Archivio news 10/06/2021

ALMOND – I VAZANICCHI 4 – 4

I Vazanicchi si illude, Almond strappa un punto d’oro

IL PRE PARTITA

I Vazanicchi è dai più indicata come una delle candidate alla vittoria di questo Girone, l’Almond, squadra che fa i nostri campionati da anni, è una pericolosa rompiscatole. Formazioni: Almond orfano del centrocampista Simbula e della punta Steri; dalla parte opposta parecchie le assenze a partire da Scanu tra i pali, proseguendo con Secci, Atzeni e Marzano in difesa, Secci G. a centrocampo, Contini e Mannironi in avanti. Arbitra Chessa.

CRONACA LIVE

3’ Il primo tentativo è marcato Almond con Frau che ci prova dalla sinistra: Busonera in due tempi alla sua destra

6’ LUCA RAGATZU! 0-1! Primo tentativo e I Vazanicchi in vantaggio: conclusione da fuori sulla quale probabilmente Nughes qualcosa in più poteva farla

7’ ANTONIO TONELLI! 1-1! Nemmeno il tempo di esultare per l’I Vazanicchi che arriva subito il pari: scodellata dalla sinistra di Frau per il liberissimo Tonelli che all’altezza del secondo palo buca Busonera tra le gambe

12’ Cosa ha rischiato Nughes! Bravo Baragatti dalla sinistra a venire verso il centro ed esplodere il destro, Nughes nel tentativo di sparare via coi pugni si vede sorvolato dalla palla che esce alta di un soffio

16’ LUCA RAGATZU! 1-2! E per lui è subito doppietta! Ottimo lavoro di Medde che apparecchia la tavola per Ragatzu il quale entra in area di rigore dalla destra e in diagonale fulmina il portiere avversario questa volta incolpevole

19’ Piccolo brivido per gli ospiti: Canu arpiona palla a centro area e la gira col mancino, la palla, smorzata, prende un effetto strano e termina di poco alta

21’ Nuovo tentativo in casa Almond stavolta targato Arrai: botta col destro da fuori con palla non distante dal palo destro

22’ ALESSANDRO PIRAS! 1-3! Ma ancora una volta decisamente non bene Nughes che si fa uccellare dall’avversario il quale a centro area a porta ormai sguarnita infila comodamente

24’ PAZZESCO QUELLO CHE HA DIVORATO I VAZANICCHI! Nuovamente con Ragatzu che getta alle ortiche la tripletta personale scaricando letteralmente addosso a Nughes da due passi

25’ I Vazanicchi in pieno controllo del match ma ancora una volta sciupona: Boscu non approfitta di un invitante pallone proveniente dalla destra ciccando la sfera al limite dell’area piccola, palla stessa che si perde larga rispetto al palo sinistro

26’ ALESSANDRO CARAVANO! 2-3! Lampo d’orgoglio di Almond: dormita generale della squadra ospite sulla corsia destra e Caravano ringrazia per presentarsi in area e scaricare violentemente nell’angolo del portiere

27’ SI VA A RIPOSO SUL PARZIALE DI 2 A 3 – Per quello che si è visto il passivo per Almond sarebbe potuto essere decisamente peggiore di questo, condizione fisica migliore quella della squadra ospite ma quando non approfitti di tutte le pagelle gol che ti vengono concesse alla fine paghi. Almond assai cinica

27’ JACOPO BARAGATTI! 2-4! Adesso è chiusa? Assist di Orrù per il compagno che appena defilato sul lato sinistro in area finta il tiro e poi lo fa partire, una saetta sotto la traversa

30’ L’Almond non demorde e ci prova da fuori con Arrai: il suo destro non termina distante dal palo destro

34’ ALESSANDRO CARAVANO! 3-4! Riaperta la gara! Tracciante di Frau dalla destra, a centro area la retroguardia ospite dorme beatamente e Caravano di prima intenzione spedisce alla destra di un incolpevole Busonera

35’ Brivido per l’I Vazanicchi! Traversone insidiosissimo di Mulliri dalla fascia sinistra, Caravano non ci arriva di un niente

37’ ALESSIO FRAU! 4-4! Ancora una volta discutibile quello che avviene nella retroguardia avversaria: regalata, letteralmente regalata una punizione a due. Tonelli poggia corto allo specialista Frau che col destro fulmina Busonera nell’angolo destro. Tutto da rifare per gli ospiti. Nel frattempo rientrando a centrocampo accenno di diverbio tra Mulliri e un avversario

39’ Adesso l’Almond crede al colpaccio: bordata di Frau dalla destra, Busonera la disinnesca in due tempi sul suo palo

42’ Ancora Almond: uno stanchissimo Caravano prova il destro dal limite, palla alta

45’ Si è svegliata l’I Vazanicchi: dapprima Nughes ha il suo bel da fare per disinnescare l’imbeccata di Piras sul lato sinistro in area poi pochissimi istanti dopo rimane immobile sulla zuccata di Medde a centro area che però oltre ad andare vicina al palo destro non fa. I padroni di casa possono tirare un sospiro di sollievo

48’ Assedio finale I Vazanicchi: tre occasioni nel giro di pochissimi secondi. Dapprima bravo Nughes a deviare sopra la traversa una sassata di Medde da posizione ravvicinata, ancora bravo l’estremo difensore su Piras dal lato destro in area ed infine tentativo di Baragatti dalla distanza in posizione appena defilata sulla destra con palla che termina alta

50’ FINISCE IN PAREGGIO A SEMINARIO – Quando tra primo e secondo tempo hai un vantaggio di due gol e finisci a pareggiare effettivamente un buon 70% di colpe le hai tu al netto dei meriti degli avversari; tardivo il risveglio degli I Vazanicchi nel secondo tempo, Almond tutto sommato ha meritato il pari

IL POST PARTITA

Dopo un pari che ha l’amarissimo retrogusto di harakiri per l’I Vazanicchi è già tempo di concentrarsi sulla seconda giornata e sulla sfida ai Los Compadres F.C. da non sbagliare anche per mantenere il titolo di favorita del Girone; l’Almond esce ringalluzzita dal punto guadagnato ma nel prossimo turno l’avversario Cagliari River Plate promette di non regalare nulla.

IL TABELLINO

ALMOND: Nughes 6; Mulas 6; Mulliri 6,5; Frau 7; Arrai 6,5; Canu 6; Scarpa 6; Caravano 7,5; Tonelli 6,5.

I VAZANICCHI: Busonera 6; Scalas 6; Ragatzu 7; Congiu 6; Lai 6; Fugazza 6; Baragatti 6; Medde 6,5; Boscu 6; Piras 6,5; Orrù 6.

ARBITRO: Chessa.

MARCATORI: 6’-16’ Ragatzu (I), 7’ Tonelli (A), 22’ Piras (I), 26’ pt-34’ Caravano (A), 27’ st Baragatti (I), 37’ Frau (A)

AMMONITI:

ESPULSI:

BEST PLAYER: Caravano (A)

BEST GOALKEEPER: Nughes (A)

LE PAGELLE – ALMOND

ALESSANDRO CARAVANO 7,5. Ti aspetti la prestazione top di Tonelli ed invece ecco quella di Caravano. Riapre la partita sul gong del primo tempo con una legnata micidiale. Movimenti già da uomo bello in forma. Zip.

CELESTE ARRAI VOTO 6,5. Sembra che il ragazzo sia sostanzialmente, tatticamente e tecnicamente parlando, una buona fotocopia di Frau. Anche a lui piace inserirsi da fuori e anche lui ha una bella castagna. Occhio.

GIUSEPPE NUGHES VOTO 6. Se fosse stato un uovo, con tutto il dovuto rispetto, nel primo tempo sarebbe uscita una frittata coi fiocchi. Fortuna che c’è stata la ripresa. Salva di tutto e di più negli ultimi 5’. Riscatto.

LE PAGELLE – I VAZANICCHI

LUCA RAGATZU VOTO 7. Essendo in tema di I Vazanicchi, sino al 20’ del 1T oseremmo dire quasi “bello e impossibile”, poi si divora il gol del 4 a 1 in maniera assurda e probabilmente è lì che cambia la gara. Ripensamento.

PATRICK MEDDE VOTO 6,5. Si muove bene: i tempi di inserimento sono puntuali e interessanti ma è bravo anche quando deve impostare l’azione. Peccato per la dormita al 26’ del 1T che manda in gol Caravano. Camomilla.

JACOPO BARAGATTI VOTO 6. Conoscendo le sue qualità, ha fatto forse meno di quanto ci si aspettava da lui. Ancora non al top della forma o troppo poco libero di svariare? Lo capiremo la prossima settimana. To be continued.

Giacomo Uccheddu