Archivio news 17/05/2020

Supercoppa Champions Cup Open: vince la Black Monkey

La Black Monkey soffre, ma porta a casa il trofeo in Finale contro Aston Vigna 2018

Martedì 5 Febbraio 2019 prende il via la Supercoppa Champions Cup Open che vede scendere in campo tutte le squadre partecipanti alla categoria, per l'appunto, Open, ossia quelle provenienti da Serie A, B, e C.
Le squadre debbono rispettare i regolamenti dei rispettivi campionati. La Prima Fase è a Gironi con match di sola andata, in tal senso è uno rispolverare quanto era stato fatto per la ATL Cup nel Master 2016
A differenza della precedente annata lato premiazioni è una Supercoppa molto più "light" nel senso che oltre alla classica premiazione non sono previsti sconti.

PRIMA FASE
Le squadre vengono suddivise in undici Gironi. Le prime due della classe di ogni raggruppamento passano tutte il turno; avanti anche tutte le terze meno che la peggiore; le restanti squadre sono fuori.

Non ci rimane a questo punto che vedere cosa è accaduto:
1^ GIORNATA: Amici Della Non Filtrata partono bene nel GIRONE 1, espugnato 2 a 1 il Colo Colo; nel medesimo Girone il Real 4Mori passa per 6 a 3 in casa de L'Angolo Del Caffè. Nel GIRONE 2 gli FC Sa Punta (foto a destra) regolano la Gelateria Titto con un clamoroso 3 a 0. Per I Mostri Della Palude, GIRONE 4, buon 2 a 2 in casa degli Sbronzi Di Riace. Nel GIRONE 5 buona la prima degli Huracan che violano per 4 a 2 la Lokomotiv A.S. Pintas in trasferta. Sorpendente 6 a 5 di Atletico Bomber in casa del Zuddas Gomme Cagliari nel GIRONE 6 e nel medesimo raggruppamento vince anche FC San Basilio che nel derby, batte 3 a 1 in trasferta ASD Sant'Andrea Frius. Nel GIRONE 7 abbiamo due successi di misura, sono quelli della Falegnameria Sagaron's per 3 a 2 su Is Mungettas, e del Ricciolo Consulenti Di Immagine per 4 a 3 sul Sarroch Calcio A 7. Nel GIRONE 8 esagera il Defensor78: 8 a 1 in casa contro Sistem Gomme. Nel GIRONE 9 soffre il Rassu Trasporti, 5 a 4 contro FaRISca; Ottica Onnis FIT Palestre espugna 6 a 2 la Fruits Service in un match sentitissimo.
2^ GIORNATA: riscatto Colo Colo nel GIRONE 1, 3 a 2 in casa dei Real 4Mori. Nel GIRONE 3 quello tra ASD Geriatria e RifinSarda è quasi un derby: termina 3 a 3. Nel GIRONE 4 sorprende il 5 a 1 con cui Sbronzi Di Riace passa in casa della Dinamica Madrink ma anche il 5 a 2 dello Shakhtar Zoe a casa de I Mostri Della Palude. Nel GIRONE 6 l'Atletico Bomber (foto a sinistra) continua a sorprendere: battuta 4 a 2 ASD Sant'Andrea Frius. Nel GIRONE 7 primi punti per il Sarroch Calcio A 7 che batte 5 a 3 Peaky Blinders GDC. Nel GIRONE 8 il Defensor78 dopo la scorpacciata della settimana precedente si ferma 0 a 1 in casa del Beverly Inps. Nel GIRONE 9 valanga della Fruits Service a casa del FaRISca: 7 a 2. Nel GIRONE 11 lo Smell Brasil / Strunz Truppen regola 2 a 0 la Squadra Ginew.
3^ GIORNATAReal 4Mori supera 6 a 2 Amici Della Non Filtrata nel GIRONE 1 e aggancia quest'ultima squadra in vetta alla graduatoria. Nel GIRONE 2 lo scontro al vertice tra FC Sa Punta e Ottica Claro CEP termina 2 a 2. Nel GIRONE 3 la ASD Geriatria onora l'impegno contro la Black Monkey e poco ci manca che porti a casa un punto: 1 a 2 il finale. Nel GIRONE 4 le sorprese continuano ad arrivare: Dinamica Madrink corsara in casa di Antico Caffè Del Borgo per 3 a 2; con il medesimo punteggio lo Shakhtar Zoe ha la meglio in casa contro gli Sbronzi Di Riace. Nel GIRONE 5 successo di misura per il New Team L.i.s.c.a., 4 a 3 sullo Sbrocca Juniors e la squadra di Alessandro Busonera è in vetta da sola. Nel GIRONE 6 incredibile Atletico Bomber: 5 a 3 a FC San Basilio e punteggio pieno. Nel GIRONE 7 Is Mungettas al terzo ko consecutivo è quasi fuori; Peaky Blinders GDC espugna 6 a 4 la Falegnameria Sagaron's. Nel GIRONE 8 clamoroso Wisil Sport Club che la spunta 4 a 2 in casa del Beverly Inps. Nel GIRONE 10 il Tic Tac e il Vetro Point Serramenti non si fanno male, un 2 a 2 che porta entrambe a un passo dalla matematica qualificazione. Nel GIRONE 11 la Squadra Ginew fredda 4 a 3 il Porcogallo e lo aggancia in terza posizione.
4^ GIORNATA: bagarre clamorosa nel GIRONE 1 anche per effetto del pesante successo de L'Angolo Del Caffè (foto a destra) per 7 a 3 in casa degli Amici Della Non Filtrata. Nel GIRONE 2 Oltre4 ko 3 a 5 in casa contro FC Sa Punta, quest'ultima festeggia la qualificazione con 50' di anticipo. Nel GIRONE 3 punti pesanti di RifinSarda che passa 6 a 5 in casa di Olympique Sapon Marsiglia. Nel GIRONE 6 il Zuddas Gomme Cagliari si sblocca espugnando 3 a 2 l'FC San Basilio e si rimette in corsa per la qualificazione. Nel GIRONE 7 il Peaky Blinders GDC martella 5 a 1 il Ricciolo Consulenti Di Immagine ed è a un passo dal passaggio del turno. Nel GIRONE 8 già fuori il Sistem Gomme travolto in casa per 2 a 7 dal Beverly Inps. Nel GIRONE 9 il Rassu Trasporti passa 4 a 1 in casa di Ottica Onnis FIT Palestre, risultato importantissimo nella corsa al primo posto. Nel GIRONE 10 inaspettata batosta per il Vetro Point Serramenti in casa contro P-Team: 2 a 6; Itinerant Street Soccer espugna 6 a 1 la Dynamo Loska e spera. Nel GIRONE 11 male il Porcogallo travolto 6 a 1 in casa del PFB; la Squadra Ginew passa 6 a 2 in casa del Borussia Trogu ed è vicinissima alla qualificazione.
5^ GIORNATA: dal GIRONE 1 a venire eliminate sono Amici Della Non Filtrata, paga il ko contro L'Angolo Del Caffè della settimana precedente, e il Balilla. Nel GIRONE 2 fuori Oltre4 e Gottardo FC. Nel GIRONE 3 vittoria inutile per Olympique Sapon Marsiglia, il 2 a 1 in casa di ASD Geriatria non riesce comunque a portarla alla Fase Finale. Nel GIRONE 4 vanno fuori I Mostri Della Palude, Shakhtar Zoe e Los Amigos; Sbronzi Di Riace primi grazie al 5 a 2 in casa di Antico Caffè Del Borgo. Nel GIRONE 5 allo Sbrocca Juniors non è sufficiente il 4 a 3 in casa de Gli Odissea per accedere al turno successivo, passa per effetto del successo nello scontro diretto il New Team L.i.s.c.a.. Nel GIRONE 6 Zuddas Gomme Cagliari ko nello scontro diretto con l'ASD Sant'Andrea Frius per 6 a 2 ed eliminato al pari di FC San Basilio. Nel GIRONE 7 i giochi erano già fatti: fuori Is Mungettas e Falegnameria Sagaron's. Nel GIRONE 8 al Wisil Sport Club non basta il 6 a 2 su Sistem Gomme per qualificarsi, ha la meglio La Black per effetto del risultato nello scontro diretto. Nel GIRONE 9 l'In.Tec. Automazione E Sicurezza (foto a sinistra) espugna 5 a 4 il FaRISca ed è clamorosamente qualificata a danno di Fruits Service, la stessa FaRISca, e la più quotata Ottica Onnis FIT Palestre. Nel GIRONE 10 il P-Team passa per 4 a 1 in casa di Itinerant Street Soccer e passa il turno a danno proprio della squadra di Ludovico Corbeddu. Nel GIRONE 11 fuori PFB, Borussia Trogu, e la delusione Porcogallo.

FASE FINALE
Lunedì 25 Marzo 2019 si comincia a giocare per i SEDICESIMI DI FINALE: guarda chi si rivede per il Ricciolo Consulenti Di Immagine che sfida nel remake della Finale della All Star Cup 2016 il Beverly Inps e questi ultimi hanno ancora la meglio stavolta senza passare dai calci di rigore, 5 a 2 il finale; Aston Vigna 2018 passa di misura in casa dell'Almond per 4 a 3; di misura anche Lokomotiv A.S. Pintas, 3 a 2 in casa de La Black, e P-Team, 2 a 1 in casa dello Smell Brasil / Strunz Truppen. Rassu Trasporti supera The Cake Factory dopo i calci di rigore, 4 a 4 al 50'. L'Angolo Del Caffè elimina la rivelazione Atletico Bomber, decisivi anche in questo match i penalty. Black Monkey regola 2 a 0 il Vetro Point Serramenti. Squadra Ginew (foto a destra) ha la meglio per 5 a 3 degli Sbronzi Di Riace. Sarroch Calcio A 7 a valanga, 8 a 1 in casa di Ottica Claro CEP. RifinSarda a sorpresa elimina 6 a 5 il Defensor78.
Negli OTTAVI DI FINALE passaggio del turno per Aston Vigna 2018 con una goleada, 8 a 3 in casa del Beverly Inps; molto bene anche la Lokomotiv A.S. Pintas che in casa del Colo Colo passa col medesimo punteggio; Tic Tac di misura in casa della Gelateria Titto, 2 a 1; P-Team (foto a sinistra) riscatta il ko nella Finale di Summer Cup LDC Serie D 2018 ed elimina dopo i calci di rigore il Rassu Trasporti; Black Monkey fa fuori L'Angolo Del Caffè per 11 a 6; gioie e dolori per le squadre di Sarroch in quanto FC Sa Punta viene eliminata per 6 a 2 dai Peaky Blinders GDC in trasferta mentre il Sarroch Calcio A 7 espugna 7 a 2 la Squadra Ginew; il RifinSarda continua a far bene, 2 a 1 in casa del Real 4Mori.
Nei QUARTI DI FINALE l'Aston Vigna 2018 continua a far benissimo, stavolta eliminato il Tic Tac, 4 a 1 il punteggio; Black Monkey fatica ma ha ragione per 3 a 2 del Sarroch Calcio A 7; di misura anche il P-Team che espugna 4 a 3 la Lokomotiv A.S. Pintas; in Semifinale troviamo anche i Peaky Blinders GDC che sbarrano la strada per 7 a 3 alla RifinSarda.
Per le SEMIFINALI si comincia a scendere in campo Lunedì 6 Maggio. I Peaky Blinders GDC si ritrovano di fronte la stessa Black Monkey che avevano fatto "preoccupare" nel penultimo atto del precedente campionato, stavolta però la formazione di Luigi Argiolas deve alzare presto bandiera bianca con i ragazzi di Andrea Casalese che vincono col severissimo punteggio di 9 a 2! Aston Vigna 2018 (foto a destra) se la deve vedere contro la rivelazione P-Team che riesce a far tremare la compagine di Alessio Orrù arrivando sino ai calci di rigore dopo uno spettacolare 3 a 3, dal dischetto però i giallo rossi hanno meno fortuna ed escono dalla manifestazione.

Lunedì 27 Maggio 2019 con calcio d'inizio alle ore 22.00 l'Aston Vigna 2018 e la Black Monkey sono pronte per giocarsi il titolo di Campione della Supercoppa Open. Il teatro di gioco è la Futura Sales di Selargius. Gara inizialmente abbastanza contratta, Giacomo Curreli prova a rendersi pericoloso per la Black Monkey ma il vero pericolo lo porta dalla parte opposta Alessandro Mallocci. Ancora Aston Vigna 2018 pericolosissima: Salvatore Chiappetti si divora l'1 a 0. La squadra in maglia giallo fluo divora palle gol su palle gol e tocca anche a Michael Locci sprecare il possibile 1 a 0. Al termine della prima frazione il punteggio è di 0 a 0 ma il vantaggio di Aston Vigna 2018 sarebbe stato tutt'altro che immeritato, bravo in più di una circostanza Michele Pusceddu tra i pali. In avvio di ripresa le cose non sembrano cambiare affatto e Claudio Ambu ha una buona opportunità per Aston Vigna 2018 ma tanto per cambiare, non la sfrutta. Al 10' del secondo tempo un pò a sorpresa la sblocca Nicolas Tumatis direttamente su calcio di punizione: Black Monkey in vantaggio! L'Aston Vigna 2018 subisce il contraccolpo e dopo aver rischiato di subire il secondo gol con un tiro di Luca Atzori, è il solito Giacomo Curreli a metterci lo zampino: 2 a 0. Aston Vigna 2018 non ci sta e reagisce d'impeto: Salvatore Chiappetti si fa perdonare almeno in parte il gol divorato nel primo tempo e riduce le distanze: 1 a 2. La Black Monkey prova subito a riportarsi a +2 con Nicolas Tumatis ma prima Alessio Corso, poi la traversa, dicono di no. Aston Vigna 2018 là davanti non sa più che pesci pigliare, la Black Monkey amministra alla perfezione e al triplice fischio di Michele Cabras la squadra di Andrea Casalese può esultare: è Campione della Supercoppa Open edizione 2019!

Vi riproponiamo oggi le emozioni di quella FINALE: