Archivio news 19/08/2020

VaiCheCeN'è V.Trieste - Nautica Forza 3 3 - 8

La Nautica Futura 3 è inarrestabile: domina la finale e si aggiudica meritatemente la coppa

IL PRE PARTITA
Siamo giunti finalmente all'ultimo atto di questa 9^ PGS Summer Cup LDC "B" con la tanto attesa finale che vede confrontarsi due rivelazioni di questo torneo. Parliamo infatti della VaiCheCeN'E' (vittoriosa in semifinale di misura nei confronti del Cagliari-Case), e la Nautica Futura 3 (artefice di una grande prestazione in semifinale con una vittoria netta per 6 a 2 contro i Los Burros). La serata è leggermente umida e le squadre sono pronte a darsi battaglia. Arbitrano Chessa e Cabras.

IL LIVE DEL PRIMO TEMPO
2' – Occasione per la VaiCheCeN'è con la conclusione di Claudio Cocco dal limite! Palla fuori di un soffio.
6' – Conclusione pericolosa per la Nautica con Mattia Fadda su punizione, insidiosa per il portiere ma, non trova lo specchio della porta.
10' – GOL! 0-1! Nautica in vantaggio con la splendida conclusione di M.Fadda (N) a giro che s'insacca all'incrocio dei pali!
11' – Occasione per la VaiCheCeN'è con lo splendido assist di C.Loddo per Berlucchi che calcia di prima intenzione: palla che attraversa l'area ma si spegne sul fondo.
12' – GOL! 0-2! Svarione difensivo dei padroni di casa che permettono a Corona (N) di realizzare tutto solo la rete del raddoppio!
13' – GOL! 1-2! Secci (V) risponde subito per i padroni di casa, insaccando a porta vuota lo splendido assist di Berlucchi (V).
18' – GOL! 1-3! Grandissima rete di M.Fadda che supera due avversari sulla destra, si accentra in area e la piazza col sinistro!
21' – Fabio Cocco dal limite! Bomba che sfiora la traversa ma che termina alta di un soffio.
23' – GOL! 1-4! Alessandro Sanna (N) intercetta un'ottima palla sulla trequarti, supera il suo diretto marcatore, e in progressione scarica un diagonale assolutamente imparabile. Ospiti che ora tentano la fuga.

IL COMMENTO DEL PRIMO TEMPO
Primo tempo che quasi a sorpresa, dopo una prima frazione molto equilibrata, vede gli ospiti portarsi in avanti e macinare gol e gioco. Al raddoppio di Corona per la Nautica risponde però Secci per i padroni di casa, che sembra rimettere un po' la finale sulla giusta strada. La Nautica però nel finale si scatena e con le reti di M.Fadda e Sanna, chiudendo la prima frazione di gioco in vantaggio per 4 reti a 1.

IL LIVE DEL SECONDO TEMPO
1' – GOL! 1-5!
Incursione di Leonardo Fadda (N) che taglia la difesa e la piazza di destro! Ospiti sempre più padroni del campo e  che ora iniziano davvero a dilagare.
4' – GOL! 1-6! Contropiede devastante della Nautica! Corona (N) a porta vuota realizza il tap-in decisivo sull'assist di Sanna (N).
8' – Tentativo di Sanna (N) sugli sviluppi di un calcio d'angolo: palla che sfiora il palo ma termina sul fondo.
11' – Occasione al volo per Secci (V)! Il portiere degli ospiti si supera e respinge in tuffo, grande occasione sciupata per la VaiCheCeN'è.
13' – GOL! 2-6! Claudio Cocco (V), sempre più capocannoniere di questo torneo, d'astuzia s'inventa e trova la conclusione spalle alla porta sorprendendo tutta la difesa della Nautica.
15' – DOPPIA AMMONIZIONE per Baghino (N) e Berlucchi (V).
18' – GOL! 2-7! Alessandro Sanna (N) ci prova dalla distanza e realizza, grazie anche a una piccola deviazione, la rete che chiude definitivamente i giochi.
21' – GOL! 3-7! Visioli (V) spiazza il portiere avversario direttamente su calcio di rigore.
24' – PALO di Sanna dalla distanza! Altra grande conclusione dell'attacante della Nautica Futura 3.
25' – GOL! 3-8! AUTOGOL di Atzeni (V) sugli sviluppi di um calcio d'angolo. Davvero sfortunato il difensore dei padroni di casa, in questa circostanza davvero incolpevole.

IL COMMENTO DEL SECONDO TEMPO
In questa seconda fase di gioco la Nautica entra in campo ancora più determinata rispetto ai primi 25 minuti di gioco, tentando la fuga e chiudendo la pratica in maniera decisiva già sul 6 a 1 nei primi 10 minuti della ripresa. Risultato che non lascia scampo al VaiChECeN'E, che trova comunque una piccola reazione portandosi fino al 7 a 3, ma senza mai affondare davvero e sprecando tantissimo in avanti. Nautica che nel finale tiene botta e conquista meritatamente la vittoria per 8 a 3.

IL POST PARTITA
Ci aspettavamo di certo una finale molto più equilibrata rispetto a quello che ci ha raccontato il campo, ma il merito va alla compagine di Sanna e M.Fadda che non ha lesinato per nulla, né sul piano del gioco, e né in definitiva nel risultato, ribaltando senza troppi preamboli qualsiasi previsione iniziale.  VaicCheCeN'E si che si fa viva troppo tardi, e in certi frangenti risulta un po' troppo sciupona, e con alcuni errori di troppo sicuramente evitabili. Gara, comunque, che al di là di qualche nervosismo nella fase finale, vede la Nautica Futura vincere e conquistare meritatamente la coppa di quest'ultimo atto della 9^ PGS Summer Cup LDC "B".

IL TABELLINO
VAICHECEN'è V.TRIESTE:
Lai 6, Atzeni 6, Gregu 5,5, Manca 5,5, Cocco F. 7, Berlucchi 7, Secci 7, Cocco C. 7, Visioli 6.
NAUTICA FORZA 3: Pisu 6,5, Fadda L. 7, Baghino 7,5, Sanna 7,5, Aramu 6,5, Fadda M. 8, Corona 6,5, Medas 6, Melis 6, Loi 8, Masala 6.
ARBITRO: Chessa, Cabras
MARCATORI: 10' e 18' M.Fadda (N), 12' e 29' Corona (N), 13' Secci (V), 23' e 43' Sanna (N), 26' L.Fadda 38' C. Cocco (V), 46' Visioli (V) 50' Aut. Atzeni (V).
AMMONITI: 40' Baghino (N) e Berlucchi (V).
ESPULSI: nessuno
MIGLIOR GIOCATORE: Loi (N)
MIGLIOR PORTIERE: Pisu (N)

LE PAGELLE - VAICHECEN'E'V.TRIESTE
RICCARDO BERLUCCHI VOTO 7.
E' il giocatore in maglia orange che più ha fiato, che più ha corsa. Sarebbe piaciuto vederlo meglio anche al tiro. PRO SECCO.
CLAUDIO COCCO VOTO 7.
Riesce a vincere il titolo capocannoniere ma tra colpi, tanti, ricevuti, e la fatica, termina il match praticamente a una gamba. GUERRIERO.
FABIO COCCO VOTO 7.
Il suo unico difetto stasera è che forse avrebbe potuto scaricare la palla, spesso, due secondi prima. Per il resto bene come al solito. COMPATTO.
MICHELE SECCI VOTO 7.
Se Berlucchi fa bene sulla sinistra, anche Michele fa il suo sulla sinistra. Bene nei tempi d'inserimento nonostante un gol divorato. SPIEDO.
TOMMASO ATZENI VOTO 6.
Gli avversari provano spesso a prenderlo d'infilata, lui, sfortunatissimo nel finale con quella deviazione, si fa rispettare. PETTO IN FUORI.
SAMUEL LAI VOTO 6.
Prova a fare il massimo per tenere aperta la partita. Qualcosa di buono nel primo tempo. Nella ripresa si innervosisce. FILO SPINATO.
FEDERICO VISIOLI VOTO 6.
Si fa notare più che altro per il calcio di rigore che spiazza il portiere e vale il temporaneo 3 a 7. Poco altro. CIUFFO RIBELLE.
GIUSEPPE GREGU VOTO 5,5.
Penultimo baluardo prima di arrivare a Lai, Giuseppe ha un compito non semplice. Gli avversari lo fanno presto ammattire. ASPIRINA.
GABRIELE MANCA VOTO 5,5.
L'impressione è che non riesca mai realmente a entrare in partita. Dalle sue parti gli avversari passano troppo spesso. INDOTTO.

LE PAGELLE - NAUTICA FORZA 3
MATTIA FADDA VOTO 8.
Quando firma il temporaneo 3 a 1, Mattia fa conoscere tutte le sue qualità. Giocatore che è un leader in questa squadra. TOPOLINO DI STRADA.
MIRKO LOI VOTO 8.
Quando hai un centrale di difesa così, se poi non vinci il campionato compi praticamente un delitto. Benissimo anche quando riparte. TOP PLAYER.
RICCARDO BAGHINO VOTO 7,5.
Alla faccia della stanchezza per una giornata ricca di impegni, Riccardo quando pedala è sempre imprendibile. MIETITREBBIA.
ALESSANDRO SANNA VOTO 7,5.
Benissimo con la palla tra i piedi, Alessandro è bravo a giocare spalle alla porta. Gli manca forse un pizzico di cazzimma. PULCE.
LEONARDO FADDA VOTO 7.
Il ragazzo sembra avere ancora ampi margini di crescita e miglioramento. Non gli manca la malizia per offendere. FIUME IN PIENA.
ANDREA ARAMU VOTO 6,5
. Lo abbiamo visto meglio in altre serate. Andrea fa il suo senza strafare, strappando una sufficienza che non può accontentarlo. IN PRIMA.
MASSIMO CORONA VOTO 6,5.
Qualche buon taglio, qualche buon inserimento, ma anche Massimo come Andrea ci ha abituati ad altre prestazioni. FILASTROCCA.
RICCARDO PISU VOTO 6,5.
Serata tutto sommato tranquilla per lui, fa impressione nel secondo tempo quando arriva su un tiro impossibile rischiando la faccia. EROICO.
FRANCESCO MASALA VOTO 6.
Vorrebbe metterci il timbro, ma stasera per Francesco non sembra essere giornata. Sufficienza data per l'impegno messoci. SUDATO.
CARLO ANDREA MEDAS VOTO 6.
Attacca poco, si dedica più alla fase di rottura della manovra avversaria. Forse la sufficienza gli sta anche stretta. ZATTERA.
SIMONE MELIS VOTO 6.
Schierato in mezzo al campo, anche lui come Medas ha il compito di interdire la manovra avversaria. Gara sufficiente ma senza squilli. SILENZIO.

Pre partita, cronaca, commento primo tempo, commento secondo tempo, post partita di Diego Frau
Pagelle di Giacomo Luigi Uccheddu