Archivio news 24/05/2020

Supercoppa FUT5AL Champions Cup: Karalis Eventi di rigore

Rimonta clamorosa del Karalis Eventi negli ultimi 5'. Manchester Pirri cade dal dischetto

Come già fatto per il calcio a 7 nelle categorie Open e Over, anche la Supercoppa del calcio a 5 subisce una rivoluzione andando di fatto a sostituire la vecchia JAG Cup che già da un anno era stata abolita.
Le squadre provenienti dalla Serie A e dalla Serie B sono chiamate al rispetto del regolamento dei rispettivi campionati. La Prima Fase è organizzata con match di sola andata.
Lato premiazioni non ci si scosta da quanto già previsto per il calcio a 7.

PRIMA FASE
Le squadre vengono suddivise in cinque Gironi. Le quattro migliori prime passano direttamente ai Quarti Di Finale. Le quarte classificate e le tre peggiori terze vengono eliminate; le restanti vanno ai Play Off.

Si parte Lunedì 25 Febbraio 2019. Andiamo a vedere cosa è accaduto in questa parte della manifestazione:
1^ GIORNATA: il CFC Team (foto a destra) nel GIRONE 1 parte fortissimo rifilando un pesante 6 a 0 ai 4Mori Service. Nel GIRONE 4 il Brass Monkey cede 6 a 5 in casa di Autolavaggio Daniele Melis. Sorpresa Peccuru Giallu FC che nel GIRONE ha la meglio per 5 a 2 de Le Morositas.
2^ GIORNATA: 4Mori Service ancora sconfitto nel GIRONE 1 sconfitto 6 a 0 in casa del The Cake Factory. Nel GIRONE 2 clamoroso successo del Balilla per 6 a 3 in casa de La Prima Fermata. Nel GIRONE 4 sorprendente Autolavaggio Daniele Melis, 5 a 4 in casa del Manchester Pirri. Nel GIRONE 5 Tacchino D'Oro ancora a secco di punti dopo il 6 a 4 subito in casa de Le Morositas, è già vicino all'eliminazione.
3^ GIORNATACFC Team batte The Cake Factory per 3 a 2 e va direttamente ai Quarti Di Finale. La Prima Fermata nel GIRONE è prematuramente eliminata, passano Le Camelie 10 a 7 e per loro è accesso diretto ai Quarti Di Finale. Sorpresa nel GIRONE 3 dove OMFR Farci espugna 9 a 8 Colo Colo e si qualifica come prima sia pure non sia sufficiente per andare direttamente ai Quarti Di Finale. Nel GIRONE 5 il Karalis Eventi batte 10 a 7 Le Morositas ed è direttamente qualificato per i Quarti Di Finale.

FASE FINALE
Lunedì 1° Aprile 2019 si scende in campo per i PLAY OFF: il big match è senz'altro quello tra Manchester Pirri e Le Morositas con i primi che hanno la meglio col punteggio di 7 a 4; OMFR Farci travolge 12 a 3 il Brass Monkey; sorprendente anche il Balilla che espugna 4 a 2 il Peccuru Giallu FC.
Nella stessa settimana si giocano anche i QUARTI DI FINALE e il Balilla (foto a sinistra) continua a sorprendere passando 7 a 3 in casa di Autolavaggio Daniele Melis; il Manchester Pirri dilaga 13 a 3 in casa del CFC Team; Le Camelie mettono fine col punteggio di 10 a 4 al sogno di OMFR Farci.
Martedì 23 Aprile si scende in campo per le SEMIFINALI: in un match nervoso, il Karalis Eventi ha ragione col punteggio di 6 a 4 de Le Camelie; il sogno del Balilla si esaurisce in casa del Manchester Pirri che ha la meglio col punteggio di 9 a 2.

Mercoledì 15 Maggio 2019 nel Centro Sportivo di Monte Claro si ritrovano le due finaliste: Karalis Eventi e Manchester Pirri. Calcio d'inizio alle ore 22.00 agli ordini dei signori Michele Cabras e Marina Ebau. Dopo pochi istanti Manchester Pirri (foto a destra) già in vantaggio con un destro sotto la traversa di Matteo Atzeni ma la reazione del Karalis Eventi non si fa attendere e al 2' è già 1 a 1 a firma di Roberto Pregio. Al 5' un siluro su punizione di Francesco Marcia porta avanti il Karalis Eventi. Al 7' Matteo Atzeni fa doppietta personale ed è ancora parità. Avvio di match spettacolare da ambo le parti. Karalis Eventi ha voglia di tornare in vantaggio ma Leonardo Premolini è pazzesco prima su Francesco Marcia poi su Francesco Caredda. Scampato il pericolo, il Manchester Pirri si rituffa in avanti e dopo due clamorosi legni colpiti da Ruben Medas torna in vantaggio con lo stesso giocatore: 3 a 2. Simone Contu al 21' ha la palla per pareggiare su tiro libero ma calcia a lato e 1' dopo Matteo Atzeni firma la tripletta personale con una conclusione dalla distanza. Il Manchester Pirri comincia a sentire profumo di titolo. Francesco Marcia prima del duplice fischio ha l'opportunità di ridurre le distanze per il Karalis Eventi ma il suo destro si perde sul fondo. Karalis Eventi decisamente meglio nel secondo tempo ma il Manchester Pirri non rimane a guardare e sfiora la rete con Matteo Atzeni. Il Karalis Eventi insiste colpendo anche un montante con Simone Contu e quando manca la precisione tra i ragazzi di Alessio Rossi c'è Leonardo Premolini a recitare il ruolo di protagonista tra i pali. Non sembra proprio serata per il Karalis Eventi che fallisce il terzo tiro libero di questo match con Francesco Marcia. Quando a 5' dal termine Filippo Mancosu realizza il 5 a 2 la gara sembra davvero conclusa. In questo momento al Karalis Eventi occorre un miracolo ma la squadra anzichè afflosciarsi sotto di tre gol reagisce e Simone Contu accorcia subito le distanze: 5 a 3. A 3' dalla fine Michael Sandro Frau prima centra una clamorosa traversa poi riduce le distanze, sorprendente 5 a 4, è tutta da giocare. Manca 1' al termine e il Karalis Eventi beneficia di un tiro libero sul quale Michael Sandro Frau firma la doppietta personale e il clamoroso 5 a 5. Il Manchester Pirri col solito Matteo Atzeni prova a tornare in vantaggio ma senza riuscirci. Si va ai calci di rigore, il Manchester Pirri tira per primo. Matteo Atzeni prima e Francesco Marcia dopo sono implacabili: 1 a 1. Luca Rais calcia forte e angolato alla destra di Filippo Lai che però intuisce, Roberto Pregio per i suoi non sbaglia e il Karalis Eventi è in vantaggio. Il Manchester Pirri pecca dal dischetto anche con Ruben Medas e non essendo più il Karalis Eventi raggiungibile i due direttori di gara possono decretarlo Campione della Supercoppa FUT5AL Champions Cup.

A distanza di due anni e nemmeno due settimane, oggi Domenica 24 Maggio vi riproponiamo le immagini di quella FINALE: