AT League2020/21
(Maschile)
Calcio a 7

2^ PGS Midsummer Cup

Archivio news 14/08/2021

MIDSUMMER CUP: IL RACCONTO DEL CAMPIONATO

MG10 Team eliminata in Semifinale dal Gold Caffè che vince la competizione in rimonta sulla Longobarda

Qualche sorpresa come ogni competizione che si rispetti non è mancata sino ad arrivare alla data della Finale: Giovedì 12 Agosto con le due finaliste Longobarda e Gold Caffè che si sono ritrovate e sfidate sul terreno del campo numero 1 di Monte Claro. In questo articolo proveremo a farvi vivere nuovamente quanto accaduto dalla prima giornata sino a quella della Finale. Buona lettura e buon divertimento!

LA MANIFESTAZIONE

Il costo a partita è di euro 50 a partita per ogni squadra. Il numero di tesserati FIGC ammessi in rosa è di 3 giocatori più portiere libero: non vengono considerate le categorie dalla Promozione in giù per quanto riguarda il calcio a 11 e dalla Serie B in giù per quanto riguarda il calcio a 5, si riprende insomma lo stesso regolamento della Lega dei Campioni Open di calcio a 7 ancora in corso.

Il calciomercato è aperto sino all’ultima giornata della Fase a Gironi.

Saranno sei i Centri Sportivi utilizzati per la disputa della manifestazione: Monte Claro, Ferrini e Seminario a Cagliari, Don Bosco e Veritas-Orione96 a Selargius e il Santo Stefano a Quartu.

Confermato il gruppo arbitrale: rimane quello di Alberto Chessa ma non mancano i volti nuovi: tra questi ex conoscenze come A. Ammirevole e De Meglio ma anche la new entry Verda.

FUNZIONAMENTO PRIMA FASE

Le squadre iscritte sono 12, quattro in meno rispetto all’edizione del 2019 vuoi anche perché gli Amatori e gli Open stanno ancora gareggiando.

Le squadre sono inserite equamente in tre Gironi: A, B e C. A qualificarsi per i Quarti di Finale sono tutte le prime e le seconde classificate più le due migliori terze. Le gare sono di sola andata.

GIRONE A – LE SQUADRE

In questo raggruppamento troviamo lo storico Balilla di Gianmario Muggiri, la Longobarda che Mattia Rais dopo l’esperienza da presidente nella categoria Open ha lasciato a Francesco Liccardi, l’F.C. Borussia Cagliari che nella categoria Open ha eliminato nel Turno Eliminatorio proprio la Longobarda, ed infine la new entry CSKA S’Arrisu di Simone Serra tra le cui fila troviamo diversi giocatori ex de Gli Amici di Lelle ma anche Giacomo Loni del Peccuru Giallu F.C. e Antonio Fadda vecchia conoscenza della VAR.

PRIMA FASE – GIRONE A

F.C. Borussia Cagliari e Longobarda, favorite per passare il Girone, non sbagliano l’esordio sia pure faticando: 3 a 1 giallo nero al Balilla, i bianco rossi battono 4 a 1 il CSKA S’Arrisu.

F.C. Borussia Cagliari domina contro CSKA S’Arrisu ma dorme nei minuti finali e rischia di farsi rimontare: finisce 4 a 3. Valanga Longobarda contro il Balilla: 14 a 3 il risultato finale.

La Longobarda si piazza da prima del Girone rifilando un pesante poker esterno a F.C. Borussia Cagliari. Qualificato per il rotto della cuffia anche CSKA S’Arrisu che espugna 4 a 3 il Balilla.

GIRONE B – LE SQUADRE

Delle quattro squadre inserite in questo raggruppamento due sono nuove e due sono vecchie conoscenze: partiamo dallo storico Silvano Gomme di Andrea Picci e Matteo Salis per poi proseguire con il CAM Trasporti di Marco Canu appena uscito dalla LDC Open. New entry il Gold Caffè di Daniel Zara comunque zeppo di giocatori già noti ai nostri campionati con Bruno Piga, Cristian Pisano e Marco Torrente tutti ex Peaky Blinders GDC. Chiude l’Fc Pauly di Alessio Marrocu ex FC Is Cortes, tra le fila di questa squadra anche Giovanni Manca ex Joao Cerveza.

PRIMA FASE – GIRONE B

Il Silvano Gomme parte bene battendo col punteggio di 6 a 1 l’Fc Pauly; buona la prima anche per Gold Caffè che schianta il CAM Trasporti col punteggio di 12 a 0.

Nella seconda giornata il Gold Caffè vola a punteggio pieno battendo il Silvano Gomme a fatica: 5 a 2 il punteggio finale. CAM Trasporti ha la meglio per 6 a 4 degli Fc Pauly.

Sorpresa nella terza giornata col Silvano Gomme che sì passa ma lo fa da terzo della classe dopo la sconfitta per 2 a 4 contro CAM Trasporti. Il Gold Caffè supera a tavolino Fc Pauly.

GIRONE C – LE SQUADRE

Come nel raggruppamento A, anche qui abbiamo tutti volti noti. Squadra storica l’Is Mungettas di Nicholas Secci così come ormai partecipa da diversi anni ai nostri campionati l’MG10 Team con il suo presidente Marco Perra che però nei nostri campionati ancora non ha vinto nessuna coppa quanto meno non da presidente. Chiudono il quadro l’F.C. Il Borgo di Roberto Locci che ancora sta partecipando alla Lega dei Campioni Amatori, e l’Asd Santiago calcio Fc di Fabrizio Milia per cui vale lo stesso identico discorso.

PRIMA FASE – GIRONE C

MG10 Team dà qualora ce ne fosse bisogno, prova di voler vincere e abbatte 6 a 0 Is Mungettas. Parte bene l’Asd Santiago calcio Fc che supera 4 a 1 in trasferta F.C. Il Borgo.

Nel secondo turno MG10 Team strappa il pass per la Fase Finale espugnando 10 a 4 l’Asd Santiago calcio Fc. Si rimette in carreggiata Is Mungettas che batte 8 a 3 F.C. Il Borgo.

MG10 Team fa tre su tre e chiude a punteggio pieno espugnando 5 a 2 F.C. Il Borgo. Is Mungettas, a cui bastava poco per qualificarsi, va ko 3 a 7 in casa contro Asd Santiago calcio Fc ed è fuori.

FASE FINALE – QUARTI DI FINALE

Sono due i remake della Fase a Gironi: nel primo, la Longobarda lascia le briciole al CSKA S’Arrisu battendolo 9 a 0, pesantissimo il passivo se si pensa che i bianco rossi nella prima giornata avevano sudato per portare a casa i tre punti. Rotondo successo anche del Gold Caffè che batte 7 a 1 il Silvano Gomme: ben quattro le reti messe a segno da Cristian Pisano per i blancos.

A proposito di trascinatori, Mattia Fadda porta l’F.C. Borussia Cagliari in Semifinale, i giallo neri hanno la meglio per 4 a 2 di Asd Santiago calcio Fc. Meno patemi di quanto ci si aspettasse per l’MG10 Team che riesce ad avere la meglio del CAM Trasporti con il punteggio di 5 a 2: in spolvero Silva Soares autore di una tripletta.

FASE FINALE – SEMIFINALI

È ancora un remake ad attendere la Longobarda che sul campo del Futura Sales Don Bosco di Selargius si ritrova contro quel F.C. Borussia Cagliari che aveva schiantato nella terza giornata del Girone A. Bianco rossi stavolta un po’ più a fatica ma comunque qualificati: a decidere sono le reti nel primo tempo di Gabriele Pancotto e nella ripresa di patron Francesco Liccardi.

Equilibratissima la sfida tra il Gold Caffè e l’MG10 Team vista come una sorta di Finale anticipata. La formazione in maglia bianca sfrutta gli errori difensivi degli avversari e a fine primo tempo conduce grazie ai gol di Cristian Pisano e Marco Rega. Ripresa scoppiettante nella quale l’MG10 Team rimonta due volte portando la sfida ai rigori. Dal dischetto decisive le parate di Bruno Piga.

FASE FINALE – FINALISSIMA

Giovedì 12 Agosto sul prato di Monte Claro il Gold Caffè e la Longobarda sono pronte a darsi spettacolo e le due non si risparmiano affatto sin dal primo tempo: Federico Squicciarini manda avanti i bianco rossi ma Cristian Pisano pareggia subito e il Gold Caffè per poco non va in vantaggio non fosse per il rigore che Stefano Lecca respinge a Gianmarco Paulis.

Lo spettacolo della prima frazione non è ancora terminato perché Gabriele Pancotto riporta la Longobarda avanti con un destro fulminante dalla lunga distanza, a tempo oramai quasi scaduto Cristian Pisano firma la doppietta personale sugli sviluppi di un calcio di punizione sfruttando una sfortunata deviazione di Mattia Rais.

L’avvio di ripresa è tutto di marca Longobarda: Bruno Piga fa miracoli a ripetizione ma Francesco Liccardi riporta meritatamente avanti i bianco rossi. Nel finale accade di tutto: Davide Pinna si divora il poker e subito dopo dapprima Filippo Lai riporta il risultato in parità con un gol di tacco pazzesco, poi Gianmarco Paulis fissa il punteggio sul 3 a 4. Gold Caffè campione!

FASE FINALE – LE PREMIAZIONI

Cristian Pisano della squadra Gold Caffè riesce a portare a casa il titolo di capocannoniere con dodici gol messi a segno, dietro di lui l’altro finalista Francesco Liccardi che si ferma a quota otto. In terza posizione tre giocatori con otto reti: abbiamo Michele Corona della Longobarda così come Mauro Garzia e Silva Soares di MG10 Team.

Doblete per Cristian Pisano che porta a casa anche il titolo di miglior giocatore con tre punti in classifica, più di tutti. Dietro di lui con due punti Mattia Fadda della squadra F.C. Borussia Cagliari mentre a pari merito terzi in classifica troviamo la bellezza di diciannove giocatori tra cui anche Francesco Liccardi, Gabriele Pancotto e Federico Squicciarini tutti e tre vice campioni.

Per concludere la festa, il Gold Caffè riesce a portarsi a casa anche il titolo di miglior portiere sia pure questo non in solitaria: infatti con cinque punti in classifica vincono sia Stefano Lecca della Longobarda sia Bruno Piga della formazione campione, a quest’ultimo deve essere ancora consegnato il premio. Secondo posto per Claudio Valdes di MG10 Team con tre punti.

A questo link potete trovare tutti i risultati della manifestazione: https://www.atleague.it/it/tournament/41/2-pgs-midsummer-cup/stream/

Alla prossima edizione, grazie a tutti!