AT League2020/21
(Maschile)
Calcio a 7 Open

10^ PGS Summer Cup LDC Open

Archivio news 28/07/2021

BALLICCU SG – 4 MORI 2 – 3

Il Balliccu sbatte sui legni e nella ripresa i 4 Mori armano il cinismo volando in Semifinale

IL PRE PARTITA

Super sfida tra due delle squadre più giovani della LDC Open di calcio a 7: in campo il Balliccu SG finito secondo nel Girone A ma comunque tra le migliori per cui per loro niente I^ Turno Eliminatorio, ed il 4 Mori finito primo nel Girone E, le due squadre negli Ottavi di Finale hanno eliminato rispettivamente Gli Abitanti di Scraffingiu e niente meno che il Pitturr’e Cani Scuttu. Formazioni: tra le fila amaranto patron Trinceri indisponibile in difesa a causa di una contrattura alla coscia, a centrocampo assenti Zucca, Priori e Rossi mentre in avanti non da poco l’assenza di Mela; problematiche anche per i bianchi di mister Melis che oltre all’epurato Campagnola debbono rinunciare a Ennas N. in mezzo al campo e a Casula in avanti. Arbitro del match è la signorina Ebau.

CRONACA LIVE

5’ Primo tentativo di marca ospite con Ennas che la prova a giro dalla sinistra, respinge alla sua sinistra Serra

11’ Ancora lavoro da fare per Serra, ancora su Ennas che calcia al volo dal lato sinistro in area trovando l’ottima risposta in corner da parte del portiere che difende egregiamente il suo palo

12’ Nei 4 Mori ci prova anche Testa: il suo mancino da fuori termina sopra l’incrocio sinistro

15’ Vicinissimo al gol il Balliccu al primo tentativo: punizione dalla sinistra battuta da Nicotra, la palla viene deviata dopo essere passata tra un nutrito numero di gambe e va a un niente dal palo destro con Pisanu ampiamente battuto

16’ Timida reazione 4 Mori con Cabiddu direttamente su punizione: il suo mancino viene respinto coi pugni da Serra alla sua sinistra

18’ Ci riprova Cabiddu ma la precisione non è di casa stasera, il suo mancino da fuori termina sul fondo a lato del palo destro

23’ Pericolosissimo il Balliccu: Isola riceve dalla destra e spara un mancino sì centrale ma violentissimo, grandiosa risposta di Pisanu alla sua destra; poco prima nei 4 Mori ci aveva provato Cabiddu con un mancino dalla distanza ben bloccato a terra da Serra alla sua destra

24’ PALO BALLICCU! Punizione dalla destra calciata da Isola, pallone deviato e Pisanu battuto, l’estremo difensore si salva con l’aiuto del montante destro

25’ A RIPOSO SENZA GOL MA NON SONO MANCATE LE EMOZIONI – Qualche occasione in più per i 4 Mori che erano partiti meglio a differenza di un Balliccu che invece è uscito alla distanza e, va detto, viste le ben tre palle gol non capitalizzate avrebbe probabilmente meritato di andare a riposo avanti di un gol

26’ Ci prova Isola dalla destra: mancino pretenzioso, pallone altissimo

28’ FRANCESCO CARDIA! SVOLTANO I 4 MORI! 0-1! Testa dal fondo destro mette palla in mezzo, c’è una deviazione con pallone che arriva sul lato sinistro in area per Cardia che la stoppa col destro e col mancino la insacca violentissima sotto l’incrocio destro prendendo in controtempo Serra

29’ CHRISTIAN TESTA! RADDOPPIO IMMEDIATO DEI 4 MORI! 0-2! Tracciante dalla destra del bomber che si insacca dopo aver toccato il palo interno sinistro. Quello che il palo aveva tolto al Balliccu l’ha dato ai 4 Mori: incredibile

33’ Reazione del Balliccu su una punizione calciata dalla sinistra da Ambu violenta verso l’incrocio vicino, Cardia si immola e mette in corner sopra la traversa

37’ Occasionissima per i 4 Mori con Cabiddu che spara col mancino da centro area di fatto facendo fare bella figura a Serra; cosa si sono mangiati gli ospiti

40’ È sempre Isola l’uomo in più dei Balliccu: conclusione mancina e violenta dalla destra, Pisanu deve indietreggiare per evitare la beffa

41’ Tornano pericolosi i 4 Mori: Testa sulla sinistra fa correre Ennas che dal limite la piazza col destro verso l’incrocio lontano non trovando lo specchio

42’ Al Balliccu manca cattiveria davanti: corner battuto dalla destra con Rotaru solissimo a centro area che stacca mancando l’appuntamento col gol, pallone fuori rispetto al palo sinistro

43’ CARLO INNAMORATI! LA CHIUDE IL 4 MORI! 0-3! Classica azione di contropiede con Testa che dalla sinistra imposta centralmente su Monni il quale a sua volta verticalizza per Innamorati che dinanzi a Serra non sbaglia infilando la palla comodamente alla destra del portiere lasciato solissimo contro gli avanti avversari

44’ MIHAI ROTARU! SCATTO D’ORGOGLIO DEL BALLICCU! 1-3! Diagonale dalla destra di Rotaru con pallone che si insacca in diagonale dopo una deviazione

45’ Occasione per richiudere la gara per i 4 Mori ma Monni al volo dal lato sinistro in area col mancino non trova lo specchio

46’ LUCA ISOLA! INCREDIBILE! SI RIACCENDE LA GARA! 2-3 BALLICCU! Punizione di Isola dalla destra, cannonata che si insacca nell’angolo di Pisanu

47’ Isola cerca di guidare i suoi verso i calci di rigore ma il suo destro a giro dalla corsia sinistra termina alle stelle

50’ NON PRODUCE EFFETTI LO SFORZO FINALE DEL BALLICCU, A FAR FESTA SONO I 4 MORI – Sudata incredibile finale per la formazione di Melis che ha rischiato molto grosso dopo aver chiuso la partita; Balliccu che al netto della sfortuna nella prima frazione in questa ripresa è stato troppo ballerino là dietro perché di fatto il punto dello 0 a 3 è stato regalato da tutto il reparto arretrato portiere escluso

IL POST PARTITA

Le squadre probabilmente per quanto visto in campo tra primo e secondo tempo avrebbero meritato di andare ai rigori ma adesso per i 4 Mori arriva la missione più complicata: in Semifinale c’è I Figli Del Flower studiato in parte da patron Melis giunto prima al campo. Per i blancos sarà una sfida tremendamente difficile ma dal momento che i ragazzi sono giunti al penultimo atto della manifestazione sognare non costa poi tanto.

IL TABELLINO

BALLICCU SG: Serra 7; Cabras 6,5; Tamburini 5,5; Ambu 6; Rotaru 6; Nicotra 5,5; Isola 8.

4 MORI: Pisanu 7; Ferru 6; Dessì sv; Cardia 8; Innamorati 8; Ennas M. 6,5; Monni 6,5; Cabiddu 6; Testa 8,5.

ARBITRO: Ebau

MARCATORI: 28’ Cardia (M); 29’ Testa (M); 43’ Innamorati (M); 44’ Rotaru (B); 46’ Isola (B)

AMMONITI: 29’ Cabras (B)

ESPULSI:

BEST PLAYER: Testa (M)

BEST GOALKEEPER: Serra (B)

LE PAGELLE – BALLICCU SG

LUCA ISOLA VOTO 8. Il titolo di migliore in campo nel Balliccu lo serviamo su quello che stasera è stato il fenomeno della squadra amaranto. Ci ha provato in tutti i modi possibili. Vero trascinatore della squadra. IRA DI DIO.

RICCARDO SERRA VOTO 7. Comincia bene negando subito la gioia del gol a M. Ennas, si ripete durante il secondo tempo quando a tu per tu con Cabiddu resiste bene. Non ha alcuna particolare colpa sui gol subiti. FERRO CALDO.

MIHAI ROTARU VOTO 6. Si leva la soddisfazione di realizzare il gol che riapre oseremmo dire anche un po’ inaspettatamente i giochi ma lato difensivo concede un po’ troppo spazio al talento già enorme di Ennas. MISCELA.

LE PAGELLE – 4 MORI

CHRISTIAN TESTA VOTO 8,5. Si battibecca per tutto il secondo tempo col centrale difensivo amaranto Cabras, un battibecco che per fortuna non sfocia in altro. Per lui un gol, un assist e l’azione del 3 a 0 parte da lui. UOMO IN PIU.

FRANCESCO CARDIA VOTO 8. Altro che centrale di difesa, la rete che segna e che sblocca il punteggio dopo un finale di primo tempo in affanno è da pivot nagivato. Si leva anche lo sfizio di negare un gol ad Ambu. CALCARE.

CARLO INNAMORATI VOTO 8. Saremmo curiosi di vedere una foto delle sue caviglie questa mattina dopo che è stato pestato in tutti i modi possibili e immaginabili. Lui resiste e segna un gol che dir pesante è poco. CULTORE.

Giacomo Uccheddu