Archivio news 09/08/2019

50 Remastered - Agenzia Garau 8 - 6

Remastered in Finale, ma che fatica per avere la meglio di Agenzia Garau

IL PRE PARTITA
Ultima semifinale della PGS Seven Cup, ieri si è potuto assistere al dominio celeste dei Farisca, i quali hanno sgonfiato, concedetemi il termine, lo Zuddas Gomme per 6-1. Oggi scopriranno chi affronteranno in finale tra i 50 Remastered e Agenzia Garau. I biacorossoblù vengono dalla prova di forza attuata contro l’Ordine Ingegneri, i secondi invece hanno eliminato senza troppe difficoltà i ManoRigoreBatto ABC. Premesse altissime, da una parte Muggittu, dall’altra Lena, Murgia contro Castrechini e Iddas contro Cocco sono solamente un breve assaggio di ciò che vedremo stasera, chi ne uscirà vittorioso? Chi sarà l’anti-Farisca? Il tempo è finito, fateli entrare in campo, game on!

LA CRONACA
Dopo 40" l'Agenzia va immediatamente vicino al gol con Cocco, il quale dopo essere stato servito benissimo da Lai cicca la conclusione di troppo, si parte subito con la grinta giusta! Al 2' la 50 Remastered risponde con Pagani che con un bolide dalla distanza fredda un non perfetto Lena e porta in vantaggio i bianchi. Al 5' la Remastered va vicinissimo al raddoppio, gran scambio tra Pagani e Iddas, con conclusione finale ma poco coordinata da parte del numero 7. 6' e punizione Remastered battuta da Murgia ma dal risultato non positivo, Agenzia Garau che ha necessità di una scossa il prima possibile. Al 7' però la 50 Remastered trova il meritato raddoppio, stesso scambio tra Pagani e Iddas ma questa volta il 7 è implacabile sotto la porta! Due minuti dopo i bianchi trovano anche il terzo gol, sugli sviluppi di un calcio d'angolo Murtas tira di prima e complice la deviazione finale di Lena il pallone entra in gol. Un minuto dopo però arriva lo squillo dell'Agenzia con un tiro a sorpresa da parte di Lai, sino a questo momento il migliore dei suoi. Al 14' occasione Agenzia, gran conclusione di Cianchi ma palla che va vicino solo alla traversa. Agenzia che sta iniziando seriamente a mostrare gli artigli, il ritmo ora è davvero alto ed intenso. Al 20' cross perfetto di Castrechini per Signorelli e il numero 11 dell'Agenzia ringrazia e riapre nettamente la gara, 3-2, primo tempo vicino alla conclusione ma il risultato è tutt'altro che in cassaforte almeno per adesso, per i bianchi di mister Todde il pallone sta diventando una sfera di magma incandescente, ma Iddas ha gli scarponi rinforzati e al 24' prova una gran conclusione dal limite dell'area e palla in gol, 4-2 Remastered e fine primo tempo. Inizia la ripresa, subito 50 Remastered pericolosi con Iddas ma gran salvataggio di Lena col piede. Successivamente brutta notizia per i bianchi, che si ritrovano costretti a rinunciare per infortunio al perno difensivo Lerz, il quale stava disputando sino ad ora una buonissima gara. Al 30' salvataggio miracoloso di un giocatore dell'Agenzia che salva sulla linea una botta sicura di Iddas, oggi veramente da bollino rosso. Al 32' Signorelli risponde ancora a Iddas, disorientamento difensivo dei 50 Remastered e il numero 11 non perdona, 4-3. Incontro che sta regalando una valanga di emozioni, partita sino a questo momento pazzesca, al 36' episodio che può risultare fatale: cross di Iddas e tocco di Bacialle che porta il risultato sul 5 a 3, che un minuto dopo diverrà 6 a 3 dopo una grandissima conclusione di Murgia e al 39' si porterà sul 7 a 3: punizione di seconda battuta erroneamente di prima da Iddas ma la palla viene toccata dalla difesa e per regolamento il gol viene giustamente convalidato. Agenzia Garau che sembra del tutto colpita, è costretta a fare un tour de force quasi impossibile. Al 41' l’Agenzia trova il gol del 7-4 dopo una conclusione obliqua a lato da parte di Cianchi, 3 reti ancora per sperare nei rigori. Al 45’, punizione intrigante per l'Agenzia, batte Signorelli, barriera ma sulla ribattuta sfonda l'incrocio dei pali, 7-5 che sembra presagire un qualcosa ma al 46' Pagani probabilmente spegne le speranze con un super gol di tacco al volo che porta i 50 Remastered a 4 dalla fine sopra di tre reti. Al 50' rigore Agenzia Garau, batte Signorelli e rete ma non c'è più tempo, 50 Remastered vola in finale.

IL POST PARTITA
Incontro semplicemente mozzafiatante. Entrambe le squadre hanno dimostrato che non fosse un caso l'evoluzione avuta nel corso di tutto il torneo, una gara dai risvolti continui, capovolgimenti improvvisi e in particolare uno splendido e meraviglioso fair play da parte di entrambe le compagini ne sono stati i protagonisti. Risultato che alla fine però premia solamente i ragazzi di Mister Todde, i quali lunedì si giocheranno il tutto per tutto contro i Farisca.

IL TABELLINO
REMASTERED:
Muggittu 6, Zuddas 6,5, Setzu6, Lerz 7, Frau6,5, Murgia6,5, Murtas 7, Iddas8, Pagani 7,5.
A. GARAU:Lena 6, Lai7, Manunza6,5, Bacialle5,5, Manni N.E, Castrechini 6, Signorelli7,5, Cianchi 6,5, Farci 6,5, Cocco6.
ARBITRO: Cabras.
MARCATORI:2’ e 46’ Pagani’ (R), 7’, 24’ e 39’ Iddas (R), 9’ Murtas (R), 10’ Lai (A), 20’, 32’ 45’ e 50’. Rig Signorelli (A), 36’ AG Bacialle (R), 37’ Murgia (R), 41’ Cianchi (A).
AMMONITI:46’ Castrechini (A).
ESPULSI: Nessuno.
MIGLIOR GIOCATORE:Iddas (R).
MIGLIOR PORTIERE:Muggittu (R).

LE PAGELLE – 50 REMASTERED
RICCARDO IDDAS VOTO 8
. Prestazione formidabile da parte di Iddas! Parte subito con la voglia di spaccare la partita a metà e nonostante dopo un primo errore, prende concentrazione e freddezza e decide gran parte della gara con una tripletta e diversi assist, scattante e deciso. Etna.
FABRIZO PAGANI VOTO 7,5.
Parte e nemmeno il tempo di alzare gli occhi per fulminare una zanzara e porta subito il match dei 50 Remastered in discesa con un gran gol, poi arretra più a centrocampo, perdendo rarissime volte la palla, dando una sicurezza granitica. Nella ripresa chiude definitivamente i conti con un gol da cineteca alla Ibrahimovic. Gladiatore.
DAVIDE MURTAS VOTO 7.
La fascia con lui è in ottimo stato, spinge più di una Kawasaki e resta pericolosissimo per tutta la gara, trovando anche una rete nel corso della prima frazione. Nella seconda è più statico ma efficace comunque, riuscendo a portarsi a casa diversi piazzati interessanti. Elegantissimo.

LE PAGELLE – AGENZIA GARAU
ALESSIO SIGNORELLI VOTO 7,5.
Per controbattere ad Iddas l’Agenzia ha risposto con una certezza come Signorelli, il quale non si è assolutamente fatto trovare impreparato là davanti, un poker e qualche assist fanno la sua prestazione ricca di quantità e qualità, purtroppo però, non abbastanza per la vittoria.Mufasa.
GIAMPAOLO LAI VOTO 7.
“Quando il gioco si fa duro, i duri cominciano a giocare”, è così che si presenta il numero 19 dopo aver subito i primi 3 gol della partita, si rimbocca le maniche e riapre subito il risultato con una bella castagna, difende e crea gioco molto bene, rendendosi sempre un pericolo.Dardo.
DIEGO CIANCHI VOTO 6,5.
Soffre un po’ la pressione in fascia prima di Murgia e poi di Murtas, ma poi spinge più forte trovando con più visibilità la rete e trovando il gol in un momento delicatissimo, dando l’ultima speranza alla squadra. Metamorfosi.

Edoardo Nonnis

I SERVIZI AT LEAGUE SONO STATI PRESENTATI DA:
Antico Caffè del Borgo Caffetteria, menu fisso da 10,90 a pranzo con primo secondo e contorno, apericena il Venerdì
Vieni ad assaggiare il tuo momento di relax in Viale Sant’Avendrace 16 a Cagliari, ti aspettiamo!
Ci trovi dal Lunedì al Sabato dalle 5,30 alle 20,00, la Domenica dalle 4,00 alle 14,00