Archivio news 26/08/2021

PIU NO KESSIE – URUGUAGLIARY 7 – 1

PNK sul velluto, la gara dura soli 25’

IL PRE PARTITA

Ultima gara per quanto riguarda la seconda giornata del Final Season Cup 2021 di calcio a 7: sul campo per il Girone A ci sono un Più No Kessie volenteroso di non far scappare i Birilloni e un’Uruguagliary costretto addirittura in cinque. Formazioni: nei padroni di casa tra gli assenti da notare Chiappetti in difesa, Ambu, Pia e Fadda in mezzo al campo; nella formazione ospite non mancano le assenze come è abbastanza evidente, a cominciare dai tre portieri per poi proseguire con l’intero reparto difensivo ed anche a centrocampo non mancano i forfait viste le assenze di Melis e De Cicco. Arbitro del match è il signor Alberto Chessa.

CRONACA LIVE

2’ PNK subito pericoloso con Scano il cui destro dalla corsia sinistra termina però alto

4’ NICOLA LOI! PNK AVANTI! 1-0! Locci imposta per il compagno che dal lato destro in area buca sul suo palo Todde M.

5’ SIMONE SANNA! IMMEDIATO RADDOPPIO DEI PNK! Conclusione da fuori da parte del centrocampista che insacca nell’angolino sinistro

6’ MAURO SCANO! IL PNK ALLUNGA! 3-0! Usai chiamato a impostare per il compagno che dal lato sinistro in area col mancino infila sul palo di M. Todde

7’ PNK ancora pericoloso nuovamente sull’asse Usai – Scano: il primo dal lato destro in area imbecca il secondo in orizzontale ma la conclusione viene respinta da M. Todde

9’ GIOIA DEL GOL ANCHE PER ANGELO MARTIS! POKER PNK! Rete in fotocopia a quella di Sanna valida per il temporaneo 2 a 0

11’ PNK vicini alla cinquina: Sanna imposta centralmente per Locci che dal lato destro in area mette però alto

12’ MICHAEL LOCCI! GIOIA DEL GOL ANCHE PER LUI PER LA CINQUINA DEL PNK! Tutto facile per patron Locci che da centro area infila col destro nell’angolino sinistro

13’ FRANCESCO PAOLOTTI! URUGUAGLIARY CHE RIDUCE LE DISTANZE! 5-1! Azione personale del centravanti in maglia celeste che dal limite con la punta prende in controtempo Mameli il quale vede la palla insaccarsi alla sua sinistra

14’ SIMONE SANNA! RISTABILISCE SUBITO LE DISTANZE IL PNK! 6-1! Scano dalla sinistra apre in orizzontale verso il compagno che fa partire una gran botta la quale s’infila sotto l’incrocio destro

16’ SIMONE SANNA! TRIPLETTA PER LUI! 7-1! Todde ancora una volta battuto alla sua destra, angolino di fatto a quanto pare debole per l’estremo difensore in maglia celeste

19’ Cerca la doppietta personale Scano ma il suo piazzato dal limite non è precisissimo e tanto meno granchè potente: Todde riesce a respingerlo alla sua destra

20’ Sanna rischia di firmare il poker personale con un piazzato da fuori che si perde di poco a lato del palo sinistro

25’ PRIMA FRAZIONE A SENSO UNICO – Ovviamente la doppia inferiorità per Uruguagliary sta facendo la differenza in un campo grande come quello del Seminario. Più No Kessie dal suo canto sta risparmiando le energie

26’ FINISCE QUI! L’URUGUAGLIARY PREFERISCE RISPARMIARSI DA INFORTUNI – La formazione di M. Todde con un giocatore uscito malconcio nel primo tempo, preferisce evitare di peggiorare la situazione. La celeste si giocherà il tutto per tutto nel prossimo turno

IL POST PARTITA

Uruguagliary rimane ultima insieme agli FC Pensionati e nel prossimo turno le due formazioni andranno a duello, la squadra di M. Todde dovrà necessariamente vincere per andare ai Play Off. Al Più No Kessie invece contro FC Birilloni sarà sufficiente un pari per andare direttamente in Semifinale e risparmiarsi il pericoloso primo turno eliminatorio.

IL TABELLINO

PIU NO KESSIE: Mameli 6; Usai 7; Martis 6,5; Sanna 7; Loi 6,5; Locci 6; Scano 6.

URUGUAGLIARY: Todde M. 6; Paolotti 7; Todde N. 6,5; Murtas 6; Iddas 5,5.

ARBITRO: Chessa     

MARCATORI: 4’ Loi (P); 5’-14’-16’ Sanna (P); 6’ Scano (P); 9’ Martis (P); 12’ Locci (P); 13’ Paolotti (U);

AMMONITI: -

ESPULSI:

BEST PLAYER: Sanna (P)

BEST GOALKEEPER: Mameli (P)

LE PAGELLE – PIU NO KESSIE

SIMONE SANNA VOTO 7. Gioca come se gli avversari fossero in sette uomini, senza risparmiarsi, magari con l’obiettivo di riuscire ad avvicinare la vetta nella classifica capocannonieri. Apprezzabile la determinazione. FEROCE.

RICCARDO USAI VOTO 7. Anche lui come Sanna è uno di quei giocatori che meno di tutti sottovaluta l’impegno. Gli manca soltanto il gol per riuscire a prendere il titolo di migliore in campo di questa serata. ASSIST MAN.

ANGELO MARTIS VOTO 6,5. Tesserato per emergenza durante la Lega dei Campioni Amatori si sta ritagliando il suo spazio. Rischia poco e niente là dietro e anzi si leva anche lo sfizio di andare a segno. FIRMA D’AUTORE.

MAURO SCANO VOTO 6. Si vede che gioca con la testa già rivolta al prossimo impegno, lo si vede quando calcia in porta, lo fa senza la ferocia che lo contraddistingue. Nonostante tutto entra ugualmente nel tabellino. OPLA’.

LE PAGELLE – URUGUAGLIARY

FRANCESCO PAOLOTTI VOTO 7. L’inferiorità numerica non sembra spaventarlo ed anzi Francesco oltre a segnare la rete della bandiera corre come un matto ed è quello che si rende più pericoloso tra i celesti. DARIO SILVA.

NICOLO TODDE VOTO 6,5. Beccato dal papà nel corso del primo tempo forse perché gli manca il guizzo finale. Nicolò effettivamente parte anche bene ma sembra mancare nel momento clou della manovra. RIVEDIBILE.

DAVIDE MURTAS VOTO 6. Schierato sulla corsia destra, deve fare attenzione a Scano che per fortuna dello stesso Murtas non è che sia proprio in serata. Dalla sua parte i pericoli effettivamente sono pochi. STATICO.

MASSIMO TODDE VOTO 6. Decisamente rivedibile quando sulla conclusione di Sanna si abbassa forse spaventato dalla potenza della conclusione. Patron Massimo fa del suo meglio per evitare una debacle peggiore. VETRATA.

Giacomo Uccheddu