AT League2020/21
(Maschile)
Calcio a 7

10^ PGS Summer Cup LDC Amatori

Archivio news 11/08/2021

LDC AMATORI: IL RIEPILOGO DELLE SEMIFINALI E IL FOCUS SULLA FINALISSIMA

F.C.T. ha sorpreso ben oltre le aspettative; il Rassu Trasporti non stupisce più nessuno, ormai è una big

Ancora poche ore e poi a partire dalle ore 20:45 toccherà a loro: F.C.T. contro Rassu Trasporti, due squadre dalla storia diversa e che si ritrovano di fronte per la Finalissima della LDC Amatori edizione 2021. In questo articolo, il penultimo di tutta la manifestazione, andremo a farvi rivivere come le due squadre sono giunte sin qui e cosa possiamo aspettarci da questo match certamente ricco di adrenalina e decisamente non adatto ai deboli di cuore. Buona lettura e buon divertimento!

SEMIFINALI

Partiamo dal Rassu Trasporti che non è nuovo a raggiungere la Finalissima. La formazione di Giuseppe Mura inizialmente voleva fare il campionato Open poi ha optato per l’Amatori non sappiamo se per il livello troppo alto degli Open o per che cosa, sta di fatto che tra gli addetti ai lavori c’era chi sapeva bene che questa squadra avrebbe potuto fare benissimo in questa categoria e di fatti proprio per questo ha sorpreso non vederli tra le prime due classificate nella Fase a Gironi. In Semifinale i Reds hanno avuto la meglio del Cagliari United Sistem Gomme che già avevano affrontato nella già citata Fase a Gironi e con cui peraltro avevano perso. La formazione di patron Alexandro Rassu in questo momento naviga di gran carriera anche grazie ai suoi uomini simbolo Marco Pisu e Walter Masala entrati in forma proprio quando la manifestazione lo richiedeva con l’avvicinarsi delle gare a eliminazione diretta. Antonello Sarritzu è un altro di quei giocatori in questa squadra da seguire con la massima attenzione.

L’altra finalista è l’F.C.T. che in Semifinale ha avuto la meglio ai calci di rigore della Cagliari River Plate al termine di una partita che la formazione di Mario Peddis sembrava avere in pugno, sembrava appunto, ma quando giochi contro una squadra che là davanti può contare su un pivot come Michele Vaquer nulla si può dare per scontato sia pure vada detto che fondamentale per portare la partita ai penalty è stato più che altro Paolo Mandas. Per la Cagliari River Plate Semifinali maledette visto che è uscita al penultimo atto anche nella categoria Over35. La compagine campidanese degli ultimi tre turni ben due li ha passati dopo i calci di rigore, infatti non solo la Cagliari River Plate è stata sfortunata dal dischetto ma anche gli FC Pensionati eliminati questi agli Ottavi di Finale. Sta di fatto che sino a questo momento nessuno ancora è riuscito a battere l’F.C.T. è questo è sicuramente un qualcosa di positivo per i bianco rossi che fanno dei gol di Michele Littera, seconda giovinezza per lui, la loro arma da fuoco più potente.

FINALE – LA STORIA DELLE DUE SQUADRE

L’F.C.T. essendo al primo anno nei nostri campionati non può ovviamente aver vinto ancora niente ma dentro la rosa di questa squadra abbiamo qualche giocatore che già ha vinto i nostri campionati o che comunque è abituato a lottare per traguardi importanti. Tra questi c’è anche Marcello Pigliacampo che con la maglia de Gli Occasionali nella categoria Over40 ha sempre lottato per traguardi importanti sfiorando una Finalissima nella stagione invernale 2019 quando la squadra bianco azzurra venne eliminata dalla Real Oversize poi laureatasi campione contro 4 Mori Service; ma soprattutto in rosa abbiamo Michele Littera e Fernando Littera che trofei ne hanno alzati e parecchi ai tempi di Squadra Tunda e Lillito’s sia pure parliamo di categoria Over35 leggi edizioni anno 2016 e 2018. Questa è una categoria Amatori ed è un’altra storia ma i giocatori bianco rossi che hanno già messo titoli in bacheca vogliono che il finale sia lo stesso: glorioso e succulento.

Il Rassu Trasporti è una squadra che patron Alexandro Rassu e il suo fedele socio Giuseppe Mura hanno costruito nel corso degli anni rendendo sempre più forte ma va detto che sin dal primo anno questi ragazzi avevano dimostrato un importante attitudine alla vittoria, stiamo parlando del 2018 quando i Reds si imposero in Finalissima sul P-Team per poi riuscire a ripetersi nel 2019 ma in Inverno contro Ottica Claro CEP per la prima Champions Cup di questa squadra. Nelle successive edizioni del Summer Cup alle quali ha partecipato, rispettivamente 2019 e 2020, la squadra ha perso un po’ l’attitudine alla vittoria venendo prima eliminata nei Quarti di Finale dal Service Car poi laureatosi campione, poi venendo eliminata da FC Is Cortes anch’essi laureatisi campioni. Insomma dici Rassu Trasporti e la parola campione viene da sé, ecco un motivo per cui F.C.T. questa sera fa bene a preoccuparsi, sportivamente parlando s’intende.

PREMIAZIONI – ECCO COSA POSSIAMO ASPETTARCI

TITOLO CAPOCANNONIERE

Michele Vaquer della squadra Cagliari River Plate è a un passo dalla vittoria del titolo, ha messo a segno ben venticinque gol in dieci partite, fate voi per la media ma è roba da mettersi letteralmente le mani in testa. Secondo in classifica ed ancora in corsa c’è Michele Littera degli F.C.T. ma è oggettivamente difficile pensare che il centravanti possa segnare dieci reti in Finale.

TITOLO MIGLIOR GIOCATORE

Se Michele Vaquer, sì ancora lui, non è ancora sicuro del titolo di capocannoniere lo è del titolo di miglior giocatore con sette punti che rendono, tra gli altri il già citato Michele Littera, impossibile raggiungerlo anche con una prestazione ben oltre le righe nella Finale in programma per questa sera. Secondo posto a pari merito attualmente anche per Emiliano Melis della Mister Futura.

TITOLO MIGLIOR PORTIERE

Altro titolo che ancora potrebbe subire delle variazioni è questo, spieghiamo meglio: Roberto Porceddu della squadra Cagliari River Plate è già certo di portare a casa il titolo con ben sette punti ma Michele Picciau della formazione F.C.T. ha solo un punto in meno e in caso di prestazione superlativa questa sera potrebbe agganciare il collega e vincere anch’esso il premio.

Alla prossima settimana, buona Finale e buona LDC Amatori a tutti!