AT League2020/21
(Maschile)
Calcio a 7

2^ PGS Midsummer Cup

Archivio news 06/08/2021

GOLD CAFFE – MG10 TEAM 7 – 4

MG10 si arrende dal dischetto dopo un secondo tempo al limite della perfezione

IL PRE PARTITA

Gold Caffè contro MG10 Team è indicata dagli addetti ai lavori come una Finale anticipata del Midsummer Cup. Si affrontano la prima del Girone B contro la prima del Girone C con due rose di tutto rispetto. Uno sguardo proprio ai due schieramenti: blancos senza Cao in difesa, a proposito, a lui l’in bocca al lupo dopo quanto accaduto da tutta AT League, assente anche Lai in avanti; dalla parte opposta l’MG10 è senza difesa viste le indisponibilità di Calabretta e Cadoni mentre a centrocampo sono out Versace e Fadda, in avanti assenti Lay, Piras ma soprattutto l’infortunato Curreli. Arbitri del match sono i signori Alberto Chessa e Gabriele De Meglio.

CRONACA LIVE

1’ Poco c’è mancato che Paulis uccellasse Martis con una punizione dalla distanza: portiere fuori dai pali e sorpreso, buon per lui che la palla termini alta

2’ CRISTIAN PISANO! IL GOLD E’ AVANTI! 1-0! Ancora Martis tutt’altro che sicuro regala palla al limite a Pisano che infila comodamente nell’angolino sinistro; dalla parte opposta reazione immediata di MG10 con Perra che dal lato destro in area cerca il tocco morbido non trovando però lo specchio con palla a lato non di molto del palo sinistro

6’ Vuole la doppietta Pisano con un mancino dalla sinistra che termina fuori in diagonale di niente

9’ Garzia guida al riscatto MG10: botta dal limite col destro, ottimo intervento di Piga che manda in out alla sua sinistra

13’ MARCO REGA! IL RADDOPPIO DEL GOLD! 2-0! Lancio di Melis dalla destra col contagiri, la retroguardia di MG10 dorme beatamente e Rega dinanzi a Martis non sbaglia infilando di prima col destro nell’angolo lontano

15’ Reazione d’orgoglio di MG con Perra che dalla destra mette una palla velenosa: Melis spazza via

23’ MAMMA MIA CHE MIRACOLO DI PIGA! Soares dalla sinistra col mancino mette dentro una palla che Scameroni deve solo spingere in rete, Piga si allunga alla sua sinistra e respinge

24’ Sale in cattedra Soares nella squadra ospite: conclusione dalla distanza di poco a lato del palo sinistro

25’ Ancora Soares mette in grossa apprensione la retroguardia del Gold: raccoglie una palla sporca al limite e ancora col mancino sfiora la rete mandando a un niente dal palo destro

26’ pt GOLD AVANTI DI DUE GOL MA IN CHIARA SOFFERENZA NEL FINALE – Quando attacca la squadra di casa fa realmente paura, MG10 ha sostanzialmente regalato, letteralmente regalato i due gol tra un errore di Martis e una clamorosa incertezza difensiva; vuoi anche per un miracolo di Piga per adesso il Gold Caffè la conduce serenamente

26’ Buon avvio di MG con Garzia che dal limite apre col destro per Perra il quale dalla corsia sinistra libera un mancino potente ma appena impreciso: è solo esterno della rete

27’ PALO DI MG! Garzia dal limite centra il montante destro ma pochi istanti prima era stato Gold Caffè a sfiorare il gol con un mancino dalla corsia sinistra di Pisano uscito di nulla

28’ RICCARDO RAMBALDI! MG TORNA IN PARTITA! 2-1! Soares dalla destra serve al centro Rambaldi che col destro di prima intenzione buca un Piga apparso sorpreso alla sua destra

30’ Paulis cerca l’eurogol direttamente su punizione dalla sinistra: il suo destro a giro è appena impreciso

32’ TOMMASO SCAMERONI! TUTTO DA RIFARE PER GOLD! 2-2! Frustata dalla distanza di Scameroni con Piga che non ha nemmeno il tempo di andar giù: grandissimo gol nell’angolo destro

33’ Risponde subito il Gold: Martis respinge un po’ così una palla proveniente dalla sinistra, si avventa sulla sfera Pisano che dal limite prova il mancino non di molto alto sopra l’incrocio destro

34’ Mamma mia che partita è! Piga in allungo alla sua destra disarciona un velenosissimo diagonale di Rambaldi ma sulla respinta gli va bene perché Mereu calcia al volo dal lato sinistro in area senza però trovare la porta

40’ C’è ancora lavoro da fare per Piga impegnato alla respinta con le gambe da un siluro di Soares dalla sinistra e dalla parte opposta pericoloso il Gold con Bringas che allontana sulla linea

43’ GIANMARCO PAULIS! I GOLD CAFFE SONO DI NUOVO AVANTI! 3-2! Direttamente da fallo laterale Paulis infila sotto l’incrocio lontano, c’è stata una deviazione che ha reso possibile il gol

46’ TOBIAS BRINGAS! MG10 L’HA RIPRESA! INCREDIBILE! 3-3! Zara perde malamente palla al limite, Bringas dinanzi a Piga salta l’estremo difensore sul lato sinistro in area e poi col mancino la appoggia comoda. Nella circostanza lievi proteste del Gold Caffè che chiamava un fallo sull’avvio dell’azione

47’ Stanchissime le due squadre: Rega prova il mancino dalla destra, facile per Martis

49’ Brivido per MG: Paulis dalla sinistra imposta in orizzontale per Corona che dalla destra fa partire un velenoso tiro cross sul quale è provvidenziale l’intervento di Rambaldi a liberare

50’ FINISCE QUI! SERVIRANNO I CALCI DI RIGORE PER DECRETARE LA PRIMA FINALISTA DEL MIDSUMMER CUP – MG10 in questa ripresa nettamente superiore con Piga che più di una volta ha dovuto salvare i suoi, gli ultimi due gol sono da puntata di Mai Dire: MG10 subisce gol clamorosamente da fallo laterale, Gold si fa male da solo con Zara. E ora serviranno i penalty

MARCO TORRENTE! GOLD AVANTI! 1-0! Mancino che spiazza Martis andato alla sua sinistra

PIGA IPNOTIZZA RAMBALDI! Si rimane sull’1 a 0 con l’estremo che respinge il tiro di Rambaldi indirizzato verso l’angolo sinistro

BRUNO PIGA! GOLD RADDOPPIA! 2-0! Spiazzato ancora una volta Martis alla sua destra

MAURO GARZIA! MG E’ VIVO! 2-1! Piga intuisce ma non basta, pallone in gol nell’angolo sinistro. Gara aperta

MARCO REGA! GOLD INFALLIBILE DAL DISCHETTO! 3-1! Conclusione potente e centrale del centrocampista

ANCORA BRUNO PIGA! Sbaglia anche Perra che la indirizza verso l’angolo destro trovando la risposta del portiere

GIANMARCO PAULIS! 4-1 GOLD CHE VOLA IN SEMIFINALE! Martis ancora una volta spiazzato alla sua destra

IL POST PARTITA

La lotteria dei calci di rigore sorride a Gold Caffè arrivata cotta dal dischetto ma nonostante ciò con maggiore lucidità rispetto a un MG10 che è apparso sentire maggiormente la stanchezza. La squadra di Perra paga grossissimi errori difensivi nell’arco di tutti e i 50’: settimana nera per il suo compagno Curreli eliminato in questi giorni anche col Black Monkey manco a farlo apposta anche lì ai calci di rigore.

IL TABELLINO

GOLD CAFFE: Piga 8; Corona 7,5; Torrente 6,5; Rega 7; Paulis 7,5; Pisano 7; Melis 8; Vincis 6,5, Zara 6,5.

MG10 TEAM: Martis 5,5; Rambaldi 7; Perra 7; Silva 8; Scameroni 7,5; Bringas 7; Mereu 6; Garzia 7.

ARBITRO: Chessa – De Meglio  

MARCATORI: 2’ Pisano (G); 13’ Rega (G); 28’ Rambaldi (M); 32’ Scameroni (M); 43’ Paulis (G); 46’ Bringas (M)

AMMONITI: 21’ Torrente (G);

ESPULSI:

BEST PLAYER: Melis (G)

BEST GOALKEEPER: Piga (G)

LE PAGELLE – GOLD CAFFE

FRANCESCO MELIS VOTO 8. Una certezza per la difesa della squadra di casa ma non solo. Ottimo anche quando si inserisce o decide di impostare l’azione. Suo lo splendido lancio per il temporaneo 2 a 0 di Rega. STELLA.

BRUNO PIGA VOTO 8. Tiene belli calmi i compagni tra cui Rega e Torrente particolarmente agitati nella prima frazione. Quel miracolo a fine primo tempo su Rambaldi probabilmente lo porterà al Miglior Portiere. PATRIOTA.

CRISTIAN PISANO VOTO 7. Pronti via quasi non ci crede al regalo che gli confeziona Martis e spedisce la palla facile in gol. Ha almeno altre due occasioni di cui una per tempo per far male, ma non trova la porta. SALVIETTA.

LE PAGELLE – MG10 TEAM

SILVA SOARES FELIPE YAGO VOTO 8. Sale in cattedra lui, questo a fine primo tempo, e cambia tutta la gara. Può essere che sia solo un caso? No, decisamente non può essere. Un fenomeno. Speriamo di rivederlo presto. RIVALDO.

TOMMASO SCAMERONI VOTO 7,5. Più che un suo errore quello di fine primo tempo è un miracolo del portiere. Si rifà a inizio ripresa poi si accomoda in panchina quando invece la sua velocità sarebbe servita eccome. SPRECO.

RICCARDO RAMBALDI VOTO 7. È una sua perla a riaprire i giochi dalla distanza. Riccardo compie il lavoro di taglia e cuci in maniera encomiabile e nel finale gli capita anche di allontanare un pallone caldissimo. VULCANICO.

Giacomo Uccheddu