Archivio news 25/05/2020

Summer Over League 2019: MoonShine Bar vince il secondo titolo

La rivelazione ASD Delfino arriva sino alla Finale ma si arrende alla squadra di M. Zucca

Lunedì 3 Giugno 2019 prende il via la seconda edizione del Summer Over League
Come già fatto per le altre competizioni vi è un abbassamento dei costi rispetto alla precedente edizione con l'iscrizione a giocatore che è di € 13 e la quota gara che è di € 45 per squadra. La lista dei giocatori rimane di 25 giocatori rispetto alla precedente edizione, c'è maggiore chiarezza sui fuori quota che possono essere al massimo 3 di trent'anni da compiersi entro il 31 Agosto 2019, non sono ammessi rispetto alla precedente edizione tesserati in campionati federali. Nella Prima Fase abbiamo match di sola andata e questa è una novità rispetto alla precedente edizione dove invece erano di andata e ritorno; il mercato chiude alla terz'ultima giornata. La richiesta rinvio ha un costo di € 10.
Grossa novità lato premiazioni: alla squadra Campione e a quella vice campione non viene più riservato uno sconto per la prossima edizione ma un vero e proprio bonus che le compagini possono decidere come meglio spendere.

La manifestazione viene disputata nei seguenti impiantiFerrini e Monte Claro a Cagliari; Futura Sales a Selargius, Santo Stefano a Quartu Sant'Elena.
Come gruppo arbitri è confermato quello di Alberto Chessa

Lato giornalistico c'è il lancio del nuovo sito internet, quello attuale atleague.it.

Togliamo ora il velo alle 18 partecipanti, ben 10 in più rispetto a dodici mesi prima:
Abbiamo il 50Special di Massimo Toddegli ABC Lex di Alberto Filippini; gli Amici Della Non Filtrata di Denis Fercia; la new entry Ape Corina di Stefania Cadelano; l'ASD Atletico Uta (foto a destra) di Marco Aroni è di ritorno dopo tre anni; dopo due anni torna la ASD Delfino di Mauro Naitza; non può mancare la storica ASD Geriatria OBC di Claudio Manca‚Äč; prima partecipazione al campionato estivo per l'Atletico Voltaren di Maurizio ZuddasOscar Garbati ripropone il Cristal Genuis; stesso dscorso per Simone Tiddia con i suoi FaRIScaRaimondo Corrias propone la Garra Mommotti che non è altri che l'ex Real Mommotti dopo la fusione con la Garra Sarda; Michele Torchiani conferma Gli Occasionali; new entry La Spiga Bionda di Danilo Chirra; i vice campioni in carica del MoonShine Bar di Mario Zucca sono presenti; dopo due anni c'è il gradito ritorno di Christian Monterastelli col suo New Team 3.0; presenti gli storici Pibionisi di Gio Maria Vacca che si ripropongono in Estate dopo due anni; new entry Sarroch FC di Daniele Spano; infine Luca Camboni conferma i Vendemmiatori dopo la buona stagione invernale.

PRIMA FASE
Le squadre sono suddivise in tre Gironi da sei. La prima della classe di ogni Girone va diretta ai Quarti Di Finale insieme alla migliore seconda; le restanti seconde insieme a terze e quarte vanno agli Spareggi; le altre sono fuori.

Andiamo a vedere allora cosa è accaduto nella prima parte della manifestazione:
1^ GIORNATA: Gli Occasionali di misura in casa di ASD Delfino nel GIRONE B: 5 a 4; nel medesimo, Cristal Genuis (foto a sinistra) abbatte 11 a 5 Real Mommotti. Nel GIRONE C Ape Corina va ko 3 a 2 in casa de La Spiga Bionda; Sarroch FC e New Team 3.0 chiudono sul punteggio di 1 a 1.
2^ GIORNATA: nel GIRONE A punti pesanti dei Pibionisi che hanno la meglio per 6 a 3 di ABC Lex; Vendemmiatori di misura contro FaRISca per 4 a 3. Nel GIRONE B grandissimo colpo del Cristal Genuis che espugna 3 a 1 Gli Occasionali. Nel GIRONE C cade ancora l'Ape Corina: 2 a 3 contro i 50Special
3^ GIORNATA: ABC Lex, ko 3 a 2 in casa di ASD Geriatria OBC, ha già un piede fuori; nel GIRONE A si registra anche il clamoroso 5 a 0 di FaRISca agli Amici Della Non Filtrata che vale l'aggancio al secondo posto. Nel GIRONE B sorprende ASD Delfino che supera 2 a 1 Atletico Voltaren. Nel GIRONE C Ape Corina al terzo ko contro la capolista solitaria MoonShine Bar, quest'ultima è già a un passo dai Quarti Di Finale; si sblocca il Sarroch FC che passa 3 a 1 in casa de La Spiga Bionda.
4^ GIORNATAPibionisi (foto a destra) espugnano 3 a 0 la ASD Geriatria OBC, la qualificazione per loro è a questo punto a un passo; 3 a 3 tra Amici Della Non Filtrata e Vendemmiatori. Nel GIRONE B Cristal Genuis perde l'imbattibilità in casa di Atletico Voltaren: finisce 5 a 4. Nel GIRONE C risorge l'Ape Corina che rifila un clamoroso 8 a 2 alla New Team 3.0 in trasferta.
5^ GIORNATA: nel GIRONE A ko indolore per i Vendemmiatori in casa contro ABC Lex per 3 a 4, la squadra di Luca Camboni passa come prima della classe; la migliore seconda tra tutti i gironi è il FaRISca a cui è sufficiente il 4 a 4 contro ASD Geriatria OBC per andare direttamente ai Quarti Di Finale. Nel GIRONE B gli scontri diretti tra Cristal Genuis e ASD Delfino e tra Gli Occasionali e Atletico Voltaren terminano in parità, è così il Cristal Genuis ad andare diretto ai Quarti Di Finale. Nel GIRONE C il 3 a 3 tra Ape Corina e Sarroch FC scontenta entrambi: la formazione di Stefania Cadelano non passa per via del ko nello scontro diretto contro i 50Special, i blucerchiati sono costretti al terzo posto per via del successo 3 a 2 de La Spiga Bionda a casa del 50Special.

FASE FINALE
Mercoledì 10 Luglio 2019 si comincia a giocare sul serio: chi perde è fuori. Si parte con gli SPAREGGI: equilibratissimo il match tra ASD Delfino (foto a sinistra) e Sarroch FC nel quale dopo i calci di rigore sono i primi ad avere la meglio; successo sul velluto per Gli Occasionali che travolgono 6 a 1 La Spiga Bionda in trasferta.
I QUARTI DI FINALE prendono il via sette giorni dopo esatti e quindi Mercoledì 17 Luglio e subito abbiamo una sorpresa con gli Amici Della Non Filtrata che passano 3 a 1 in casa del più quotato Cristal Genuis; successo sudatissimo per il MoonShine Bar che ha ragione per 3 a 2 de Gli Occasionali; suda eccome anche l'Atletico Voltaren che espugna 5 a 4 il FaRISca; successo esterno e un pò a sorpresa anche per la ASD Delfino che passa 8 a 4 in casa dei Vendemmiatori.
Siamo adesso alle SEMIFINALI che si giocano entrambe Mercoledì 24 Luglio: la ASD Delfino evidentemente ci ha preso gusto a sorprendere e fa il colpaccio con un secco 3 a 0, contro Amici Della Non Filtrata; MoonShine Bar passa il turno dopo i calci di rigore contro l'Atletico Voltaren, al termine dei tempi regolamentari il punteggio era di 3 a 3.

Prima adesso di arrivare al racconto di quello che è stato l'ultimo atto, come di consueto ci concentriamo su quelle che sono state le squadre e i giocatori a vincere i premi individuali consegnati nella cerimonia finale al Ristorante Pizzeria Capo Horn di Cagliari: Alessio Loddo della squadra MoonShine Bar porta a casa il titolo di capocannoniere, 20 gol per lui; sono ben cinque i giocatori a vincere il titolo di miglior giocatore tra cui lo stesso Alessio Loddo che lo condivide col compagno Mauro Pitzalis oltre che con Nicola Cherchi di Atletico VoltarenAlessio Rais di Cristal Genuis e Gian Carlo Sanna de Gli OccasionaliGianmarco Cinus della squadra MoonShine Bar è il miglior portiere; il titolo di migliore squadra va ad Atletico Voltaren

Mercoledì 31 Luglio 2019 alle ore 22:00 nel Centro Sportivo di Monte Claro campo numero 1 si ritrovano ASD Delfino e MoonShine Bar, questi ultimi sono alla loro terza Finale nei nostri campionati in un anno, incredibile! Per la ASD Delfino la Finale rappresenta una novità. ASD Delfino parte a spron battuto andando anche vicina alla rete con Walter Cesaracciu ma alla prima occasione utile Mauro Pitzalis la sblocca per MoonShine Bar: 0 a 1. Il gol dà grande carica alla squadra bianco amaranto che trova il raddoppio quasi allo scadere del tempo con Mauro Porru. Il raddoppio potrebbe stendere la ASD Delfino che invece si tuffa in avanti a caccia del gol che riaprirebbe i giochi ma prima Emanuele Sanna che deve fare i conti con GIanmarco Cinus, poi Pier Andrea Melis, non riescono nel loro intento. Manco il tempo di cominciare il secondo tempo che Mauro Porru firma il tris e la doppietta personale da centrocampo: è durissima ora per la ASD Delfino. La squadra di Mauro Naitza dimostra caparbiamente di essere dura a morire al minuto 11 riduce le distanze con Fabrizio Manca: 1 a 3. Manco il tempo di riprendere la palla per la squadra in maglia nera che Alessio Loddo firma anch'esso la doppietta personale: 1 a 4. Finale emozionante: al 40' secondo squillo di ASD Delfino con un bel gol di Pier Andrea Melis, è 2 a 4. Passano altri 2' e Mauro Naitza fa clamorosamente 3 a 4. Una gara che sembrava chiusa adesso è di nuovo tutta da giocare. La ASD Delfino a questo punto si scompone per cercare il pari e il MoonShine Bar ha più spazi offensivi ma vuoi anche per la sfortuna, vedi la traversa colpita da Alessio Loddo, non riesce a riportarsi a +2. Il gol della sicurezza per il MoonShine Bar arriva a 5' dalla fine e viene realizzato da Alessio Loddo. Ad ASD Delfino ormai tramortita ecco il gol del definitivo 3 a 6 realizzato da Mauro Pitzalis. Il MoonShine Bar riscatta la sconfitta nella Finale di dodici mesi prima ed è Campione del Summer Over League 2019.

A distanza di meno di un anno, oggi, Lunedì 25 Maggio 2020, vi riproponiamo le immagini di quella FINALE:


Link a tutti i risultati della manifestazione: https://www.atleague.it/it/tournament/4/8-pgs-summer-cup-over-league/stream/