Archivio news 19/07/2020

Padel Cup 2020: vince il duo Farris - Farris

A ormai tarda sera i due hanno la meglio su Ghiani e Soro. Spettacolari le Semifinali

Sabato 18 Luglio 2020 è, se vogliamo, una data storica per la nostra organizzazione. Dopo infatti ben quattro mesi e dodici giorni si è tornato a parlare di sport in casa nostra, di torneo. E la cosa sorprendente è che stavolta il calcio non è c'entrato niente. Ci eravamo preposti quando da Football Sardinia avevamo cambiato il nome in AT League, di fare qualcosa che coinvolgesse anche altri sport ma vuoi i numeri elevati nel calcio vuoi il poco tempo a disposizione, non vi eravamo riusciti. Non fa particolare testo il 2VS2 On A Cage del 2016 in quanto alla lunga sempre rientrante nella categoria calcio.

Ci si tuffa nel Padel visto anche il movimento sempre più in crescita dalle nostre parti, sud Sardegna. Manco a farlo apposta si organizza in quella Ferrini Cagliari che aveva ospitato anche la nostra prima manifestazione e di calcio a 7 e di calcio a 5. Un buon auspicio? Speriamo.

La struttura della manifestazione è piuttosto semplice: si gioca tutto in una serata che in teoria sarebbe dovuta durare 3 ore, in realtà si sfioreranno le 5. Prima Fase a Gironi con partite che si disputano in un set unico da 5 game; Fase Finale a eliminazione diretta con un game in più per ogni partita a partire dalle Semifinali, in caso di parità sul 6 a 6 si va al tie-break.
premi contemplano quattro coppe: due per i giocatori primi classificati, e altre due per i secondi classificati.

Come da nostra consuetudine non manca qualcosa anche sotto l'aspetto giornalistico: i risultati dei match vengono costantemente aggiornati con la APP ufficiale di AT League; durante la manifestazione la nostra vice presidente Francesca si diletta in una delle sue passioni: la fotografia.

Non c'è volontà di strafare alla prima edizione così si decide di chiudere con 8 coppie nonostante la richiesta sia stata ben più alta: troviamo Busanca - Stasi quest'ultimo già volto noto nei nostri campionati di calcio a 7 tra le altre con la maglia di Olympique Sapon Marsiglia il cui presidente è Uroni anch'esso partecipante in coppia con Sitzia; proseguendo nel Girone A troviamo un altro volto noto quale Exana portiere di Zuddas Gomme Cagliari nel calcio a 7 che è anche l'unico a partecipare in misto con l'omonima Jessica; a chiudere il raggruppamento il duo composto da Pateri e Portas. Dalla parte opposta abbiamo il duo composto da Farris G. e Farris R., altre new entry assolute nel nostro circuito sono Ghiani e Soro; non è un volto nuovo quello di M. Salonis ex giocatore di FC Sa Punta nel calcio a 7, accompagnato da Mura; così come non sono volti nuovi Arba e Piras entrambi ex Flamengo squadra scomparsa oramai da diversi anni nel panorama del calcio a 7.

Tempo di prendere le quote di iscrizione e misurare la temperatura ai partecipanti e si può partire. Squadre in campo dalle ore 18:30!

PRIMA FASE
Le otto partecipanti si qualificheranno tutte per i Quarti Di Finale di modo tale da garantire quattro set a tutti.

1^ GIORNATA: nel GIRONE A in un certo senso sorprende la vittoria del duo Busanca - Stasi su quello formato da Sitzia e Uroni, 5 a 3. Nel GIRONE B Mura e Salonis rendono durissima la vita a Ghiani Soro: 4 a 5.
2^ GIORNATA: nel GIRONE A il duo Sitzia - Uroni rimane ancora a secco, 3 a 5 contro Pateri - Portas che si rivelano una sorpresa. Nel GIRONE B il duo Ghiani - Soro ancora di misura, 5 a 4, stavolta su Arba - Piras.
3^ GIORNATA: nel GIRONE A il duo Busanca - Stasi supera 5 a 2 Portas e Pateri qualificandosi per i Quarti Di Finale dunque come primo della classe. Nel GIRONE B il duo Farris - Farris vince nettamente il derby contro Ghiani - Soro: 5 a 1.

FASE FINALE
Quando si parte con gli scontri a eliminazione diretta si comprende che sulla tabella di marcia si è già pesantemente in ritardo, si necessita dunque di prenotare un altro campo presso la Ferrini Padel. Alle squadre non sarà comunque richiesta alcuna sovrattassa.

QUARTI DI FINALEBusanca e Stasi battono 5 a 0 Mura e Salonis ma il punteggio dice molto meno di quanto non sia successo in campo, il match infatti aldilà del punteggio finale è stato equilibratissimo. Il duo Exana - Exana esce senza aver conseguito alcun punto. Arba - Piras sorprendenti: 5 a 1 a Pateri e Portas. Deludono Sitzia e Uroni: 2 a 5 contro Ghiani - Soro
SEMIFINALI: purtroppo la sfida Busanca - Stasi e Farris - Farris viene meno lato spettacolo causa pioggia, sì proprio il giorno del torneo, incredibile! Pioggia che rovina lo spettacolo comunque solo in parte; i quattro giocatori in campo sono fradici ma non si risparmiano colpi micidiali; la spuntano i due di Sestu per 7 a 5 ma che bellezza! Senza nulla togliere, dall'altra Semifinale non ci si aspetta lo stesso spettacolo ed invece ci si sbaglia di grosso perchè Ghiani - Soro hanno la meglio di Arba - Piras soltanto al tie-break: 9 a 7 in un match interminale durato ben oltre 35 minuti.
FINALE: ritroviamo il "derby" tra i due Farris e Ghiani - Soro. Questi ultimi inevitabilmente stanchi dalla fatica della Semifinale, i primi un pò più freschi a livello di forze ma probabilmente anche sotto l'aspetto delle magliette perchè rispetto ai due colleghi hanno preso molta più acqua. Rispetto alla gara alla quale avevamo assistito nella Fase a Gironi questa è decisamente più equilibrata ma è il duetto di Sestu a portarla a casa: finirà 7 a 5.

Così Gabriele Farris e Raffaele Farris portano a casa la 1^ Padel Cup AT League. A Luca Ghiani e Mattia Soro rimane un buonissimo secondo posto.

Da parte dell'organizzazione un grazie a tutti i giocatori che hanno partecipato e arrivederci alla seconda edizione, che potrebbe già essere dietro l'angolo!

Link a tutti i risultati della manifestazione: https://www.atleague.it/it/tournament/15/1-pgs-padel-cup/stream/