Archivio news 05/05/2020

Summer Cup Serie D: esordio con vittoria per il Rassu Trasporti

Tiri dal dischetto fatali al P-Team che si era pure portato sul temporaneo 2 a 0 con due gol di Troncia

Abbiamo parlato della Summer Cup Serie C, della B e della A, non ci rimane che la Serie D.
In sintesi cosa cambia rispetto alle altre categorie: la quota gara base è di € 35, è la più bassa se confrontata a tutte le altre edizioni del Summer Cup; non è previsto l'inserimento di alcun giocatore tesserato durante la stagione sportiva 2017-18 in campionati federali.
Le premiazioni prevedono solo l'assegnazione delle Coppe mentre a livello individuale viene confermato quanto previsto per le altre Summer Cup in corso di svolgimento meno che il kit di attrezzatura per chi vincerà, tra i giocatori, il titolo individuale.

Centri Sportivi di gioco, aspetto arbitri, aspetto giornalistico sono perfettamente uguali a quanto già descritto per la Serie A.

Conosciamo ora meglio le 15 iscritte:
Gli AC Intrai di Dario Loi non solo altro che gli ex Is Becciusu vera rivelazione della San Lorenzo Cup 2017Luca Melis dopo ben tre anni riprende la presidenza dei 4Mori; gli Amici Della Non Filtrata F.C. di Denis Fercia sono reduci dal campionato Over40; dopo l'esperienza con Francesco Gastaldi, gli Atletico Bomber passano in mano a Roberto Medda già presidente nella passata stagione di Tiger Squad; il Birrareal di Federico Fadda, grande rivelazione nel campionato Open, riprova a sorprendere; la Black Demon di Fabio Mandas, gli In.Tec. Automazione E Sicurezza di Mirko Boi ed i The Cake Factory di Alessandro Melis sono tutte e tre compagini che provengono dallo Spring CupDavide Trogu conferma il Borussia Trogu dopo la stagione tra gli Over30Daniele Campus ripropone Il Branco; dal campionato Open di calcio a 7 ecco un altro ingresso, quello di Olympique Sapon Marsiglia di Andrea Uroni al suo secondo campionato estivo consecutivo; Marco Loi conferma la propria squadra che però passa da Peri Team a P-Team; new entry il Rassu Trasporti di Giuseppe Mura; nuova avventura per Enrico Angioni dopo quelle col Real O.S., la nuova squadra si chiama Wwakanda FC; chiude il Zuddas Gomme di Gianfranco Frau reduce dai campionati Over30 e Over35.

PRIMA FASE
Le quindici formazioni vengono suddivise in quattro Gironi di cui tutti da quattro meno che il Girone A. Si qualificano direttamente alla Fase Finale tutte le prime classificate, secondo e terze ai Play Off, quarte eliminate. Kick off Lunedì 18 Giugno 2018.

Non ci rimane a questo punto che andare a vedere cosa è accaduto nella prima parte del campionato:
1^ GIORNATA: il Rassu Trasporti parte con una sconfitta nel GIRONE B, 2 a 3 in casa di P-Team. Nel GIRONE C sorprenden 3 a 1 di In.Tec. Automazione E Sicurezza a danno del Birrareal. Sorpresa anche dal GIRONE D dove l'Atletico Bomber (foto a destra) parte benissimo battendo 2 a 1 Olympique Sapon Marsiglia.
2^ GIORNATA: Borussia Trogu se la prende con comodo nel GIRONE A, dopo due partite è a secco di punti. Nel GIRONE B Il Branco impatta 2 a 2 in casa di Rassu Trasporti. In.Tec. Automazione E Sicurezza sempre più sorprendente nel GIRONE C dopo il 3 a 2 interno su Wwakanda FC. Nel GIRONE D il Zuddas Gomme riporta sulla terra Atletico Bomber, 7 a 1; Black Demon bene in casa di Olympique Sapon Marsiglia, 6 a 2.
3^ GIORNATA: va ai 4Mori lo scontro diretto per il primato in casa dei The Cake Factory nel GIRONE A, 4 a 3. Nel GIRONE B il Rassu Trasporti regola l'AC Intrai con un tris e questi ultimi hanno già un piede fuori. Nel GIRONE D situazione che si inizia a fare assai complicata per Olympique Sapon Marsiglia che cede 5 a 3 in casa dello Zuddas Gomme ed è ancora a secco di punti.
4^ GIORNATA: risveglio Borussia Trogu (foto a sinistra) nel GIRONE A con l'8 a 5 sui 4Mori che lascia aperta ogni speranze per la lotta al primo posto. Nel GIRONE B il Rassu Trasporti regola 2 a 0 il P-Team e gli quanto meno rinvia la festa per la qualificazione diretta alla Fase Finale. Nel GIRONE C il Birrareal espugna 5 a 2 l'In.Tec. Automazione E Sicurezza e prenota il primo posto in graduatoria. Nel GIRONE D l'Olympique Sapon Marsiglia non va oltre il 4 a 4 in casa contro Atletico Bomber ed è a un passo dall'eliminazione.
5^ GIORNATA: Borussia Trogu ai Play Off, la squadra bianco verde cara l'1 a 3 subito in trasferta dal The Cake Factory nel GIRONE A. AC Intrai nel GIRONE B è già matematicamente fuori. Nel GIRONE D il Zuddas Gomme può festeggiare la qualificazione con un turno d'anticipo; Olympique Sapon Marsiglia espugna 2 a 1 la Black Demon ed è ancora in corsa.
6^ GIORNATAThe Cake Factory espugnano 2 a 0 il 4Mori e dal GIRONE A sono loro ad accedere direttamente alla Fase Finale. Nel GIRONE B sia pure a fatica il P-Team mantiene il primato e quindi va direttamente alla Fase Finale. Nel GIRONE C il Birrareal supera per 8 a 2 Wwakanda FC e passa come primo; gli In.Tec. Automazione E Sicurezza passano 9 a 6 in casa di Amici Della Non Filtrata F.C. e vanno ai Play Off. Nel GIRONE D agli Atletico Bomber non basta il 3 a 3 contro Black Demon in quanto Olympique Sapon Marsiglia supera per 2 a 1 Zuddas Gomme ed è qualificata.

FASE FINALE
L'ultima parte della manifestazione prende il via Martedì 31 Luglio 2018 in contemporanea con la Serie A e con la Serie B. Si disputano i PLAY OFF e i risultati sorprendenti non mancano come l'Olympique Sapon Marsiglia che blocca sullo 0 a 0 i 4Mori che passano il turno soltanto dopo i calci di rigore; Il Branco (foto a destra) dilaga per 7 a 1 in casa di una deludente Wwakanda FC; Black Demon atterrita in trasferta dal Borussia Trogu col punteggio di 7 a 3; passa anche Rassu Trasporti che supera In.Tec. Automazione E Sicurezza col risultato di 7 a 4.
Venerdì 3 Agosto si scende in campo per i QUARTI DI FINALE: il 4Mori non passa il turno contro Birrareal che ha la meglio in casa col punteggio di 3 a 2; P-Team dilaga in casa contro la Black Demon, 7 a 1, la squadra di Fabio Mandas era stata ripescata in quanto il Borussia Trogu era impossibilitato a disputare il match; The Cake Factory (foto a sinistra) ha la meglio per 4 a 2 su Il Branco; Rassu Trasporti spazza via Zuddas Gomme espugnandolo col punteggio di 6 a 2.
Siamo ora alle SEMIFINALI che si giocano Martedì 7 Agosto: il Rassu Trasporti fatica tantissimo per avere la meglio del Birrareal che alla Futura Sales di Selargius fa harakiri nei minuti finali; qualificazione un pò più "serena" per P-Team che espugna 3 a 1 il The Cake Factory al campo di Santo Stefano.

Prima di venire al racconto del match conclusivo andiamo a vedere quali sono state le squadre che più si sono messe alla luce in questa manifestazione e insieme a loro i giocatori: il titolo di capocannoniere viene dato a due giocatori, uno è Mattia Pintus della squadra In.Tec. Automazione E Sicurezza mentre l'altro è Federico Mentasti del The Cake Factory, hanno entrambi messo a segno 13 reti; per Federico Mentasti è una doppia soddisfazione perchè il funambolo quartese porta a casa anche il titolo di miglior giocatore; titolo di miglior portiere per Matteo Laconi della squadra Rassu Trasporti. Il titolo di migliore squadra va a Il Branco. Titolo per le maggiori vittorie va al Rassu Trasporti che è così la squadra che si porta a casa il maggior numero di pizze, ben 16.

Al termine di una trattativa estenuante, il Rassu Trasporti concede al P-Team la cortesia di rinviare la FINALE, è uno dei pochissimi casi di spostamento di un evento conclusivo nei campionati AT League e a oggi Martedì 5 Maggio 2020 a memoria è stato anche l'ultimo. Martedì 21 Agosto 2018 con calcio d'inizio alle ore 22.00 presso il Centro Sportivo della Futura Sales di Selargius si può disputare l'ultimo atto del Summer Cup Lega Dei Campioni edizione 2018. Abbiamo due precedenti perchè le squadre si sono già affrontate nel Girone eliminatorio di questa competizione, una vittoria per parte. L'avvio di gara è di netta marca giallo rossa con il gol di Mirko Troncia al 5' che porta avanti il P-Team, lo stesso Mirko Troncia 9' più tardi firma il temporaneo 2 a 0 e si inizia a comprendere da che parte la Finale stia pendendo. Al 18' però Gian Luigi Borgna ravviva il match per la squadra nero verde, 2 a 1 e tutto riaperto. Proprio Gian Luigi Borgna al 10' del secondo tempo firma la rete del definitivo pareggio, 2 a 2. Come era già accaduto per la Serie C il match va ai calci di rigore. Il primo ad andare alla battuta è Matteo Tatti che con freddezza supera Antonio Secci spiazzandolo sotto l'incrocio sinistro, 1 a 0 Rassu Trasporti; la risposta del P-Team è affidata ad Andrea Melis che calcia bene alla sinistra di Matteo Laconi ma non abbastanza per battere l'estremo difensore che vola e se la ritrova sul braccio, rimane l'1 a 0 per il Rassu Trasporti. Il secondo tiro dal dischetto per i nero verdi è affidato a Maurizio Pintori che rischia grosso con un beffardissimo cucchiaio ma riesce a battere Antonio Secci e siamo sul 2 a 0; il pallone che ha sui piedi Nicola Birindelli è già caldissimo, destro centrale ma Matteo Laconi non si sposta e la devia sul palo alla sua sinistra, il Rassu Trasporti inizia a sentire profumo di vittoria. Galvanizzatissimo il Rassu Trasporti va a battere il terzo calcio di rigore con Tony Petruso che col mancino spiazza ancora una volta Antonio Secci; la speranza giallo rossa è riposta nei piedi di Mirko Troncia autore dei gol dell'1 a 0 e del 2 a 0 temporaneo durante i 50' regolamentari, Matteo Laconi intuisce ma stavolta non ci arriva perchè il fantasista del P-Team calcia potente e angolato sotto l'incrocio sinistro, punteggio di 1 a 3. Il calcio di rigore decisivo può essere quello di Valentino Pani, il quarto per il Rassu Trasporti, il destro del centrale di difesa è chirurgico, Secci è ancora una volta spiazzato, la palla si infila perfettamente nell'angolino basso sinistro. Il Rassu Trasporti vince ai calci di rigore per 4 a 1 ed è Campione del Summer Cup Lega Dei Campioni Serie D 2018.

A distanza di poco meno di due anni, oggi, 5 Agosto 2020, vi riproniamo le immagini di quella sfida con il nostro ZonaGOL: