Archivio news 17/05/2020

Champions Cup Serie B: Abbate decide la Finale a 3' dal termine

Sbronzi Di Riace mai domo. Il Tic Tac fa "doblete". Lo Scudetto del Girone 1 al Porcogallo

Lunedì 5 Novembre 2018 prende il via la Champions Cup Serie B
Le uniche cose che cambiano rispetto al campionato di Serie C sono la quota gara che è di € 45 a squadra; e l'aspetto legato ai tesserati F.I.G.C., in questa categoria se ne possono avere due in rosa.
Premiazioni: la squadra Campione come in C avrà uno sconto, ma a differenza della categoria più bassa godrà anche di una pizzata; lo sconto sia pure minore, ce l'avrà anche la formazione vice campione.

Le restanti normative sono identiche rispetto alla Serie cadetta.

Conosciamo le 24 squadre partecipanti:
Gli Almond di Andrea Mulliri partecipano ormai dal 2016; new entry l'ASD Sant'Andrea Frius di Enrico CirinaGianmario Muggiri conferma il Balilla che però nella precedente stagione si chiamavano C Fadda; dopo un anno e mezzo si rivede Alessandro De Crescenzo nelle vesti di presidente del Beverly Inps; di ritorno dopo un anno e mezzo, almeno per quanto riguarda il calcio a 7, anche il Colo Colo di Alessio Rossi; new entry Dundee Cagliari di Riccardo Canosa; FC Sa Punta di Yuri Cois, presente dal lontano 2014, è ormai una squadra storica; la Fruits Service di Paolo Pinna si ripropone dopo una buonissima Summer Cup Serie C; al terzo anno consecutivo c'è Itinerant Street Soccer di Ludovico CorbedduLa Black di Riccardo Cherchi è sostanzialmente la ex Black Demon; Stefano Sara dopo averci provato nel calcio a 5 si tuffa nel calcio a 7 con la Lokomotiv A.S. PintasChristian De Agostini con il suo Los Amigos è una new entry; Giulio Medda conferma gli Oltre4; al terzo anno di fila l'Olympique Sapon Marsiglia di Andrea UroniLuigi Argiolas ripropone il Peaky Blinders GDC; per Vittorio Arba prima esperienza in "proprio" nel calcio a 7 con i PFB; dopo due anni si rivede il Porcogallo di Matteo PirasMatteo Gaudino dopo due anni di soddisfazioni negli Over30 riporta tra i "ragazzi" il Ricciolo Consulenti Di Immagine; quarto anno consecutivo per la RifinSarda di Giovanni Contini; gli Sbronzi Di Riace alla guida di Patrizia Tiddia provano la loro terza avventura nel Champions Cup; Valentino Cadelanu è il presidente della new entry Sbrocca JuniorsAlessandro Balzano è di gran lunga il presidente della squadra più "anziana" dei nostri campionati ossia il Sistem Gomme che non è nient'altro che l'ex Cagliari United; Federico Porceddu torna presidente dopo l'esperienza con l'Atletico Pirri alla guida di Smell Brasil / Strunz Truppen; per concludere ecco un'altra squadra storica del nostro circuito quale il Tic Tac di Enrico Cancedda

PRIMA FASE
Le squadre sono distribuite equamente in due Gironi. Le prime vincono lo Scudetto. Nessuna verrà eliminata in quanto le prime quattro andranno tutte in Divisione, dal quinto all'ottavo posto formeranno il Girone di II Divisione ed infine le restanti andranno in III Divisione.

Non ci rimane a questo punto che andare a vedere cosa è accaduto in questa prima parte della manifestazione:
1^ GIORNATAColo Colo bene alla prima, 6 a 1 in casa del Sistem Gomme; RifinSarda (foto a destra) bene in casa di FC Sa Punta, 5 a 2. Nel GIRONE 2 colpo Sbronzi Di Riace che passa 2 a 1 in casa di Oltre4.
2^ GIORNATA: al Colo Colo il big match contro Ricciolo Consulenti Di Immagine per 7 a 5; Sistem Gomme ancora male, 0 a 6 contro ASD Sant'Andrea FriusItinerant Street Soccer batte 5 a 2 FC Sa Punta al suo secondo ko di fila. Nel GIRONE 2 termina in parità il derby tra PFC e Sbrocca Juniors; Sbronzi Di Riace ancora sugli scudi, 4 a 3 contro Peaky Blinders GDC.
3^ GIORNATA: primo ko per il Colo Colo sconfitto 4 a 1 in casa del PorcogalloFruits Service (foto a sinistra) di misura per 4 a 5 in casa di Lokomotiv A.S. Pintas. Nel GIRONE 2 si segnala il pirotecnico 3 a 3 tra Oltre4 e Beverly Inps ma anche uno Sbronzi Di Riace che continua a far bene, 5 a 4 in casa dello Sbrocca Juniors.
4^ GIORNATARicciolo Consulenti Di Immagine batte 6 a 2 la Lokomotiv A.S. Pintas e la aggancia in terza posizione; FC Sa Punta sconfitta 3 a 1 in casa del Sistem Gomme, è in crisi. Nel GIRONE 2 sorprende il Beverly Inps che regola 2 a 0 il Tic Tac; Almond supera 5 a 2 Peaky Blinders GDC.
5^ GIORNATA: colpo tricolore del Porcogallo che ha la meglio per 4 a 3 del Ricciolo Consulenti Di Immagine; Itinerant Street Soccer corsara per 3 a 2 in casa di ASD Sant'Andrea Frius. Nel GIRONE 2 Almond sorprendentemente battuta per 3 a 2 in casa di Olympique Sapon Marsiglia
6^ GIORNATA: in chiave I Divisione punti pesanti nel GIRONE del Colo Colo (foto a destra) che ha la meglio per 4 a 3 di Lokomotiv A.S. Pintas. Nel GIRONE 2 clamorosa batosta per gli Sbronzi Di Riace affondati 0 a 5 in casa contro il Tic TacOltre4 espugna 3 a 1 l'Almond.
7^ GIORNATA: sorprendente ko per Ricciolo Consulenti Di Immagine 5 a 3 in casa di FC Sa Punta; la RifinSarda regola 5 a 1 il Colo Colo. Nel GIRONE 2 Almond ko in casa del PFB per 4 a 3; male i Peaky Blinders GDC sconfitti per 4 a 2 in casa dello Sbrocca Juniors
8^ GIORNATAColo Colo ha la meglio per 4 a 3 di Itinerant Street Soccer e la I Divisione ora è davvero vicina; Porcogallo sconfitto a sorpresa 3 a 4 in casa contro FC Sa Punta ma il vantaggio dei ragazzi di Matteo Piras sulla RifinSarda seconda è comunque rassicurante. Nel GIRONE 2 nemmeno i Peaky Blinders GDC riescono a fermare il Tic Tac: 0 a 2.
9^ GIORNATALokomotiv A.S. Pintas passa 5 a 1 in casa di FC Sa Punta e mantiene vive le proprie speranze di qualificarsi in I Divisione. Peaky Blinders GDC irriconoscibili nel GIRONE 2 sconfitti per 4 a 3 in casa del BalillaBeverly Inps (foto a sinistra) passa 4 a 1 in casa di Olympique Sapon Marsiglia e torna a sperare nella II Divisione.
10^ GIORNATA: nel GIRONE 1 può partire la festa Scudetto del Porcogallo per cui è decisivo il 4 a 1 alla RifinSarda; pari pirotecnico nel match tra Colo Colo e Fruits Service, 6 a 6; Los Amigos (foto a destra) batte 8 a 4 la Sistem Gomme in trasferta e vince il derby. Nel GIRONE 2 festeggia anche il Tic Tac tricolore con un turno d'anticipo; Olympique Sapon Marsiglia passa 3 a 2 in casa di Oltre4.
11^ GIORNATAItinerant Street Soccer batte 2 a 1 il Porcogallo e mantiene il quarto posto a danno del Ricciolo Consulenti Di Immagine. Nel GIRONE 2 il PFC vince per 4 a 2 lo scontro diretto in casa contro Oltre4 e accede alla II Divisione.

SECONDA FASE
Si continua a seguire il principio della "meritocrazia" e dunque chi maggiormente si è impegnato nella Prima Fase avrà più possibilità in questa parte della manifestazione di qualificarsi per la Fase Finale, andiamo a spiegare che vuol dire:
Dalla 
Divisione accedono dirette alla Fase Finale le prime cinque; sesta e settima allo Spareggio; ultima eliminata.
Dalla II Divisione qualificate le prime quattro; quinta, sesta e settima agli Spareggi; ultima eliminata.
Dalla III Divisione qualificate le prime tre; quarta, quinta e sesta agli Spareggi; ultime due eliminate.

Si comincia Lunedì 11 Marzo 2019. Andiamo a vedere cosa è accaduto anche in questa parte del campionato:
1^ GIORNATA: in Divisione si parte col botto coi pareggi tra Almond e Itinerant Street Soccer, 3 a 3, e tra RifinSarda e Porcogallo, 5 a 5; Tic Tac supera 3 a 2 Sbronzi Di Riace. In II Divisione partenza lanciata per i Peaky Blinders GDC, 8 a 4 in casa di FC Sa Punta; e del Ricciolo Consulenti Di Immagine che passa 4 a 0 in casa della Lokomotiv A.S. Pintas; bene anche ASD Sant'Andrea Frius (foto a destra) che regola con una cinquina il PFB in trasferta; Olympique Sapon Marsiglia espugna 5 a 2 lo Sbrocca Juniors. In III Divisione clamoroso 5 a 1 del Dundee Cagliari in casa dello Smell Brasil / Strunz Truppen; Beverly Inps espugna 4 a 2 gli Oltre4.
2^ GIORNATA: ancora un ko in Divisione per gli Sbronzi Di Riace, 2 a 3 interno contro Almond (foto a destra). Altro ko anche per Smell Brasil / Strunz Truppen in III Divisione: 6 a 3 in casa del Beverly Inps; clamoroso il 7 a 1 degli Oltre4 in casa de La Black.
3^ GIORNATA: si sblocca il Porcogallo, 7 a 1 a casa Itinerant Street Soccer; clamorosa batosta del Tic Tac travolto 1 a 9 in casa dal Colo Colo. In II Divisione FC Sa Punta espugna di misura, 2 a 1, lo Sbrocca Juniors; Peaky Blinders GDC senza problemi in casa del PFB, 9 a 2. In III Divisione continua a far bene il Beverly Inps che passa 6 a 5 in casa del Fruits Service; Oltre4 rifila un pesante 4 a 1 al Sistem Gomme.
4^ GIORNATA: Colo Colo dalle stelle alle stalle in Divisione: 0 a 5 contro Almond; riscatto immediato per il Tic Tac che passa 6 a 1 in casa del Porcogallo; punti pesantissimi per Itinerant Street Soccer, 4 a 2 in casa degli Sbronzi Di Riace. In II Divisione Peaky Blinders GDC sempre più protagonisti: netto poker a danno della Lokomotiv A.S. Pintas. In III Divisione lo Smell Brasil / Strunz Truppen passa 7 a 1 in casa del Sistem Gomme e torna a sperare.
5^ GIORNATA: pirotecnico 8 a 8 tra Sbronzi Di Riace e Porcogallo ma la squadra di Patrizia Tiddia rischia grosso anche perchè dal Balilla (foto a sinistra), che a sorpresa espugna 3 a 2 l'Itinerant Street Soccer, non arrivano buone notizie; il Colo Colo, ko 4 a 1 in casa del RifinSarda, rischia grossoIn II Divisione la Lokomotiv A.S. Pintas ha la meglio per 5 a 3 di FC Sa Punta ed è a un passo dalla qualificazione diretta. In III Divisione il Fruits Service batte 7 a 2 una Sistem Gomme che oramai ha un piede fuori.
6^ GIORNATA: colpo di coda degli Sbronzi Di Riace che espugnando per 2 a 1 il Balilla entrano in zona Spareggi. Nella III Divisione il Sistem Gomme batte 9 a 3 Dundee Cagliari e torna a sperare negli Spareggi; qualificata La Black che batte 5 a 3 il Beverly Inps già da una settimana aritmeticamente alla Fase Finale; lo Smell Brasil / Strunz Truppen passa 6 a 4 in casa dei Los Amigos e continua a sperare nell'aggancio alla zona Spareggi.
7^ GIORNATA: il Balilla esce di scena, la squadra di Gianmario Muggiri paga lo 0 a 9 interno contro il Porcogallo (foto a destra); agli Spareggi il Colo Colo al quale costa cara la sconfitta per 4 a 3 in casa degli Sbronzi Di Riace. Dalla II Divisione esce lo Sbrocca Juniors ormai completamente sfaltadosi. In III Divisione la Fruits Service batte 4 a 2 i Los Amigos e accede diretta alla Fase Finale; eliminato il Sistem Gomme che cede 4 a 3 in casa del Beverly Inps; eliminato anche l'Oltre4 ma questo è un risultato sub iudice nel senso che la formazione di Giulio Medda arriva all'ultima giornata che non ha saldato il debito accumulato nelle gare precedenti, la squadra, recidiva, viene retrocessa in ultima posizione.

FASE FINALE
Lunedì 20 Maggio 2019 prendono il via gli SPAREGGI e c'è subito un risultato clamoroso: il Colo Colo va ko 1 a 5 in casa contro lo Smell Brasil / Strunz Truppen (foto a sinistra) che aveva ottenuto l'accesso all'ultima Fase del campionato per merito della retrocessione di Oltre4; sorprendente Dundee Cagliari che dopo i calci di rigore ha la meglio di Itinerant Street Soccer, al termine dei 50' regolamentari il match si era chiuso sul 2 a 2.
Smell Brasil / Strunz Truppen ancora sorprendente negli OTTAVI DI FINALE: 4 a 3 in casa dell'Almond; La Black passa il turno agevolmente e comunque non poco a sorpresa in casa del Lokomotiv A.S. Pintas, 6 a 1; e i risultati clamorosi continuano perchè il Beverly Inps espugna 8 a 3 il Porcogallo; FC Sa Punta ha la meglio per 10 a 6 della RifinSarda in casa di questi ultimi.
Il sogno dello Smell Brasil / Strunz Truppen si esaurisce ai QUARTI DI FINALE quando ad avere la meglio sono gli Sbronzi Di Riace in trasferta, punteggio di 3 a 1; fuori anche il Ricciolo Consulenti Di Immagine che contro il Tic Tac gioca un match alla pari ma sono i calci di rigore a non sorriderle; calci di rigore decisivi anche per La Black che è sorprendentemente in Semifinale contro quella che era un'altra sorpresa e ossia l'FC Sa Punta.
Lunedì 10 Giugno cominciano le SEMIFINALI: le prime a scendere in campo sono La Black e Sbronzi Di Riace (foto a destra), il match è equilibrato ma saranno questi ultimi ad avere la meglio col punteggio di 3 a 2; passa in Finale anche il Tic Tac che espugna per 3 a 1 i Peaky Blinders GDC giunti sino al penultimo atto riscattando una Prima Fase decisamente poco brillante.

Prima di parlare dell'atto conclusivo della manifestazione andiamo a vedere quelli che sono stati i giocatori e le squadre a vincere i premi individuali consegnati nel Ristorante Capo HornRiccardo Pia della squadra Tic Tac ha fatto doppietta portando a casa il titolo di capocannoniere con 42 reti e quello di miglior giocatore della manifestazione con 10 voti; il titolo di miglior portiere con ben 14 voti è andato a Luca Pusceddu della formazione Itinerant Street Soccer; il Tic Tac infine ha portato a casa anche il titolo come migliore squadra

Siamo ora a Venerdì 28 Giugno 2019: alle ore 22.00 si ritrovano sul campo di Monte Claro 1 gli Sbronzi Di Riace e il Tic Tac che già si sono affrontate due volte tra Prima e Seconda Fase con vittoria in ambo i casi della compagine di Enrico Cancedda, un duello splendido anche nella prima parte di campionato in quanto le due squadre si sono giocate lo Scudetto nel Girone 2. L'avvio è piuttosto contratto da parte di ambo le squadre, poi all'11' la sblocca il Tic Tac: corner dalla destra di Riccardo Pia e sul secondo palo zuccata vincente da parte di Marco Lilliu lasciato colpevolmente libero dalla retroguardia avversaria. Reazione degli Sbronzi Di Riace piuttosto blanda, è invece il Tic Tac a sfiorare il secondo gol con un tiro da fuori di Maurizio Fadda. Un pò a sorpresa al 23' gli Sbronzi Di Riace raggiungono il pareggio con un calcio di punizione dal limite di Simone Cossu. Nel finale di tempo Maurizio Fadda ha un'altra buona palla gol per il Tic Tac ma non la sfrutta a dovere e così si va a riposo sul parziale di 1 a 1. Ripresa che comincia sulla falsa riga di quanto era accaduto nei primi minuti di gara: Tic Tac primo a rendersi pericoloso con Matteo Murgia ma poco dopo ha del clamoroso la palla gol sciupata da Andrea Contini a tu per tu con Gianluca Pili. Al 10' della ripresa Tic Tac di nuovo avanti e tanto per cambiare su calcio piazzato: il gol è di Riccardo Pia ma la deviazione di Efisio Boi è probabilmente decisiva. La reazione degli Sbronzi Di Riace stavolta è immediata: Gianluca Pili è semplicemente strepitoso su Matteo Porceddu ma poco può sulla zuccata ravvicinata di Giovanni Spanu. Sbronzi Di Riace sulle ali dell'entusiasmo: Giovanni Spanu ha la palla del vantaggio ma non è preciso nella conclusione. Nel finale accade l'incredibile: Damiano Orrù intercetta con la mano un lancio lungo in area di rigore e Michele Cabras che è lì a pochi passi non può far altro che decretare la massima punizione; Riccardo Pia, vero trascinatore del Tic Tac durante la competizione, ha la palla della vittoria ma Andrea Mattana intuisce la direzione e manda in angolo. Gli Sbronzi Di Riace sono in visibilio ma non fanno in tempo a festeggiare che sugli sviluppi del calcio d'angolo arriva la beffa: palla sulla sinistra per Simone Abbate che sorprende sul suo palo, probabilmente dopo una deviazione, l'estremo difensore avversario, il tripudio ora è quello del Tic Tac con l'autore del gol che va a ringraziare Riccardo Pia commosso per l'accaduto e ancora leggermente stordito per il penalty fallito pochi istanti prima. Rimangono 3' al triplice fischio ma il Tic Tac si difende e gioca con ordine, al triplice fischio dei due direttori di gara Michele Cabras e Denis Fercia la formazione di Enrico Cancedda può festeggiare: è Campione!

Vi riproponiamo oggi gli highlights della FINALE: