AT League2020/21
(Maschile)
Calcio a 7 Over

10^ PGS Summer Cup LDC Over 40

Archivio news 08/08/2021

LDC OVER40: IL RIEPILOGO DELLE SEMIFINALI E IL FOCUS SULLA FINALISSIMA

La settimana di pausa pesa alle Semifinaliste; sorprendente la Finale tra Genuis e Stoke Azz City

Siamo a meno di 24 ore dal via al match che decreterà la fine della LDC Over40 di calcio a 7: in campo andranno due rivelazioni come Genuis e Stoke Azz City ma se i primi sono arrivati a questo appuntamento con meno clamore, dagli ospiti invece non ci saremmo aspettati questo cammino. In questo articolo ripercorriamo quanto accaduto durante le Semifinali ed andiamo a vedere come le due squadre arrivano all’appuntamento finale.

SEMIFINALI

Più Coar Piaggio che Genuis nella prima delle due partite: la formazione di Francesco Frau ha la possibilità di andare in finale con un calcio di rigore guadagnato nel primo tempo ma Isaac Zara, deludente da qualche partita, non capitalizza l’occasione. Orange meglio anche nella ripresa ma la squadra ospite riesce a portare la partita ai calci di rigore dove la formazione di casa ancora una volta si conferma poco lucida: in tal senso è decisivo il primo calcio di rigore, sbagliato da Roberto Sarritzu. Il Genuis accede così alla Finalissima.

Gara spettacolare quella tra Gli Occasionali e lo Stoke Azz City che già avevano pareggiato nel match disputato nella Prima Fase. Bianco rossi avanti a fine primo tempo grazie a un gol manco a dirlo di Massimiliano Seidita che riporta i suoi in vantaggio anche dopo il temporaneo pari di Marcello Pigliacampo in apertura di ripresa. Michele Torchiani e Alessandro Pischedda fanno sognare alla formazione di casa l’accesso alla Finale ma è ancora Massimiliano Seidita a 5’ dalla fine a portare tutti ai rigori dove l’errore di Domenico Bacialle è fatale ai padroni di casa.

FINALE – LA STORIA DELLE DUE SQUADRE

Per il Genuis negli ultimi dodici mesi è la terza Finale in AT League: insomma la formazione di Oscar Garbati sta cominciando a prenderci gusto e Venerdì scorso (6 Agosto 2021, ndr) la squadra ha anche centrato la sua prima vittoria trionfando nella categoria Over50. Unica nota negativa per questa squadra sono due assenze pesanti: mancheranno infatti lo squalificato Stefano Corso e dalle ultime news è improbabile anche un recupero di Simone Cossu uscito malconcio a dir poco dalle Semifinali.

Lo Stoke Azz City, che contro il Genuis in questo campionato già ci ha perso alla prima giornata col punteggio di 4 a 1, era l’ormai lontano 7 Giugno, arriva alla Finale con un carico di entusiasmo esplosivo e con la certezza di avere davanti un Massimiliano Seidita che ancor di più in questa Fase Finale ha trascinato in ogni modo possibile la formazione bianco rossa. Proprio il bomber adesso vuole concludere il proprio lavoro provando a portare sul trono più alto gli Stoke Azz City.

PREMIAZIONI – ECCO COSA CI POSSIAMO ASPETTARE

TITOLO CAPOCANNONIERE

Massimiliano Seidita [Stoke Azz City] è praticamente sicuro di portarsi a casa il titolo con ben venti reti all’attivo: dietro di lui c’è Simone Cossu [Genuis] che però punto numero uno è in dubbio per la gara di domani e punto numero due ha ben dieci reti in meno, insomma una rimonta è quanto meno improbabile.

TITOLO MIGLIOR GIOCATORE

Se per Massimiliano Seidita [Stoke Azz City] il titolo di capocannoniere è quasi matematico, quello di miglior giocatore invece lo è a tutti gli effetti con ben sei punti guadagnati a danno proprio di Simone Cossu [Genuis] fermo a quota quattro. Cristian Pistis [Coar Piaggio] termina terzo in solitaria con tre punti.

TITOLO MIGLIOR PORTIERE

Se il Genuis non può festeggiare né titolo miglior giocatore né capocannoniere quanto meno è sicura di rifarsi col Best Goalkeeper già aritmeticamente vinto da Valentino Campagnola con la bellezza di sette punti! Dietro di lui lontanissimi Emanuele Boi [Gli Occasionali] e Alessio Iannuzzo [Stoke Azz City] con soli tre punti.

Alla prossima settimana, buona Finale e buona LDC Over40 a tutti!