gli Odissea e Pibionisi sono matematicamente eliminate.
6^ GIORNATAAthletic Basaisi supera 6 a 3 Zuddas Gomme ed è direttamente qualificato per le Semifinali nel GIRONE A. Nel GIRONE Red Devil's fanno loro lo scontro diretto col Borussia Trogu col punteggio di 5 a 1 e si qualificano per la Supercoppa.

SUPERCOPPA
Martedì 22 Maggio si scende in campo per la SEMIFINALE in gara secca di Supercoppa: clamorosamente con le gare di recupero l'Athletic Basaisi è riuscita a sorpassare nella graduatoria del Girone A della Seconda Fase il Ricciolo Consulenti Di Immagine e così scende in campo per questo appuntamento, vincendo contro i Red Devil's: punteggio di 8 a 2.

Venerdì 25 Maggio, ossia tre giorni dopo, il Real Settimo Cielo ha l'opportunità di fare il "doblete" ma la squadra dopo aver vinto lo Scudetto è palesemente scarica, l'Athletic Basaisi ci mette più voglia e più energia e non ci sarà sfida: 8 a 1 per i colchoneros che così, almeno in parte, riusciranno a perdonarsi il tricolore perso proprio nelle ultime giornate.

FASE FINALE
I primi match sono in programma per Mercoledì 30 Maggio, ci sono da affrontare gli SPAREGGI. Vi ricordate del Zuddas Gomme che al termine della Prima Fase aveva avuto la meglio nella rincorsa al quarto posto a danno del Borussia Trogu? Bene, quest'ultima squadra si prende la rivincita e passa il turno vincendo per 4 a 2. Il Real Settimo Cielo conferma di aver esaurito le energie nel derby contro i Red Devil's (foto a sinistra) che hanno la meglio col punteggio di 5 a 2.
Abbiamo ora le SEMIFINALI: il Borussia Trogu vede il proprio sogno sciogliersi dinanzi al più quotato Athletic Basaisi che ha la meglio in casa con il punteggio di 6 a 1. Passa il turno senza grossi problemi anche il Ricciolo Consulenti Di Immagine che batte Red Devil's col punteggio di 5 a 1.

Prima di addentrarci all'atto conclusivo vi dobbiamo la descrizione di colore che sono i giocatori che più si sono messi in mostra durante il campionato: William Corda della squadra Athletic Basaisi porta a casa il titolo di capocannoniere con ben 47 gol segnati; Enrico Monni è il miglior portiere con indosso la divisa dei Red Devil'sAndrea Bassetto del Real Settimo Cielo viene eletto miglior giocatore. Il titolo di migliore squadra è dell'Athletic Basaisi.

Martedì 12 Giugno con calcio d'inizio alle ore 21.00 presso il Centro Sportivo di Santo Stefano a Quartu Sant'Elena va in scena la FINALE della competizione. Per i bianco rossi in caso di vittoria sarà "doblete" mentre i Campioni in carica non solo vincendo si confermerebbero ma riuscirebbero a mettersi alle spalle un Autunno sportivamente parlando piuttosto amaro soprattutto se confrontato con quello della passata stagione nella quale la formazione di Gaudino aveva vinto Coppa, Supercoppa, e Finalissima.
Dopo un tempo già non c'è partita, il Ricciolo Manzoni conduce con i gol di Riccardo Mingoia e di Maurizio Littarru su calcio di punizione e la rete dopo pochi istanti dal via al secondo tempo firmata dal dischetto da Fabrizio Mingoia non fa che confermare come la squadra giallo nera sia ad un passo dal concedere il bis. La rete di William Corda per i colchoneros illude che la partita possa riaprirsi ma a 13' dal termine il punto del 4 a 1 di Nicola Masella la dice chiara: il Ricciolo Consulenti Di Immagine è Campione per la seconda stagione consecutiva.

Di seguito vi proponiamo le immagini del match conclusivo prodotte dal nostro ZonaGOL: