Archivio news 13/04/2020

Altra new entry per il 2016/17: il Champions Cup Gazzetta!

Autolavaggio Via Machiavelli 32/36 Cagliari fa il "triplete". Stogomo deve accontentarsi della Coppa.

Non solo l'Over30 come novità nel pacchetto della Champions Cup 2016/17 ma anche il Week in cui si gioca il Sabato pomeriggio dalle 14.00; la manifestazione viene organizzata anche col nome di Gazzetta Football League in quanto la squadra vincente può convolare alle Finali Interreggionali da disputarsi in Estate nella riviera romagnola.
Costi come nella Seven Cup 2016 ma con la novità riguardante le gare casalinghe introdotta dalla All Star CupDa regolamento limite 4 F.I.G.C. e rose di 25 atleti di cui, novità, 3 possono giocare in due team di Girone diverso; Prima e Seconda Fase andata e ritorno; la novità ATL Cup a eliminazione diretta; la rientrante Supercoppa in gara unicamercato come nel Master; richiesta rinvio come in All Star Cup.
Premiazioni con le stesse novità già descritte per le altre categorie del Champions Cup in corso.

Idem come sopra per Centri Sportivi arbitri.

Sull'aspetto giornalistico vi è la novità telecronaca LIVE al campo di gioco. 

12 iscritte, conosciamole meglio:
Autolavaggio Via Machiavelli 32/36 Cagliari di Nicola Scarlatella quest'ultimo anche giocatore di ASD Sport Village nel campionato Master, e Atletico Stogomo di Matteo De Matteis già partecipante alla scorsa edizione del Summer Cup, sono le assolute favorite.
Altri volti conosciuti sono quelli della Autofficina Caredda di Simone Piras, di EcoSilam Srl di Manuel Massa già partecipante per questa stagione alla manifestazione Over35, del Flamengo di Roberto Piras, del R.K. Cagliari di Matteo Sara, degli AC Capo Horn di Davide Mazzoncini provenienti dalla Seven Cup Week dove il loro nome era AC Crazy Fashion Shop, dei The Cunners di Ignazio Caddeo ma gestiti da Simone Argiolas, degli U.C.D. Matta Rent A Car di Roberto Saba già partecipanti negli Amatori.
Quello di Accia Team è un ritorno dopo l'esperienza non esaltante nell'Estate 2015 sotto la guida di Antonino Minio.
New entry la Cantera Rossoblu di Alessio Berti e il San Francis di Davide Provenzano.

PRIMA FASE
Tre Gironi da quattro: le prime due accederanno alla A, le altre due andranno in BKick off Sabato 12 Novembre.

Andiamo a vedere cosa è accaduto in questa prima parte!
1^ GIORNATA: nel GIRONE A il San Francis si presenta con un 6 a 1 netto agli U.C.D. Matta Rent A Car. Nel GIRONE B stecca l'esordio l'EcoSilam Srl Campione in carica, sconfitta per 7 a 5 in casa del Flamengo (foto a destra).
2^ GIORNATA: San Francis sempre più sorprendente, nel GIRONE A espugna 2 a 0 l'Atletico Stogomo e si candida come antagonista delle due favorite. Nel GIRONE B EcoSilam Srl clamorosamente travolto in casa da AC Capo Horn con una cinquina; bene Autofficina Caredda che batte il Flamengo per 10 a 2. A proposito di sorprese, nel GIRONE C l'Autolavaggio Via Machiavelli 32/36 Cagliari va sorprendentemente al tappeto 7 a 4 in casa dei The Cunners.
3^ GIORNATA: San Francis corsaro in casa di R.K. Cagliari nel GIRONE A, 3 a 2 il finale e massima Serie già ipotecata a +6 sul quarto posto. Equilibrio totale nel GIRONE B: EcoSilam Srl regola di misura Autofficina Caredda col punteggio di 4 a 3; il Flamengo espugna 5 a 4 l'AC Capo Horn. Nel GIRONE C Autolavaggio Via Machiavelli 32/36 Cagliari stecca ancora pareggiando in casa 3 a 3 contro la Cantera Rossoblu; Accia Team vittoriosa 3 a 1 in casa dei The Cunners.
4^ GIORNATA: il San Francis può festeggiare nel GIRONE A, il 10 a 3 in casa di U.C.D. Matta Rent A Car vale la massima Serie, per la squadra di Roberto Saba invece sarà cadetteria. Pazzesco il GIRONE B con quattro squadre a 6 punti grazie al 2 a 1 di AC Capo Horn in casa di Autofficina Caredda e al 10 a 3 interno di EcoSilam Srl contro il Flamengo. Nel GIRONE C la Cantera Rossoblu (foto a sinistra) polverizza i The Cunners in trasferta, 5 a 0 il finale, e va matematicamente nella massima Serie.
5^ GIORNATA: nel GIRONE B il pari, 2 a 2, tra Autofficina Caredda e Flamengo mantiene incertissimi i verdetti; AC Capo Horn ko in casa 3 a 5 contro EcoSilam Srl vede quasi sfumare la massima Serie. Giochi fatti nei GIRONE A e C.
6^ GIORNATA: nel GIRONE B l'Autofficina Caredda batte 3 a 1 EcoSilam Srl e va nella massima Serie insieme alla formazione di Manuel Massa; il pari, 4 a 4, tra Flamengo e AC Capo Horn è suicida per entrambe.

ATL CUP
Il primo turno si disputa tra la prima e la seconda giornata della Prima Fase per cui Sabato 19 Novembre.

Negli SPAREGGI AC Capo Horn a momenti fa un brutto scherzo ad Atletico Stogomo che passa solo dopo i rigori, 2 a 2 al 50'; brutto scherzo è invece quello che il San Francis tende ad Autofficina Caredda, 4 a 1 il punteggio finale.
Sabato 17 Dicembre vanno in scena i QUARTI DI FINALE e la grande sorpresa è rappresentata da R.K. Cagliari (foto a destra) che espugna 5 a 3 EcoSilam Srl; successo sudato di Atletico Stogomo in casa della Cantera Rossoblu per 5 a 3.
Sabato 28 Gennaio ecco le SEMIFINALI: il San Francis nella Prima Fase ha fatto meglio dell'Atletico Stogomo ma nello scontro diretto odierno la formazione di Massimo De Matteis mette in campo più cazzimma e vince con un 9 a 1 clamoroso; in Finale anche l'Autolavaggio Via Machiavelli 32/36 Cagliari che espguan R.K. Cagliari per 7 a 2.

Sabato 4 Marzo nel Centro Sportivo della Futura Sales di Selargius va in scena la FINALE tra le due indicate maggiori a ritrovarsi anche qualche mese più tardi per contendersi il trofeo di vincitore assoluto.
Difficile trovare un aggettivo tra incertissimo e bellissimo. Il match dopo 50' è inchiodato sul 3 a 3, servono i rigori.
La fortuna abbraccerà Atletico Stogomo che sarà capace di segnare un gol di più rispetto agli avversari e portare così a casa il primo trofeo della sua stagione.

ZonaGOL a distanza di tre anni vi ripropone le immagini della FINALE:


SECONDA FASE
Come nei campionati infrasettimanali della stagione 2016/17 si segue il principio della "meritocrazia", significa che chi ha fatto meglio nella prima parte di stagione sarà agevolato in questa nella qualificazione alla Fase Finale. Vediamo meglio cosa significa:
La vincente della Serie A oltre a prendere lo Scudetto sarà qualificata per la Supercoppa; prime cinque alla Fase Finale; ultima della classe eliminata.
In B vittoria dello Scudetto per la prima ma qui saranno solo in tre ad accedere alla Fase Finale; le restanti, tre, eliminate.
Kick off Sabato 4 Febbraio. 

Vediamo com'è andata:
1^ GIORNATA: partenza con gustoso anticipo della Finale di Coppa, l'Autolavaggio Via Machiavelli 32/36 Cagliari regola per 3 a 2 l'Atletico Stogomo; colpaccio di Autofficina Caredda (foto a sinistra) che espugna 4 a 3 il San Francis. In B il Flamengo ha la "pareggite", 2 a 2 in casa contro U.C.D. Matta Rent A Car.
2^ GIORNATA: nella massima Serie Autofficina Caredda è partita fortissima, 4 a 2 interno contro Cantera Rossoblu; Atletico Stogomo in casa fa il frullato di EcoSilam Srl, 8 a 2. In B che in casa Flamengo qualcosa non giri più lo dimostra ampiamente l'1 a 7 subito dai bianco amaranto in casa di AC Capo Horn.
3^ GIORNATA: in A primo stop per Autofficina Caredda, 1 a 4 in casa di Autolavaggio Via Machiavelli 32/36 Cagliari che plana a punteggio pieno. Nella Serie cadetta AC Capo Horn espugna 6 a 2 l'R.K. Cagliari ed è già primo.
4^ GIORNATA: ancora uno stop in A per Autofficina Caredda, stavolta 1 a 6 in casa contro Atletico Stogomo; punti pesantissimi del San Francis che passa 4 a 1 sulla Cantera Rossoblu. In B AC Capo Horn sorprendentemente trafitto in casa 4 a 5 dai The Cunners, viene agganciato dal R.K. Cagliari travolgente in casa di U.C.D. Matta Rent A Car.
5^ GIORNATA: a fine girone d'andata l'Autolavaggio Via Machiavelli 32/36 Cagliari espugna 6 a 2 la Cantera Rossoblu ed è Campione d'Inverno in A; in ottica qualificazione EcoSilam Srl supera Autofficina Caredda per 7 a 5 e per i bianco rossi se non è già addio allo Scudetto poco ci manca. In B l'AC Capo Horn chiude a +5 sulla seconda espugnando 4 a 1 l'U.C.D. Matta Rent A Car; Flamengo in netta ripresa, 6 a 0 in casa di R.K. Cagliari.
6^ GIORNATA: nella massima Serie è il Sabato dei poker: quelli di Autofficina Caredda ed EcoSilam Srl rispettivamente in casa contro San Francis e in trasferta contro la Cantera Rossoblu, sono punti "bollenti" in ottica qualificazione. In B il The Cunners (foto a destra) passa 2 a 1 in casa di R.K. Cagliari e sogna il passaggio del turno.
7^ GIORNATA: Cantera Rossoblu in A riesce a sbloccarsi, 2 a 0 casalingo contro Autofficina Caredda e gli orange possono quanto meno tornare a sperare. In B il Flamengo batte AC Capo Horn per 3 a 2 e si porta a -3, ma la differenza reti negli scontri diretti non è dalla sua parte.
9^ GIORNATA: molti i match rinviati nella terz'ultima giornata causa maltempo. Passiamo allora direttamente alla penultima dove sono già attesi i primi verdetti. In A colpo grosso di EcoSilam Srl che batte 5 a 4 in casa l'Autolavaggio Via Machiavelli 32/36 Cagliari, Atletico Stogomo ringrazia; Cantera Rossoblu rende palpitante l'ultima giornata battendo 3 a 2 San Francis, gli scontri diretti però arrivando a pari punti le sarebbero contro. Nel campionato cadetto R.K. Cagliari supera 2 a 1 la già eliminata U.C.D. Matta Rent A Car e aggancia i The Cunners sconfitti.
10^ GIORNATA: Autolavaggio Via Machiavelli 32/36 Cagliari batte Atletico Stogomo col punteggio di 5 a 3 nello scontro diretto ed è Campione in A! Alla Cantera Rossoblu il miracolo non riesce ed è fuori. In B il Flamengo batte R.K. Cagliari 8 a 1 e nonostante una pessima partenza in questa seconda parte di campionato si tinge di tricolore addirittura con un vantaggio di quattro punti sul AC Capo Horn reo di essersi "sgonfiato" sul più bello.

FASE FINALE
L'ultima parte della manifestazione prende il via Sabato 20 Maggio con i QUARTI DI FINALE: risultati tutti sostanzialmente scontati, meno che uno! Il Flamengo che elimina l'Autofficina Caredda col punteggio di 4 a 1; da segnalare anche l'EcoSilam Srl che infligge una vera e propria goleada ad AC Capo Horn in trasferta, 9 a 1 il risultato.
Nelle SEMIFINALI il Flamengo fa capire quanto la sua crescita nella parte finale di stagione sia stata importante, l'Atletico Stogomo (foto a sinistra) ha bisogno dei rigori per qualificarsi alla Finale, 7 a 5 il finale; meno difficoltoso ma non banale il passaggio del turno di Autolavaggio Via Machiavelli 32/36 Cagliari che batte per 8 a 5 EcoSilam Srl.

Prima di giungere all'atto semi conclusivo, dopo infatti ci sarà la Supercoppa, andiamo a ricordare quali sono stati i giocatori e non solo loro, a portare a casa trofei individuali: Autolavaggio Via Machiavelli 32/36 Cagliari e Atletico Stogomo portano a casa entrambe il titolo di Migliore Squadra; Giovanni Lorusso di Autolavaggio Via Machiavelli 32/36 Cagliari è il miglior giocatore della manifestazione ma anche il capocannoniere di essa; il premio come miglior portiere va a Bruno Piga di Atletico Stogomo. Veniamo adesso ai titoli di miglior attacco e miglior difesa che vengono aggiudicati al termine delle Serie: in A vincono Atletico Stogomo e Autolavaggio Via Machiavelli 32/36 Cagliari rispettivamente con 53 gol fatti e 24 subiti; nella categoria cadetta unico successo di Flamengo, 52 gol realizzati e appena 16 subiti.

Alla Futura Sales si ritrovano le due squadre che già si erano date battaglia per Coppa e Scudetto della massima Serie; per entrambe in palio il "doblete". Il match viene giocato in notturna.
In ricordo della Finale di Coppa le due squadre offrono un altro bello spettacolo ai presenti ma a spuntarla stavolta sarà Autolavaggio Via Machiavelli 32/36 Cagliari con il punteggio di 4 a 3.

ZonaGOL era presente per riprendere la FINALE e oggi vi mostra ancora una volta le immagini:


SUPERCOPPA
Qualche giorno dopo la Finalissima si scende in campo per l'atto davvero conclusivo, la Supercoppa. E lo si debbe fare in un Centro Sportivo, quello di Bonaria, con cui l'organizzazione non aveva previsto accordi a inizio stagione ma i restanti campi sono pieni per le altre manifestazioni organizzate da AT League e allora bisogna "emigrare".
Atletico Stogomo contro Autolavaggio Via Machiavelli 32/36 Cagliari, la vincente della Coppa contro la vincente non solo della Serie A ma anche assoluta, per quest'ultima formazione la possibilità di portare a casa il "triplete" è ghiotta.
Match equilibratissimo, ma era scontato visti i precedenti. Autolavaggio Via Machiavelli 32/36 Cagliari il "triplete" lo fa per davvero, vittoria per 2 a 1!

ZonaGOL manco a dirlo c'era e a distanza di tre anni vi mostra ancora le immagini della FINALE: